Tommaso Minervini
Tommaso Minervini

Nelle sede del Comune di Molfetta a piazza Municipio arriva il termoscanner

Il dispositivo sarà utilizzato per monitorare tutti gli accessi nella struttura

Elezioni Regionali 2020
Il Comune di Molfetta mette la sicurezza in primo piano: a piazza Municipio, dove ci sono i servizi demografici, è stato collocato un termoscanner in grado di rilevare la temperatura corporea delle persone velocemente senza creare alcun disagio. Il termoscanner, donato al comune dall'azienda Diamantenergy di Molfetta, funziona ad infrarossi: oltre a misurare la temperatura funziona anche come metal detector ed è in grado di rilevare la presenza di oggetti metallici e contare gli ingressi.

D'ora in avanti tutti coloro che accederanno alla struttura comunale per rinnovare la carta di identità, per richiedere un certificato di residenza, di nascita, di matrimonio, per accedere agli uffici di stato civile o all'ufficio elettorale, o a qualunque altro ufficio collocato in quella sede, dovrà attraversare il termoscanner. Va da sé che alle persone con una temperatura corporea superiore a 37,5 gradi centigradi non sarà consentito l'accesso.

La consegna ufficiale del termoscanner da parte di Diamantenergy, è avvenuta nei gironi scorsi alla presenza del sindaco, Tommaso Minervini, dell'assessore ai lavori pubblici, Mariano Caputo, Riccardo Diamante, Gianni ed Emanuele Roscino. La collocazione del termoscanner rientra in un progetto più ampio che metterà in sicurezza tutti gli uffici comunali per tutelare la salute degli utenti e dei dipendenti.

«La salute dei nostri cittadini viene prima di tutto. Per questo – sottolinea il sindaco, Tommaso Minervini - abbiamo accolto positivamente la donazione della Diamantenergy che ci consente, da subito, di mettere in sicurezza una delle strutture comunali più frequentate. Per tutte le altre sedi comunali provvederemo alla installazione di altri termoscanner».
  • Coronavirus
Altri contenuti a tema
Non solo Molfetta. Anche le città circostanti Covid-free Non solo Molfetta. Anche le città circostanti Covid-free Giovinazzo, Terlizzi e Ruvo a 0 casi. Ma la guardia deve restare altissima
Coronavirus in Puglia: zero contagi e zero decessi. Non ci sono più pazienti in terapia intensiva Coronavirus in Puglia: zero contagi e zero decessi. Non ci sono più pazienti in terapia intensiva Restano solo 218 persone positive in tutta la regione
Coronavirus, scende sempre di più il numero degli attualmente positivi in Puglia Coronavirus, scende sempre di più il numero degli attualmente positivi in Puglia Restano appena 255 persone infette. Nelle ultime 24 ore un nuovo contagio e zero decessi
Da due giorni in Puglia nessun nuovo caso di Coronavirus Da due giorni in Puglia nessun nuovo caso di Coronavirus Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 154.482 test
Puglia ancora Covid-free: nessun nuovo caso su quasi 3000 tamponi Puglia ancora Covid-free: nessun nuovo caso su quasi 3000 tamponi Un solo decesso nel foggiano. Restano solo 353 positivi totali
I fotografi professionisti di Molfetta in piazza: settore fortemente in crisi I fotografi professionisti di Molfetta in piazza: settore fortemente in crisi Domani manifestazione contemporanea a Bari e Roma
Nessun caso né decessi. Domenica da Covid Free in Puglia Nessun caso né decessi. Domenica da Covid Free in Puglia Diramato il bollettino della Regione per la giornata odierna
Croce Rossa di Molfetta impegnata nella campagna nazione sul test di sieroprevalenza Croce Rossa di Molfetta impegnata nella campagna nazione sul test di sieroprevalenza L'intervista al Presidente Gianni Spagnoletta: coinvolte anche Ruvo, Corato e Terlizzi
© 2001-2020 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.