Mercato
Mercato

Mercatino dell'antiquariato e tanta cultura: gli eventi per il fine settimana a Molfetta

In corso anche il gemellaggio europeo tra Molfetta, Podgora, Alba Iulia e Abrud

Antiquariando, mercatino dell'antiquariato e dell'artigianato
28 e 29 settembre - Banchina San Domenico
Torna l'appuntamento del weekend con il mercatino dell'antiquariato e dell'artigianato.
Le abilità manuali degli artigiani di Puglia saranno il biglietto da visita per questa manifestazione che ci accompagna ormai da lungo tempo. Ad accompagnarli, oggetti di un passato mai troppo lontano, per intenditori.
Non mancate!

Michele Paloscia in mostra
28 settembre - ore 19.00 - Fondazione Valente
La Fondazione Musicale Vincenzo Maria Valente organizza una mostra personale del pittore molfettese Michele Paloscia.
L'artista esporrà le sua opere nella sede della Fondazione Valente il prossimo sabato 28 settembre 2019 ore 19.00.
Introdurrà l'avv. on. le Francesco Paolo Sisto. In collaborazione con Arte 54 Molfetta.
Ingresso libero.

Gemellaggio europeo tra Molfetta, Podgora, Alba Iulia e Abrud
dal 27 al 29 settembre
Un gemellaggio europeo tra Molfetta, il comune croato di Podgora e le città rumene Alba Iulia e Abrud si terrà dal 27 al 29 settembre, nell'ambito del progetto "Twinning in Identity and Solidarity" finanziato dalla Commissione Europea.
Gli amministratori dei comuni e una rappresentanza di cittadini - arriveranno in 25 dalla Croazia e dalla Romania - si confronteranno su temi legati all'identità Europea, alla solidarietà e all'integrazione. "L'appartenenza all'Unione europea - affermano Angela Panunzio, assessore alle Politiche giovanili, e Gabriella Azzollini, assessore alle Politiche europee - ha un impatto significativo su molti aspetti della nostra vita quotidiana. Questo progetto, realizzato con il supporto dell'associazione Inco, ci permetterà di confrontarci sulle buone pratiche amministrative, favorendo gli scambi economici, ma soprattutto le relazioni sociali e immateriali tra le nostre città".
Domenica 29 settembre, alle 16.30 nella Sala consiliare di Palazzo Giovene, ci sarà la cerimonia conclusiva con la firma del patto d'intenti tra i quattro Comuni, che si impegneranno a favorire incontri tra i cittadini e associazioni del proprio territorio e a sviluppare azioni di cooperazione negli ambiti culturali, sportivi, economici, turistici, di innovazione, scuola, mobilità europea e Corpo europeo di solidarietà.

Esploratori A Molfetta
dal 20 al 29 settembre - Sala dei Templari
Ci sono luoghi nel Mondo che esistono da sempre, da prima degli uomini, da prima della vita sulla Terra, da tempi che fatichi ad immaginare...
Sembrano luoghi distanti da noi, dalla Puglia, dalle nostre realtà, dalla nostra Molfetta e le città vicine.
Sembrano, questi luoghi, inarrivabili e destinati a pochi eletti, esploratori, scienziati, temerari.
Così non è.
Il Gruppo Grotte Melphicta Kalipé, un'associazione speleologica molfettese, con le immagini, i racconti e piccoli laboratori accompagneranno il visitatore e mostreranno che questi luoghi, questi mondi, sono più vicini di quanto si possa pensare.
Questo è "Esploratori a Molfetta", la mostra che sarà ospitata presso la Sala dei Templari dal 20 al 29 settembre. Ingresso libero tutti i giorni dalle 10 alle 13 e dalle 18 alle 21.

Banda&Friends
28 settembre - ore 20.45 - Anfiteatro di Ponente
Il variegato show organizzato dal raggruppamento temporaneo di scopo delle associazioni musicali "Polifonica", "Città di Giovinazzo" e "Giuseppe Verdi" .
Uno spettacolo che punta sul connubio tra le note di canzoni rimaste nel cuore di ciascuno, e una linea drammaturgica davvero intrigante e divertente.
E così i successi dei grandi della musica italiana ed internazionale diventano le colonne sonore della storia di Rodolfo e Leonardo, interpretati da Francesco Tammacco e Pantaleo Annese, un poeta ed un musicista che condividono una mansarda dove danno vita alle loro creazioni artistiche e di cui fanno fatica a pagare l'affitto dopo la partenza degli altri due coinquilini Marcello e Coline.
A fare da sottofondo musicale alle preoccupazioni, alle ansie ed ai ricordi dei due artisti squattrinati, con le splendide canzoni di Lucio Dalla interpretate con disinvoltura da Antonio Di Liddo.
Poi è la volta dei successi immortali dei Queen. Lino Paglionico, voce degli Opera Queen Tribute, interpreta in un crescendo coinvolgente i brani della celebre band inglese ed del suo carismatico leader, Freddy Mercury.
Commovente la lettera indirizzata a Fabrizio De Andrè e struggente l'interpretazione del suo brano "Disamistade" da parte di Pantaleo Annese, già in scena nei panni di Leonardo, a cui ha fa seguito un medley di Carlos Santana valorizzato dalla tromba del talentuoso Giuseppe Todisco.
A conquistare definitivamente il pubblico ci pensano le voci calde di Gianni Mennuni e Giuseppe Vernile dei Poohlover Tribute Band, che fanno rivivere la leggenda italiana dei Pooh. Il finale è affidato ai brani popolari della tradizione partenopea, da sempre repertorio di Renzo Arbore.
Tutti i brani della serata sono eseguiti magistralmente dai complessi bandistici giovinazzesi riuniti in un ensemble d'eccezione, diretta dal Maestro Rocco Caponio, che sa dare ritmo e vitalità scandendo perfettamente ogni momento del variegato spettacolo.
L'ideazione e d il coordinamento dello spettacolo è del Maestro Gianpaolo Sinesi, la regia e il testo sono curati da Francesco Tammacco.
Biglietti in vendita presso l'Info Point Molfetta via Piazza 29, tel 3519869433, e-mail info.molfetta@viaggiareinpuglia.it.

