parco levante
parco levante
Vita di città

Parco di Levante “chiuso” ai disabili

Rampe inaccessibili per passeggini e sedie a rotelle

Cancelli sbarrati al parco pubblico di Levante in via Francesco Carabellese, una delle aree a verde attrezzato più grandi di Molfetta. In realtà l'area comunale è regolarmente aperta al pubblico, persino di domenica. Il problema è che il cancello dell'ingresso principale in corrispondenza della rampe di accesso per disabili è chiuso con catena e lucchetto. Sicché si può accedere ai giardini e all'area giochi solo attraverso un piccolo cancelletto con tanto di scalinata.

Dopo aver ricevuto una segnalazione Molfetta Viva è andata a verificare. Questo purtroppo è l'unico parco della città dotato di altalena con seggiolino per bebè, adatta ai piccoli di età inferiore a 3 anni. L'area è effettivamente off-limits per sedie a rotelle, passeggini e per anziani con problemi di deambulazione. La situazione va avanti così già da prima dell'estate, ci conferma la signora Anna una nonna che come tante ogni mattina accompagna qui il nipotino di meno di due anni: "Mio marito – ci dice la signora - è costretto a sollevare di peso il passeggino e a farsi da solo le scale, mentre io tengo in braccio il bambino". La beffa è che a meno di un metro di distanza c'è un'ampia rampa pensata proprio per evitare certi disagi.

Su un altro versante del parco, in via Minzoni (proprio accanto all'asilo nido comunale), c'è un accesso secondario senza barriere architettoniche. Ci rechiamo lì per verificare se magari le cose vanno meglio.
Niente, tutto chiuso. E così anche in via Michele Viterbo: altro cancello, altro lucchetto.
Chiediamo spiegazioni al custode e apprendiamo così che l'ordine di chiudere i cancelli è giunto direttamene dall'amministrazione comunale. Motivi di sicurezza, ci spiega lo stesso custode in maniera molto cordiale: con i cancelli aperti decine di ragazzi s'introducevano nel parco a bordo di scooter e all'ora di chiusura, soprattutto di sera, si rifiutavano di uscire: "Dottò, sa com'è, non ti stanno a sentire, fanno branco e non si sa mai come va a finire". Meglio allora sbarrare i cancelli con buona pace di mamme, ragazzi disabili e anziani, avranno pensato sbrigativamente a Palazzo di Città.
  • parco di levante
Altri contenuti a tema
Dal Pnrr 2 milioni di euro per riqualificare il parco di Levante a Molfetta Dal Pnrr 2 milioni di euro per riqualificare il parco di Levante a Molfetta L'obiettivo sarà creare un altro grande polmone verde in città
Finanziato il progetto di riqualificazione del parco di Levante a Molfetta Finanziato il progetto di riqualificazione del parco di Levante a Molfetta Minervini: «Mettiamo al centro le persone e il verde pubblico»
Parco di Levante: dal confronto con i cittadini alla Città Metropolitana. L'iter per la riqualificazione prosegue Parco di Levante: dal confronto con i cittadini alla Città Metropolitana. L'iter per la riqualificazione prosegue Dal Comune 300 mila Euro per co-finanziare l'intervento
Il Comune di Molfetta presenta il progetto di riqualificazione del Parco di Levante Il Comune di Molfetta presenta il progetto di riqualificazione del Parco di Levante Attrezzature sportive, nuovi giochi, nuova suddivisione degli spazi: lavori per oltre 2 milioni di euro
Il Comune di Molfetta approva la riqualificazione del Parco di Levante Il Comune di Molfetta approva la riqualificazione del Parco di Levante La somma stanziata per gli interventi è di 700mila euro
8 MolfettAttiva, sparito lo scivolo dal parco di Lavante MolfettAttiva, sparito lo scivolo dal parco di Lavante Il parco era stato ripulito da alcuni volontari il 1 aprile scorso
3 Parco di Levante ripulito dai cittadini. Ma c'è il problema sicurezza Parco di Levante ripulito dai cittadini. Ma c'è il problema sicurezza Via erbacce e rifiuti. Restano difficoltà e isolamento
3 Se questo è un parco: sabato il recupero e la pulizia del Parco di Levante Se questo è un parco: sabato il recupero e la pulizia del Parco di Levante Cittadini con paletta e scopa in azione sabato 1 aprile
© 2001-2022 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.