Il sequestro dei Carabinieri
Il sequestro dei Carabinieri
Cronaca

Maxi sequestro di beni a Manganelli. Il sindaco: «Plauso a magistratura e forze dell'ordine»

Il primo cittadino: «Altre indagini in corso. A Molfetta istituzioni a lavoro e presenti»

Molfetta si è svegliata stamane con la notizia del sequestro preventivo disposto dal Tribunale di Bari sul patrimonio di circa 50 milioni di euro dell'imprenditore edile Giuseppe Manganelli, 52enne, con un passato burrascoso alle spalle e 12 anni di detenzione dopo le famose operazioni "Reset" e "Primavera".

A intervenire pubblicamente anche il sindaco, Tommaso Minervini.

«Un plauso alla magistratura e alle forze dell'ordine - riporta un comunicato arrivato da Palazzo di Città - per l'azione di quest'oggi a tutela della legalità. Questa è la prova tangibile - continua il primo cittadino nella stessa nota fatta pervenire a mezzo stampa - che lo Stato e le istituzioni lavorano quotidianamente contro ogni forma di illegalità».

«Altre indagini - conclude il primo cittadino - sono in corso per gli altri episodi accaduti in queste ultime settimane e presto assicureranno giustizia. A Molfetta le istituzioni operano in silenzio, ma sono vive e presenti».
  • Tommaso Minervini
  • Giuseppe Manganelli
Altri contenuti a tema
Stato di agitazione all'hub vaccinale di Molfetta. Minervini scrive ai vertici Asl Stato di agitazione all'hub vaccinale di Molfetta. Minervini scrive ai vertici Asl Difficoltà legata alla mancata erogazione delle prestazioni aggiuntive
Giornata contro la violenza sulle donne, il messaggio del sindaco di Molfetta Giornata contro la violenza sulle donne, il messaggio del sindaco di Molfetta Minervini: «Importante creare una comunità autoeducante»
Studenti del "Mons. Bello" premiati, il sindaco: «Esempio di vitalità positiva» Studenti del "Mons. Bello" premiati, il sindaco: «Esempio di vitalità positiva» Le congratulazioni di Tommaso Minervini
Pnrr, per la Puglia 2.6 miliardi di euro. Anche Minervini alla presentazione Pnrr, per la Puglia 2.6 miliardi di euro. Anche Minervini alla presentazione Il sindaco di Molfetta: «Una svolta soprattutto per mobilità e salute»
7 Minervini contro il detrattori: «I fatti resistono e smentiscono le narrazioni costruite ad arte» Minervini contro il detrattori: «I fatti resistono e smentiscono le narrazioni costruite ad arte» Duro attacco del primo cittadino: «Frutto dell'impegno, della responsabilità, della passione»
7 Sfiducia al sindaco? Minervini potrebbe salvarsi e restare sindaco di Molfetta Sfiducia al sindaco? Minervini potrebbe salvarsi e restare sindaco di Molfetta In bilico l'ok alla sfiducia della Minuto. No del gruppo di Pino Amato
Depositata la mozione di sfiducia nei confronti di Tommaso Minervini Depositata la mozione di sfiducia nei confronti di Tommaso Minervini A protocollarla l'opposizione di centrosinistra: «In Aula la crisi della maggioranza»
Strage del motopeschereccio Francesco Padre. Il ricordo del sindaco di Molfetta Strage del motopeschereccio Francesco Padre. Il ricordo del sindaco di Molfetta Minervini: «Ventisette anni dopo, una ferita che non si rimargina»
© 2001-2021 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.