tartaruga
tartaruga
Cronaca

Ormai è strage di tartarughe

Tre tartarughe ritrovate morte lungo il litorale. Spiaggiato anche un delfino

E' evidente, qualcosa in mare non va. Continua a salire il numero delle tartarughe spiaggiate. Negli ultimi due giorni sono state individuate tre carcasse lungo il litorale, due in mattinata. In un caso la Asl ha addirittura chiesto che la zona del ritrovamento (la spiaggia della prima cala) fosse igienizzata.

Nello specifico un grosso esemplare di tartaruga si è spiaggiato in località Prima Cala, un altro esemplare a Cala san Giacomo, una terza tartaruga è stata ritrovata nei pressi della spiaggia del Longone, zona Inps.
Entrambe le tartarughe ritrovate nel corso della mattinata presentano prolassi cloacali, sintomi riconducibili a stress e annegamento.

Per rimuovere le carcasse, tutti gli esemplari erano in avanzato stato di decomposizione, hanno operato i militari della capitaneria di porto, quelli della polizia municipale, gli specialisti della Asl e i tecnici del centro recupero tartarughe di Molfetta. E, qualche ora fa, al confine con il territorio di Bisceglie si è spiaggiato un delfino, anche lui in avanzato stato di decomposizione.

Solo qualche giorno fa, a Roma, è stato siglato il protocollo di intesa tra il Wwf Italia e il Centro Recupero Tartarughe Marine di Molfetta nell'ambito del progetto NetCet, proprio per studiare il fenomeno legato agli spiaggiamenti.
tartaruga1tartaruga3 2tartaruga3 1delfino 1
Elezioni Amministrative 2022
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
  • Tartarughe
  • WWF
Altri contenuti a tema
Poiana finita in mare: salvata dai bagnanti e dal WWF Poiana finita in mare: salvata dai bagnanti e dal WWF Il rapace, visibilmente sofferente, era precipitato in acqua. Sarà curato dai volontari
Tartarughe decapitate a sulla costa di Molfetta? Il caso all'attenzione di National Geographic Tartarughe decapitate a sulla costa di Molfetta? Il caso all'attenzione di National Geographic Approfondimento del giornale sul fatto di cui ancora parla tutta Italia
Passeggiando per le campagne con il Wwf Passeggiando per le campagne con il Wwf L’iniziativa si terrà il prossimo 27 maggio con arrivo a Castel del Monte
2 A mezzogiorno la liberazione in mare di tre esemplari di Caretta caretta A mezzogiorno la liberazione in mare di tre esemplari di Caretta caretta Le tartarughe consegnate al centro di recupero Wwf di Molfetta
Carapace di tartaruga in un negozio: scatta il sequestro Carapace di tartaruga in un negozio: scatta il sequestro L'intervento dei Carabinieri Forestali dopo la segnalazione del WWF
Schiuma, fanghi e liquami: Torre Calderina finisce di nuovo in Procura Schiuma, fanghi e liquami: Torre Calderina finisce di nuovo in Procura Salvemini: «La città metropolitana e la regione devono intervenire con urgenza»
Due tartarughe Caretta Caretta affidate al centro Wwf di Molfetta Due tartarughe Caretta Caretta affidate al centro Wwf di Molfetta In azione il motopesca Mariachiara Diana che le ha salvate tra Trani e Bisceglie
Terra dei fuochi a Molfetta Terra dei fuochi a Molfetta Dopo le segnalazioni di Wwf e Lac, al via le prime verifiche
© 2001-2022 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.