Le due Opel Astra incendiate
Le due Opel Astra incendiate
Cronaca

Notte di fuoco: distrutte due auto in via Sant'Alfonso

L'incendio alle ore 03.45, sul posto Vigili del Fuoco e Carabinieri. Il Liberatorio: «La città è in balia della microcriminalità»

Elezioni Regionali 2020
A distanza di un mese torna il misterioso fenomeno molfettese: quello dei roghi notturni. Notte di fuoco, infatti, in città: l'incendio, divampato in via Sant'Alfonso alle ore 03.45, ha colpito e irrimediabilmente danneggiato due Opel Astra station wagon identiche parcheggiate in strada.

Sul posto, allertati da alcuni residenti, per domare l'incendio e accertare le cause dell'accaduto sono arrivati i Vigili del Fuoco, sopraggiunti assieme ai Carabinieri dell'Aliquota Radiomobile. L'intervento del personale del Distaccamento di Molfetta ha cercato di contenere le conseguenze, ma le due vetture sembrano ormai inutilizzabili. L'attività investigativa è ora nelle mani dei militari della locale Compagnia, a cui sono delegate le indagini di rito.

I danni arrecati dal rogo sono visibili anche sulla facciata dello stabile, mentre l'origine del fuoco e l'individuazione dei punti di innesco, nonostante il sopralluogo effettuato dalle forze dell'ordine, sono in fase di ricostruzione, a causa dell'assenza di elementi rilevanti. Sul proprio blog, intanto, il Liberatorio Politico sbotta: «Mentre il sindaco e il suo staff pensano alle "belle mangiate" - è scritto - la città è in balia della microcriminalità… che non va in ferie».

Dall'inizio dell'anno, solo a Molfetta, sono state incendiate 15 automobili, di cui 5 negli ultimi 4 mesi. L'ultimo inferno di fuoco si è scatenato in piena notte, in cui la maggior parte della gente è avvolta dalle braccia di Morfeo. Per strada, in via Sant'Alfonso, non c'è anima viva: le fiamme avvolgono le due Opel Astra, mentre l'allarme scatta solo qualche minuto più tardi e soltanto l'arrivo a sirene spiegate dei Vigili del Fuoco riesce a contenere i danni.

I Carabinieri non parlano, le indagini sono in corso: gli investigatori dell'Arma, nel lungo lavoro di ricostruzione che impegna numerosi uomini su questo odioso fenomeno, stanno concentrando gli sforzi maggiori che prevedono oltre ad un ferreo controllo del territorio urbano, soprattutto nelle ore notturne e con l'impiego di personale in borghese, anche una minuziosa opera di collegamento di vari indizi e la visione di alcune telecamere presenti in zona.

Un aiuto alle indagini potrebbe arrivare dall'esame delle immagini registrate dalle telecamere di videosorveglianza installate nei paraggi. Proprio le riprese delle telecamere potrebbero segnare un punto di svolta in una infinita scia di fuoco e fiamme che prosegue ormai da oltre un decennio.
  • Incendi Molfetta
Altri contenuti a tema
Il fuoco colpisce ancora: brucia un'altra auto Il fuoco colpisce ancora: brucia un'altra auto L’episodio alle ore 04.50 in via Pia, distrutta una Suzuki Swift. Sul posto i Vigili del Fuoco, indagano i Carabinieri
Ancora un incendio d’auto a Molfetta. Trovata una tanica di benzina Ancora un incendio d’auto a Molfetta. Trovata una tanica di benzina L’episodio in via Canonico de Beatis. Il ritrovamento della tanica non lascia incertezze sulle cause dolose dell'incendio
Il fuoco colpisce ancora: brucia un'auto in via Allende Il fuoco colpisce ancora: brucia un'auto in via Allende L'episodio alle ore 00.30, quando una Toyota Verso è stata danneggiata all'altezza del vano motore
Notte infernale a Molfetta: in fiamme due auto, altrettante danneggiate Notte infernale a Molfetta: in fiamme due auto, altrettante danneggiate Il rogo si è verificato alle ore 02.45 in via Baccarini. Intenso lavoro per Vigili del Fuoco e Carabinieri
Incendio a Molfetta, paura in serata: una Opel Insignia avvolta dalle fiamme Incendio a Molfetta, paura in serata: una Opel Insignia avvolta dalle fiamme Fiamme e allarme in viale Giovanni XXIII dove nella serata di ieri un'auto è andata bruciata
Ancora un rogo. Auto in fiamme, coinvolta anche un'altra vettura Ancora un rogo. Auto in fiamme, coinvolta anche un'altra vettura L'incendio è divampato in via Cattaneo alle ore 05.30: in fiamme una Fiat Grande Punto, danneggiata anche una Fiat Panda
Concessionaria colpita dalle fiamme: nella notte distrutte 4 auto Concessionaria colpita dalle fiamme: nella notte distrutte 4 auto È accaduto alle ore 03.45, sul posto Vigili del Fuoco e Carabinieri che hanno avviato le indagini. L'evento potrebbe essere doloso
Il Liberatorio invita a «riflettere sui nuovi incendi di auto» Il Liberatorio invita a «riflettere sui nuovi incendi di auto» Per il movimento di d'Ingeo «gli ultimi roghi rappresentano una discontinuità con la catena incendiaria degli ultimi 10 anni»
© 2001-2020 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.