I Carabinieri
I Carabinieri
Cronaca

Mistero sulla 16 bis: auto si ribalta, ma l'abitacolo era vuoto. Era rubata

È accaduto questa notte all'altezza dell'uscita Molfetta-Terlizzi. Non ci sono altri mezzi coinvolti, indagano i Carabinieri

Mistero lungo la strada statale 16 bis, in territorio di Molfetta: una Nissan Qashqai si è ribaltata, ma all'arrivo dei soccorsi l'abitacolo era vuoto. Nessuna traccia del conducente o dei possibili passeggeri. E il perché è presto detto: l'auto era stata rubata da poco. Una situazione a dir poco insolita e sinora senza soluzione.

Il fatto è accaduto intorno alle ore 03.30 della notte scorsa in direzione sud all'altezza dello svincolo Molfetta-Terlizzi, sulla corsia di sorpasso: all'improvviso, per cause in fase d'accertamento, e sicuramente anche per l'alta velocità, l'auto si è ribaltata. Subito sono partite le richieste di soccorso. Ma degli operatori del 118 non c'è stato alcun bisogno perché chi si trovava nell'abitacolo, era infatti ormai lontano e, semmai anche solo contuso, s'è guardato bene dal farsi identificare.

Infatti, quando i Carabinieri dell'Aliquota Radiomobile sono giunti sul posto non hanno trovato nessuno. Scattati gli accertamenti di rito, i militari hanno scoperto che la vettura era stata rubata poco prima a Molfetta, quindi l'ipotesi è che il conducente dopo averla rubata si sia erroneamente ribaltato e sia poi fuggito. Si è trattato, dunque, di un incidente autonomo in cui non sarebbero stati coinvolti altri mezzi, mentre saranno gli ulteriori accertamenti a far chiarezza sulla vicenda.

I militari della locale Compagnia, intanto, si sono messi al lavoro per rintracciare gli occupanti del veicolo finito fuori controllo, prima di ribaltarsi completamente. Nelle mani degli investigatori ci sono i filmati di videosorveglianza nei quali potrebbero essere rimasti gli "indizi" del responsabile. Del fuggitivo, nessuna traccia.
  • Furti Molfetta
  • Carabinieri Molfetta
  • Furti auto Molfetta
Altri contenuti a tema
Furti a Bitonto, Giovinazzo, Molfetta e Terlizzi. In azione la stessa banda? Furti a Bitonto, Giovinazzo, Molfetta e Terlizzi. In azione la stessa banda? I colpi ai danni di bar, gioiellerie e tabaccherie, messi a segno quasi sempre con la stessa tecnica. Indagano i Carabinieri
6 Si fingono tecnici del gas per derubare un'anziana: tre arresti a Molfetta Si fingono tecnici del gas per derubare un'anziana: tre arresti a Molfetta La reattività della donna ha permesso di scongiurare il furto. I tre, di 52, 29 e 20 anni, sono stati fermati dai Carabinieri
Al lavoro per pulire cala San Giacomo, trovano 15 grammi di eroina Al lavoro per pulire cala San Giacomo, trovano 15 grammi di eroina La scoperta, domenica, nel corso di Ri-Party-Amo, il progetto nazionale del Wwf. Sul posto i Carabinieri
Furto nell'area di servizio Dill's: rubate stecche di sigarette Furto nell'area di servizio Dill's: rubate stecche di sigarette Il colpo nella notte lungo la strada provinciale 112. Al vaglio dei Carabinieri i filmati delle telecamere di videosorveglianza
1 Inseguimento nella notte: banda di ladri inseguita per 35 chilometri Inseguimento nella notte: banda di ladri inseguita per 35 chilometri A bordo di una Golf sono riusciti a sfuggire ai Carabinieri raggiungendo folli velocità. L'inseguimento da Molfetta fino a Terlizzi
Secca dei Pali cinta d'assedio: sequestrate 600 bevande, multa da 5mila euro Secca dei Pali cinta d'assedio: sequestrate 600 bevande, multa da 5mila euro Prime azioni di contrasto all'abusivismo durante la Festa Patronale della Polizia Locale. Sequestrato anche un frigorifero
Controlli lungo il litorale tra Molfetta e Monopoli: multati quattro stabilimenti Controlli lungo il litorale tra Molfetta e Monopoli: multati quattro stabilimenti I Carabinieri hanno trovato alcuni lavoratori in nero. Situazioni di irregolarità anche per igiene, salute e sicurezza
Sorpreso a rubare, tenta di investire un carabiniere: arrestato un 51enne Sorpreso a rubare, tenta di investire un carabiniere: arrestato un 51enne L'uomo s'è ritrovato a faccia a faccia con i militari. Salito su una bicicletta, ha puntato uno di loro. È in carcere
© 2001-2022 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.