Omaggio a Orazio Panunzio nel decennale della morte

Tra ottobre e novembre manifestazioni a cura del gruppo teatrale dello Sporting Club Molfetta

Il gruppo teatrale dello Sporting Club Molfetta "A teatro…in punta di piedi" è chiamato nei mesi di Ottobre e Novembre 2019 a dare vita all'evento culturale-teatrale "Omaggio a Orazio Panunzio" nel decennale della morte.

L'intento oltre che omaggiare la figura di un grande intellettuale, raffinato scrittore di romanzi e opere per il teatro, è quello di far conoscere ai molfettesi il testo inedito dell'unica commedia scritta da Orazio.
L'evento consta di due momenti.
Il 4 Ottobre presso la sala consiliare "G. Carnicella" alle ore 19.30 sarà presentata ai molfettesi la pubblicazione del copione della commedia "Il Casino delle signore selvagge" . La vicenda ambientata nell'estate del 1916, narra di maldicenze, di pettegolezzi, ma soprattutto di amore che trionfa sempre e comunque. Una storia che, pur collocata nel passato, è proiettata con lo sguardo al futuro e ciò la rende decisamente attuale e vera.

Saranno presenti alla serata il sindaco Dott. Tommaso Minervini, l'Assessore alla cultura Sara Allegretta, la prof.ssa Marisa Carabellese, la Presidente dello Sporting Annalisa ALtomare.

Il 2 e 3 Novembre, invece, il gruppo teatrale "A teatro…in punta di piedi", rappresenterà la commedia presso l'auditorium del museo diocesano.
I molfettesi, conoscendo il valore delle opere di O. Panunzio potranno certamente apprezzare questo lavoro postumo di un autore, che è stato il più appassionato, ispirato ed elegante cantore dell'anima cittadina, illustrando gran parte del '900 con i suoi scritti.
  • Teatro
Altri contenuti a tema
Il collettivo teatrale "Dino La Rocca" torna in scena a Molfetta Il collettivo teatrale "Dino La Rocca" torna in scena a Molfetta Spettacolo il 5 settembre all'anfiteatro di Ponente
Teatro, Giorgio Marchesi ed Enzo De Caro a Molfetta Teatro, Giorgio Marchesi ed Enzo De Caro a Molfetta I due attori amati dal grande pubblico nella rassegna organizzata in città
Nasce a Molfetta il Coordinamento dei teatri cittadini. Quale il loro futuro? Nasce a Molfetta il Coordinamento dei teatri cittadini. Quale il loro futuro? Insieme anche per i diritti dei lavoratori dello spettacolo
“E mò ci su teine a zì Cosemudde?", su MolfettaViva torna la commedia in vernacolo “E mò ci su teine a zì Cosemudde?", su MolfettaViva torna la commedia in vernacolo L'opera trasmessa alla ore 18.00 di oggi sulla pagina Facebook del nostro giornale
"La bella di mammà": torna la commedia in vernacolo su MolfettaViva "La bella di mammà": torna la commedia in vernacolo su MolfettaViva Domenica 26 aprile alle ore 18.30 l'opera portata in scena dal collettivo teatrale "Dino La Rocca"
"Re mèlelèngue": la commedia in vernacolo alle ore 18 su MolfettaViva "Re mèlelèngue": la commedia in vernacolo alle ore 18 su MolfettaViva L'opera, portata in scena nel 2018, sarà riproposta nel pomeriggio
Applausi per il secondo appuntamento di «Molfetta in Prosa» con Buscemi protagonista Applausi per il secondo appuntamento di «Molfetta in Prosa» con Buscemi protagonista All'Anfiteatro di Ponente la messa in scena di «Tartufo ovvero l'Impostore»
Francesco Tammacco risponde alla polemica su Andrea Buscemi a Molfetta: «Lui è qui per le sue doti teatrali» Francesco Tammacco risponde alla polemica su Andrea Buscemi a Molfetta: «Lui è qui per le sue doti teatrali» Il direttore artistico de «Il Carro dei Comici» era stato attaccato sui social per la fede politica del suo ospite
© 2001-2020 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.