Processione della croce
Processione della croce

Molfetta verso la Quaresima, il 26 febbraio la processione della Croce

Nonostante il cantiere in Piazza Immacolata, l'itinerario resta immutato

Alle ore 00.00 del 26 febbraio 2020 Molfetta entrerà nella Quaresima attraverso il tradizionale rito della processione della Croce, che da diversi anni vede la partecipazione di numerosissimi fedeli dopo anni in cui la celebrazione passava in sordina.

La notizia è che l'itinerario della processione non subirà alcun cambiamento, nonostante la presenza del cantiere in Piazza Immacolata e Via Manin, oggetto di interventi di riqualificazione da alcune settimane. Scongiurato, almeno per ora, dunque il cambio del percorso, e quindi anche della tradizione, come paventato da alcuni, soprattutto via social.

La conferma arriva direttamente dalla Polizia Locale di Molfetta che ha già disposto il divieto di circolazione veicolare dalle ore 00.00 alle ore 02.00 del 26 febbraio 2020 lungo il tragitto.
Come sempre allo scoccare del Mercoledì delle Ceneri, la Croce dell'Arciconfraternita della Morte dal Sacco Nero, farà capolino dalla Chiesa del Purgatorio al buio di Corso Dante. Di qui il passaggio nel centro storico tramite Piazza Municipio, poi la salita in Via Sant'Angelo, Via Sigismondo e Via Picca. Da Via Annunziata l'arrivo su Piazza Paradiso, Via Paradiso e quindi Piazza Paradiso e Via Manin. A seguire Via Roma fino a Piazza dei Cappuccini per poi scendere su Corso Margherita di Savoia, Piazza Vittorio Emanuele, Via Sergio Pansini, Via Tenente Ragno, Via San Benedetto, infine il ritorno su Corso Dante e "la ritirata" della Croce ancora nella Chiesa del Purgatorio.
  • arciconfraternita della morte
Altri contenuti a tema
Cinque anni dopo la processione della Pietà a Roma. Il ricordo dell'Arciconfraternita della Morte Cinque anni dopo la processione della Pietà a Roma. Il ricordo dell'Arciconfraternita della Morte Le interviste realizzate in esclusiva per MolfettaViva
Arciconfraternita della Morte, domenica la presentazione dello statuto del 1763 Arciconfraternita della Morte, domenica la presentazione dello statuto del 1763 L'evento sarà trasmesso in streaming alle ore 19:30
Sabato Santo: le più belle immagini della processione de "La Pietà" a Molfetta Sabato Santo: le più belle immagini della processione de "La Pietà" a Molfetta Oltre cento scatti per ricordare uno dei momenti più toccanti della Settimana Santa in città
1 Covid, annullata la processione della Croce a Molfetta Covid, annullata la processione della Croce a Molfetta La Croce, tuttavia, sarà esposta sul sagrato del Purgatorio
Molfetta ricorda Adriano de Robertis, il runner deceduto ieri Molfetta ricorda Adriano de Robertis, il runner deceduto ieri Il cordoglio del sindaco. Il ricordo dell'Arciconfraternita della Morte
L'Arciconfraternita della Morte dona un ventilatore polmonare all'ospedale di Molfetta L'Arciconfraternita della Morte dona un ventilatore polmonare all'ospedale di Molfetta L'iniziativa segue l'aiuto alimentare a 100 famiglie bisognose della città
Coronavirus, cosa cambia negli eventi quaresimali dell'Arciconfraternita della Morte? Coronavirus, cosa cambia negli eventi quaresimali dell'Arciconfraternita della Morte? La comunicazione del Priore Onofrio Sgherza
Antonio Sallustio compie 100 anni. Per anni professore al Liceo Classico di Molfetta Antonio Sallustio compie 100 anni. Per anni professore al Liceo Classico di Molfetta Il padre Luigi priore dell'Arciconfraternita della Morte durante la Seconda Guerra Mondiale
© 2001-2021 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.