Pietro Grasso
Pietro Grasso

Paolo Borsellino spiegato ai ragazzi: Pietro Grasso a Molfetta per un incontro con le scuole

Appuntamento venerdì 4 marzo all'Auditorium Regina Pacis

Pietro Grasso incontra gli studenti degli istituti superiori di Molfetta. L'appuntamento che si terrà venerdì 4 marzo 2022, alle ore 15 nell'Auditorium Regina Pacis (via XXV Aprile, Molfetta) è dedicato alla Giornata Internazionale contro le mafie. Organizzato dall'Associazione Artemia con il patrocinio del Comune di Molfetta rientra nella rassegna Fuori Cartellone di Conversazioni dal Mare come sessione destinata agli studenti.

Per l'occasione sarà presentato il suo ultimo libro dal titolo "Paolo Borsellino parla ai ragazzi" edito dalla Feltrinelli, che racconta la vita di Paolo Borsellino in 57 giorni e di una lettera lasciata a metà. Il libro è una testimonianza civile per le nuove generazioni.

Dopo i saluti istituzionali di Maridda Poli, Assessore alla Cultura del Comune di Molfetta Pietro Grasso, accompagnato dal giornalista Pasquale Caputi, dialogherà con gli studenti partecipanti sui temi del libro. Ogni anno Pietro Grasso incontra centinaia di studenti per raccontare la propria esperienza di lotta alla mafia e portare la straordinaria lezione di generosità e volontà di giustizia di Falcone e Borsellino, a Molfetta dialogherà con gli studenti del: Liceo Classico e del Liceo Scientifico Albert Einstein, Itet Gaetano Salvemini, Liceo Vito Fornari, Istituto Ferraris, Liceo Levi Montalcini e Circolo dei Lettori. Conclude l'appuntamento Tommaso Minervini, Sindaco del Comune di Molfetta.

Procuratore nazionale antimafia, subentrato nel 2005 a Pier Luigi Vigna. Di origine palermitana, inizia il suo cursus honorem entrando in magistratura nel 1969, a Barrafranca. Verso la metà degli anni settanta comincia a indagare sulla pubblica amministrazione e sulla criminalità organizzata. Viene nominato titolare dell'inchiesta sull'omicidio del presidente della regione Sicilia, Piersanti Mattarella. Giudice a latere nel primo maxiprocesso a Cosa nostra del 1984. Consulente della commissione antimafia, diventa in seguito Procuratore della repubblica di Palermo. Il 17 marzo 2013 viene eletto Presidente del Senato della Repubblica. Nel 2017, in occasione dei venticinque anni dagli attentati ai giudici Falcone e Borsellino, esce "Storie di sangue, amici e fantasmi. Ricordi di mafia (Feltrinelli)".

Il libro: parte dalla mattina del 19 luglio 1992, ultimo giorno di vita di Paolo Borsellino, che si era imposto di riposarsi per la prima volta dopo tre mesi di duro lavoro a seguito della strage di Capaci. Prima di uscire di casa, aveva risposto a una lettera ricevuta alcuni mesi prima dagli studenti di un liceo di Padova con domande sul suo lavoro e sulla criminalità organizzata. Alcune di quelle domande rimarranno senza risposta, ma la lettera, resa pubblica dalla famiglia, rappresenta una testimonianza straordinaria del momento storico e di chi fosse nel profondo Paolo Borsellino. Il libro di Pietro Grasso, inoltre, è arricchito da immagini e documenti che ripercorrono un pezzo di storia italiana e descrivono Giovanni Falcone e Paolo Borsellino attraverso le parole di un amico e collega che ha lavorato accanto a loro e che li racconta ai ragazzi andando oltre lo stereotipo dell'eroe e facendoli scoprire da vicino, con i valori e gli ideali in cui hanno sempre creduto.
  • Eventi Molfetta
Altri contenuti a tema
Claudia Koll per la chiusura del festival Viator a Molfetta Claudia Koll per la chiusura del festival Viator a Molfetta Ieri sera il concerto presso la Madonna dei Martiri
Il 16 e 17 settembre torna il "Festival du Temmure" a Molfetta Il 16 e 17 settembre torna il "Festival du Temmure" a Molfetta Per la prima volta la manifestazione si svolgerà in due giorni
Molfetta pronta a ballare al ritmo di pizzica con il Suonagli Folk Festival Molfetta pronta a ballare al ritmo di pizzica con il Suonagli Folk Festival Evento gratuito dalle 19 in Piazza Municipio
Il 28 agosto a Molfetta torna il Suonagli Folk Festival Il 28 agosto a Molfetta torna il Suonagli Folk Festival Un evento fatto di musica e passione per la cultura della pizzica
Imprese locali e legalità: don Luigi Ciotti ne parla a Molfetta Imprese locali e legalità: don Luigi Ciotti ne parla a Molfetta Il fondatore di "Libera" ha dialogato con il Procuratore di Trani Renato Nitti
Torna a Molfetta la festa di "San Nicola che viene dal mare" Torna a Molfetta la festa di "San Nicola che viene dal mare" Ieri pomeriggio l'evento in Piazza Garibaldi
Giorgio Marchesi a Molfetta nella prima nazionale di “Se una notte di inverno un viaggiatore” Giorgio Marchesi a Molfetta nella prima nazionale di “Se una notte di inverno un viaggiatore” A fine rappresentazione l'attore ai microfoni di MolfettaViva
Una lunga serie di appuntamenti per il cartellone "Eventi Molfetta 2020" Una lunga serie di appuntamenti per il cartellone "Eventi Molfetta 2020" Si parte da giovedì 13 agosto. Iniziative fino a ottobre
© 2001-2022 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.