Minervini
Minervini
Cronaca

Molfetta si adegua all'ultimo Dpcm: l'ordinanza del sindaco

In allegato il provvedimento, pubblicato sull'albo pretorio

Tommaso Minervini ha firmato l'ordinanza con la qualche a Molfetta viene recepito l'ultimo Dpcm varato dal Governo a proposito delle misure anti contagio da Covid 19.

Il sindaco aveva già accennato nei giorni scorsi che tutta la macchina amministrativa era al lavoro per la stesura del provvedimento, pubblicato sull'albo pretorio nel pomeriggio di oggi dopo l'esame anche delle direttive impartite sull'interpretazione dai vari ministeri.
ordinanza minerviniDocumento PDF
  • Coronavirus
Altri contenuti a tema
2 Covid, i casi a Molfetta diventano in totale 362 Covid, i casi a Molfetta diventano in totale 362 La comunicazione del sindaco: 1 caso a Lama Scotella
Il bollettino Covid in Puglia: oggi 980 casi e 40 decessi Il bollettino Covid in Puglia: oggi 980 casi e 40 decessi Registrati meno di 4mila tamponi
1 Covid, screening della popolazione a Molfetta. Il precedente in Trentino Alto Adige Covid, screening della popolazione a Molfetta. Il precedente in Trentino Alto Adige In Trentino tamponi a tappetto in 116 Comuni
Coronavirus, sono più di 30mila le persone attualmente positive in Puglia Coronavirus, sono più di 30mila le persone attualmente positive in Puglia Nell'ultimo bollettino 1.377 contagi e 19 decessi
Casi di positività al Covid tra dipendenti: chiude la sede del Comune Casi di positività al Covid tra dipendenti: chiude la sede del Comune Almeno due i dipendenti contagiati nella sede di Lama Scotella
Covid, sanificazione nella sede del Comune di Molfetta a Lama Scotella Covid, sanificazione nella sede del Comune di Molfetta a Lama Scotella Interventi anche nelle altre sedi. Screening sui dipendenti
Emergenza Covid, il dott. Drago: «Tracciamento saltato a Molfetta» Emergenza Covid, il dott. Drago: «Tracciamento saltato a Molfetta» Le parole del dirigente del servizio Igiene e Sanità pubblica della Asl di Bari
Didattica mista, a Molfetta c'è insoddisfazione:  «Serve parità tra lezioni in presenza e DaD» Didattica mista, a Molfetta c'è insoddisfazione: «Serve parità tra lezioni in presenza e DaD» La testimonianza di alcuni genitori
© 2001-2020 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.