vigili fuoco
vigili fuoco
Cronaca

Molfetta brucia, auto in fiamme

Da Via sant'Alfonso al parcheggio del Seminario

Auto in fiamme nel parcheggio del Seminario regionale, otto forse dieci, due in via sant'Alfonso. Le cause? Sempre le stesse, da anni, autocombustione, cause da determinarsi, cause accidentali, o, peggio ancora, "dispetti", perchè "qui si usa così". Resta da chiedersi poi, ma chi l'ha messa in giro questa voce.

Nel caso del Seminario, le fiamme sono diampate intorno all'1 e trenta, non si tratterebbe di incendio doloso, tutto sarebbe partito da un'auto, una Fiat 500, con impianto a gpl. In questo senso ci sarebbe anche un video girato da una finestra con un telefonino a confermare la cosa. In vai Sant'Alfonso le cause non sono chiare. Intorno all'una, in piena notte, hanno preso fuoco una Bmw e una Twingo.

Sta di fatto che le fiamme hanno illuminato la notte di Molfetta, di nuovo. Che un numero importante di famiglie si ritrova senza auto. Che qualcuno, da tempo, si diverte a fare l'incendiario e a costringere i vigili del fuoco a turni forzati. Sugli episodi indagano i carabinieri, sempre che, con la teoria del "dispetto" tra vicini, la cosa non passi in secondo ordine.
Elezioni Amministrative 2022
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
  • incendi
Altri contenuti a tema
Tardiva l'ordinanza incendi del Comune Tardiva l'ordinanza incendi del Comune La denuncia della Lac Puglia
Rovi e sterpaglie: c'è tempo fino al 14 giugno per eliminarle Rovi e sterpaglie: c'è tempo fino al 14 giugno per eliminarle Multe salate per chi non provvede
Molfetta continua  a bruciare Molfetta continua a bruciare Prima il fondo Azzollini, annesso al Pulo, poi boati nella notte in città. E i cc? Nessun intervento registrato
© 2001-2022 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.