Commissario Mauro Passerotti e ing Gianluca Biscotti (Foto Isabella de Pinto)
Commissario Mauro Passerotti e ing Gianluca Biscotti (Foto Isabella de Pinto)

Nuovo regolamento per la ZTL

Nasce un Osservatorio per monitorarne il funzionamento. Dal 3 ottobre scattano le sanzioni.

È composto da 17 articoli il nuovo disciplinare per regolamentare l'accesso alla Zona a Traffico Limitato (ZTL) del nostro centro antico, approvato questa mattina negli uffici di Lama Scotella dal Commissario prefettizio Mauro Passerotti.
La variazione, scaturita da una accurata concertazione tra lo stesso Commissario, il Comitato di Quartiere "Molfetta Vecchia" e il Comandante della Polizia Locale Mauro Giuseppe Gadaleta, è tesa a migliorare il regolamento varato dalla Giunta Natalicchio nel maggio 2016.
Il precedente disciplinare, a detta dei residenti e degli esercenti del centro antico, presentava alcune criticità in merito alla sua esecuzione.
Il Comitato, dunque, ha avanzato alcune proposte con l'obiettivo di migliorare il funzionamento della ZTL.
Tali proposte sono state analizzate e discusse durante diversi incontri che hanno consentito di recepire molte delle richieste provenienti dai cittadini.
«L'intento – ha affermato il Commissario Passerotti – è quello di apportare miglioramenti per tutelare le diverse esigenze dei residenti, degli attrattori locali e dei luoghi di interesse… È un sistema che non solo tutela l'ambiente e i beni storici ma trova la sua motivazione anche in questioni di sicurezza».
«Abbiamo trovato grande attenzione e disponibilità – ha dichiarato l'ing. Gianluca Biscotti, rappresentante del Comitato di Quartiere – anche se non è stato possibile recepire tutte le nostre proposte. Estremamente positiva, però, è l'istituzione dell'Osservatorio che consentirà di monitorare la situazione e apportare eventuali modifiche».
Elemento, questo, evidenziato anche dal Commissario: «La variazione è frutto di una concertazione che deve proseguire. Importante è l'istituzione di un Osservatorio di attuazione, verifica e modifica che si riunisce su comunicazione di uno dei membri per proporre suggerimenti e proposte di modifiche o per esprimere parere in caso di istanze o eventuali ricorsi. Ne fanno parte il Sindaco, il portavoce indicato dal Comitato di quartiere "Molfetta Vecchia" e dal Comandante della Polizia Locale».
In presenza di particolari requisiti, ovviamente, sono previste alcune deroghe. Bisognerà, però, munirsi dell'idoneo contrassegno (sono previsti diversi tipi di contrassegno a seconda dell'esigenza manifestata: residenti o operatori commerciali nella zona, imprese che intervengono per manutenzioni urgenti, imprese con particolari esigenze di interesse pubblico, veicoli al servizio di persone diversamente abili o di strutture ricettive…). Tra l'altro è previsto il rilascio di contrassegni temporanei che possono avere durata fino a 48 ore oppure fino a 6 mesi o, ancora, per cerimonie.
In caso di transito legato a motivi d'urgenza o di particolare, sarà necessario comunicare al Comando di Polizia Locale di Molfetta tali motivazioni entro le 48 ore successive.
Ovviamente le limitazioni non riguardano i mezzi di soccorso, le Forze di Polizia o i Vigili del Fuoco.
Vale la pena ricordare che la ZTL investe tutto il centro antico e presenta tre varchi: banchina Seminario, via Piazza e piazza Municipio.
Gli orari di chiusura sono diversi per ogni varco.
Il varco da Banchina Seminario sarà chiuso dal lunedì al venerdì dalle 18.00 alle 6.00, sabato, domenica e giorni festivi dalle 00.00 alle 24.00.
Quello su via Piazza dal lunedì al venerdì dalle 12.00 alle 9.00, sabato, domenica e giorni festivi dalle 00.00 alle 24.00.
Infine quello su piazza Municipio sarà chiuso dal lunedì al venerdì dalle 13.00 alle 8.00, il martedì e il giovedì dalle 18.00 alle 8.00 mentre sabato, domenica e giorni festivi dalle 00.00 alle 24.00.
In realtà il monitoraggio sui flussi di veicoli nel centro antico, attraverso il sistema di videosorveglianza, è stato già avviato dallo scorso giugno. Il nuovo regolamento è immediatamente attivo ma solo dal 3 ottobre scatteranno le sanzioni.
Maggiori dettagli possono esser acquisiti sul sito internet del Comune (www.comune.molfett.ba.it), grazie alla pubblicazione del nuovo disciplinare all'albo pretorio.
  • centro storico
  • commissario prefettizio Passerotti
  • Polizia Locale
Altri contenuti a tema
2167 i verbali emessi dalla Polizia Locale di Molfetta nel 2018 2167 i verbali emessi dalla Polizia Locale di Molfetta nel 2018 Sanzioni ammontanti a circa 125 mila Euro
Nome e divise simili alla Polizia Locale. Volontari fuori da Bitonto, e a Molfetta che succede? Nome e divise simili alla Polizia Locale. Volontari fuori da Bitonto, e a Molfetta che succede? Avrebbero svolto attività anche nella nostra città
Dalla Polizia Locale di Molfetta gli auguri alla città a firma del dottor Giuseppe Gadaleta Dalla Polizia Locale di Molfetta gli auguri alla città a firma del dottor Giuseppe Gadaleta La nota alla città del Commissario Superiore di Polizia Locale
1 Il centro storico di Molfetta si fa bello con l'iniziativa "Un fiore in città" Il centro storico di Molfetta si fa bello con l'iniziativa "Un fiore in città" Vasi con fiori posizionati lungo le vie principali della città vecchia
Il Sulpl sollecita una legge di riordino per la Polizia Locale Il Sulpl sollecita una legge di riordino per la Polizia Locale Il sovintendente capo di Bisceglie Gaetano De Vincenziis ha incontrato a Roma la parlamentare 5 Stelle Francesca Galizia
Corato e Palo attingono da Molfetta per nuovi agenti di Polizia Locale Corato e Palo attingono da Molfetta per nuovi agenti di Polizia Locale Gli agenti assunti dalla graduatoria formata dopo il concorso a Molfetta
Operazione “Un fiore di città”, verso l'installazione di 120 fioriere Operazione “Un fiore di città”, verso l'installazione di 120 fioriere Il provvedimento sarà emanano nei prossimi giorni e i fiori posizionati in via sperimentale sulle strade principali
1 Operazione “Un fiore di città”, c’è tempo fino a domenica per votare Operazione “Un fiore di città”, c’è tempo fino a domenica per votare Basta un "like" sul post dedicato sulla pagina facebook di MolfettaViva
© 2001-2019 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.