Migliorarsi a piccoli passi
29 settembre - ore 10.30 - Piazza Municipio
Tutto pronto a Molfetta per l'arrivo di "Migliorarsi a piccoli passi", la divertente e colorata manifestazione dedicata ai bambini che abbina in maniera originale l'apprendimento alla conoscenza del territorio.
L'evento è fissato per domenica 29 settembre e sarà ospitato in diversi luoghi della città. Previste anche per questa, che è la seconda tappa della quarta edizione, la formazione fino a 20 squadre di bimbi e bimbe dai 6 ai 10 anni di età che invaderanno di allegria piazze e vie.
Il raduno è previsto alle 10.30 in Piazza Municipio e alle 11 si comincerà con una lezione-gioco sui colori con l'aiuto del lookmaker Carlo Ventola, ideatore e organizzatore di Migliorarsi. Alle 11.15 è previsto l'intervento della dottoressa Marta Vilardi intitolato "Il linguaggio del bullismo". La psicologa clinica e psicoterapeuta cognitivo-comportamentale affronterà la tematica iniziando da una breve spiegazione, con l'ausilio di immagini, dei tre stili comunicativi: aggressivo, passivo ed assertivo. Poi i bambini verranno coinvolti direttamente attraverso parole e musiche che li aiutino ad individuare le figure del bullo e della vittima e i rispettivi linguaggi e atteggiamenti.
Seguirà alle 12 il "Semaforo alimentare": ad ogni cibo bisognerà abbinare un colore (rosso, giallo o verde) a seconda della frequenza con cui può essere consumato dai bambini. Gioco appositamente studiato per Migliorarsi a Piccoli passi, sarà guidato dalla biologa nutrizionista Antonella Riccelli.
A partire dalle 15, Molfetta si trasformerà in un grande set fotografico con protagonisti bambini e luoghi. Agli esperti il compito di riprodurre i vari stili e valorizzare la location.
Alle 19.30 è fissato il rientro in Piazza Municipio dove sfileranno tutte le squadre. Il comico pugliese Antonio Montuori allieterà la serata con una divertente performance e consegnerà gli attestati di partecipazione.
Migliorarsi a piccoli passi è realizzato in collaborazione con Marina Corvino di Federmoda Confcommercio Foggia e il Comune di Molfetta.
Le iscrizioni a Migliorarsi a piccoli passi sono ancora aperte: si può compilare il modulo sul sito. Tutte le informazioni si trovano anche sulla pagina Facebook e contattando l'indirizzo e-mail info@migliorarsiapiccolipassi.com o il numero 347 7418045.

Teatro alle Scale di Molfetta
29 settembre - ore 19.00 - Vico IV Madonna dei Martiri
Ancora una volta il Teatro dei Cipis sceglie di "vivere" le strade della città di Molfetta.
Il 29 settembre alle ore 19,00 in VICO 4° Madonna dei Martiri vivremo la storia dello "STIVALE MAGICO" con Giulia Petruzzella e la musicista Luciana Visaggio.
Tutti gli eventi si rivolgono ad un pubblico di bambini e famiglie e sono gratuiti.
L'iniziativa Teatro alle Scale di Molfetta, è inserita nel cartellone degli eventi di ESTATE MOLFETTA 2019 ed ha il contributo dell'Amministrazione Comunale e il forte sostegno del Sindaco Tommaso Minervini e dell'Assessore ala cultura Sara Allegretta.
  • comune di Molfetta
Altri contenuti a tema
Il Comune di Molfetta si converte al digitale: ecco i nuovi servizi online Il Comune di Molfetta si converte al digitale: ecco i nuovi servizi online Tutte le novità presentate in conferenza stampa
A Molfetta un nuovo terminal ferroviario. Sarà collegato al porto A Molfetta un nuovo terminal ferroviario. Sarà collegato al porto Questa mattina la firma dell'atto di indirizzo in Comune
1 Il Comune di Molfetta passa al digitale: si invitano i cittadini a munirsi dello Spid Il Comune di Molfetta passa al digitale: si invitano i cittadini a munirsi dello Spid La prossima settimana saranno presentati tutti i servizi online
1 PD e "Noi": maggioranza a Molfetta ufficialmente spaccata? PD e "Noi": maggioranza a Molfetta ufficialmente spaccata? Nessuna unione sui candidati alle elezioni regionali. A settembre la resa dei conti?
La sede del Comune di Molfetta a Lama Scotella ampliata La sede del Comune di Molfetta a Lama Scotella ampliata Ospiteranno gli uffici ora in Via Carnicella e Via Cifariello
Calo demografico a Molfetta, Minervini: «La priorità è il lavoro dei giovani» Calo demografico a Molfetta, Minervini: «La priorità è il lavoro dei giovani» Il commento del primo cittadino alla notizia delle ultime ore
Dal Comune di Molfetta 132mila euro ai centri estivi per minori Dal Comune di Molfetta 132mila euro ai centri estivi per minori Fondi sanciti con il Decreto Rilancio
Qualità della vita: Molfetta è la 14esima città in Puglia Qualità della vita: Molfetta è la 14esima città in Puglia La classifica stilata dalla rivista "Amazing Puglia"
© 2001-2020 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.