La Guardia di Finanza
La Guardia di Finanza
Cronaca

Operazione "Simlasabim", confiscate concessionaria, polizze e conti ad un 42enne

Eseguito un provvedimento del Tribunale di Bari ad un anno dal sequestro della Guardia di Finanza

Elezioni Regionali 2020
I militari della Guardia di Finanza della Tenenza di Molfetta hanno confiscato i beni ad un imprenditore bitontino, il 42enne M. C., condannato in via definitiva per furto, ricettazione e falso.

Circa 1 anno dopo il sequestro eseguito, nel mese di settembre 2019, nell'ambito dell'operazione "Simsalabim", i finanzieri diretti dal luogotenente carica speciale Dario Zifarelli hanno proceduto all'esecuzione del provvedimento di confisca del patrimonio nei confronti dell'uomo, residente a Bitonto, soggetto noto alle forze dell'ordine e condannato in via definitiva per i reati di ricettazione, furto e falso.

Il provvedimento, emesso dal Tribunale di Bari - Sezione III in Funzione di Tribunale della Prevenzione, ha riguardato il capitale sociale ed il compendio aziendale di una società a responsabilità limitata esercente l'attività di vendita di autoveicoli nuovi ed usati, 1 autoveicolo personale, 2 immobili, 7 terreni, 3 conti correnti bancari e postali, 1 libretto postale, 8 polizze assicurative e 1 deposito titoli.

L'attività in rassegna è la conseguenza delle indagini condotte dalle fiamme gialle in merito all'applicazione della normativa contenuta nel decreto legislativo n. 159/2011 (c.d. Testo Unico Antimafia) e che hanno portato a considerare il soggetto come socialmente pericoloso dedito abitualmente a condotte delittuose grazie alle quali aveva accumulato ricchezze frutto di attività illecite.

Le indagini della Guardia di Finanza eseguite secondo il Codice Antimafia hanno ritenuto il pregiudicato come «socialmente pericoloso - è scritto in una nota ufficiale - dedito abitualmente a condotte delittuose grazie alle quali aveva accumulato ricchezze frutto di attività illecite».
  • guardia di finanza
Altri contenuti a tema
Operazione anti-riciclaggio: perquisizioni a tappeto nelle sale Vlt Operazione anti-riciclaggio: perquisizioni a tappeto nelle sale Vlt 53 tra persone e imprese perquisite: alcune sale sarebbero state utilizzate per compiere varie attività illecite
Giornali e libri pirata, salgono a 114 i canali bloccati su Telegram Giornali e libri pirata, salgono a 114 i canali bloccati su Telegram A fine aprile lo stop a 20 canali, poi disattivati dalla piattaforma di messaggistica. Ora il nuovo sequestro
La Guardia di Finanza dona alcool sequestrato: diventerà disinfettante La Guardia di Finanza dona alcool sequestrato: diventerà disinfettante Si tratta di un partita da 4.700 litri che sarà utilizzata per produrre gel per le mani come misura anti-contagio
Giornali e riviste diffuse su Telegram, interviene la Guardia di Finanza Giornali e riviste diffuse su Telegram, interviene la Guardia di Finanza Duro colpo alla pirateria digitale: migliaia di giornali sarebbero stati illecitamente diffusi attraverso almeno 17 canali
Coronavirus, sequestrate mascherine: finanzieri di Molfetta in trasferta a Terlizzi Coronavirus, sequestrate mascherine: finanzieri di Molfetta in trasferta a Terlizzi Operazione della Tenenza in una farmacia: l'attività rischia ora una sanzione amministrativa fino a 25mila euro
Ostuni, traffico di finti Rolex. A rivenderli era un 40enne di Molfetta Ostuni, traffico di finti Rolex. A rivenderli era un 40enne di Molfetta Chiusa l’indagine su "Lo Scrigno": il molfettese, con un reddito di 600 euro, ha versato in banca 108mila euro
Guardia di Finanza, cambio al vertice: il generale Mattana subentra a Refolo Guardia di Finanza, cambio al vertice: il generale Mattana subentra a Refolo Ieri la cerimonia di avvicendamento nella carica di comandante della Puglia
Cambio al vertice della Guardia di Finanza: arriva il generale Refolo Cambio al vertice della Guardia di Finanza: arriva il generale Refolo Augelli lascia il comando regionale: andrà in Lazio a dirigere la Scuola di Polizia Economico Finanziaria
© 2001-2020 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.