Tommaso Minervini
Tommaso Minervini

Minervini: «Non voltiamo le spalle al popolo afghano, siamo stati anche noi emigranti»

Molfetta ha dato disponibilità ad ospitare 50 profughi

I corpi aggrappati ad un aereo. Il terrore negli occhi. Le urla. I bambini stretti ai corpi delle madri. Le lacrime, il terrore di un incubo, ma non è un sogno. È la triste realtà del popolo afghano.

Nella giornata di ieri il Ministero dell'Interno ci ha fatto richiesta di accogliere i profughi afghani. Non abbiamo esitato un secondo, con il Sai, il Sistema di accoglienza e integrazione del Comune di Molfetta, abbiamo dato totale disponibilità. In questa prima fase si prevede l'arrivo in Italia degli interpreti e collaboratori del contingente italiano, circa 81 famiglie per un totale di 500 persone.

Molfetta ha dato disponibilità ad ospitare 50 tra donne, uomini e bambini. Abbiamo deciso così...e non lo abbiamo fatto perché rappresentiamo la comunità come amministrazione. Abbiamo deciso così...perché siamo un popolo di emigranti. Abbiamo deciso così...perché ogni singolo uomo, donna, di questa città avrebbe fatto la stessa identica cosa. Abbiamo deciso così...perché nessuno di voi volterebbe le spalle. Abbiamo deciso così...perché siamo molfettesi.
  • Tommaso Minervini
Altri contenuti a tema
Arresti per i fatti di piazza Paradiso, il plauso del sindaco Minervini Arresti per i fatti di piazza Paradiso, il plauso del sindaco Minervini «Brillante operazione». Quell'episodio destò «particolare allarme per la sicurezza cittadina»
Attacco alla CGIL, la condanna del sindaco di Molfetta Attacco alla CGIL, la condanna del sindaco di Molfetta Minervini: «Quanto accaduto a Roma è di una gravità inaudita»
De Simone a capo dell'ufficio Gip-Gup, le congratulazioni di Minervini De Simone a capo dell'ufficio Gip-Gup, le congratulazioni di Minervini «Come sindaco di Molfetta sono orgoglioso che una “concittadina" abbia raggiunto un traguardo così prestigioso»
Anche Molfetta a sostegno di Conversano come Capitale italiana della Cultura 2024 Anche Molfetta a sostegno di Conversano come Capitale italiana della Cultura 2024 Minervini: «Sosteniamo la promozione del territorio»
Celebrazioni in onore di San Francesco. Lampada votiva accesa anche a Molfetta Celebrazioni in onore di San Francesco. Lampada votiva accesa anche a Molfetta Il compito è toccato al sindaco nel corso delle celebrazione nella Basilica della Madonna dei Martiri
Maxi sequestro di beni a Manganelli. Il sindaco: «Plauso a magistratura e forze dell'ordine» Maxi sequestro di beni a Manganelli. Il sindaco: «Plauso a magistratura e forze dell'ordine» Il primo cittadino: «Altre indagini in corso. A Molfetta istituzioni a lavoro e presenti»
Anche il Sindaco di Molfetta a Conversano per rendere omaggio a Giuseppe Di Vagno Anche il Sindaco di Molfetta a Conversano per rendere omaggio a Giuseppe Di Vagno Tommaso Minervini ha partecipato alla cerimonia. Presenti Emiliano e Mattarella
1 «Bombe e incendi, servono più forze dell’ordine sul territorio» «Bombe e incendi, servono più forze dell’ordine sul territorio» Lo afferma il sindaco Minervini dopo l'ultimo incendio che ha interessato un deposito edile
© 2001-2021 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.