Il Presidente Mattarella e il Presidente Draghi
Il Presidente Mattarella e il Presidente Draghi

Le misure anti-Covid del Governo Draghi

Ieri il Consiglio dei ministri alla presenza del Sottosegretario Garofoli

Si è svolto ieri il Consiglio dei Ministri che ha varato le misure per il contrasto del contagio al Covid-19, le prime poste in essere dal Governo Draghi.
La riunione si è svolta a Palazzo Chigi, sotto la presidenza del Presidente Mario Draghi e alla presenza del Segretario ovvero il Sottosegretario alla Presidenza Roberto Garofoli.

Ma quali sono le misure?
Prima di tutto bisogna specificare che il Consiglio dei Ministri ha approvato un decreto legge (non ci dovrebbero più essere i Dpcm dell'era Conte) su "proposta del Presidente Mario Draghi e del Ministro della salute Roberto Speranza": il testo contiene disposizioni che da Palazzo Chigi definiscono "urgenti".

Le regole valgono soprattutto per gli spostamenti: fino al 27 marzo 2021, infatti, su tutto il territorio nazionale, sarà ancora vigente il divieto di spostarsi tra diverse Regioni o Province autonome, salvi gli spostamenti motivati da comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessità o motivi di salute. Resta comunque consentito il rientro alla propria residenza, domicilio o abitazione.

Cambiano, invece, gli spostamenti nelle zone rosse: fino al 27 marzo 2021 nelle aree con questo colore non sono consentiti gli spostamenti verso abitazioni private abitate diverse dalla propria, salvo che siano dovuti a motivi di lavoro, necessità o salute.
Per le zone gialle, come quella in cui attualmente si trova la Puglia e quindi Molfetta, gli spostamenti verso abitazioni private abitate restano invece consentiti, tra le 5.00 e le 22.00, come pure in zona arancione all'interno dello stesso Comune, fino a un massimo di due persone, che possono portare con sé i figli minori di 14 anni (o altri minori di 14 anni sui quali esercitino la responsabilità genitoriale) e le persone conviventi disabili o non autosufficienti.
Nelle zone arancioni, per i Comuni con popolazione non superiore a 5.000 abitanti, sono consentiti gli spostamenti anche verso Comuni diversi, purché entro i 30 chilometri dai confini.
  • Coronavirus
Altri contenuti a tema
Covid, i sindaci metropolitani a supporto della campagna vaccinale sul territorio Covid, i sindaci metropolitani a supporto della campagna vaccinale sul territorio Il 3 marzo incontro con la ASL Bari. Oggi riunione tra i primi cittadini
Covid, oggi in Puglia 631 positivi e 29 decessi: il bollettino Covid, oggi in Puglia 631 positivi e 29 decessi: il bollettino Resta alta la percentuale tra nuovi casi e tamponi effettuati
Iniziate le vaccinazioni anti-Covid per il personale scolastico di Molfetta Iniziate le vaccinazioni anti-Covid per il personale scolastico di Molfetta Attivo da oggi il centro vaccinale presso la palestra della scuola "Valente"
Covid, domani a Molfetta la vaccinazione di un uomo di 101 anni Covid, domani a Molfetta la vaccinazione di un uomo di 101 anni Da oggi per gli over 80 vaccini nell'hub dello stadio d'atletica
Covid, contagi ancora in aumento in Puglia: il nuovo bollettino Covid, contagi ancora in aumento in Puglia: il nuovo bollettino Nelle ultime 24 ore 1.053 positivi su 7.692 tamponi
Covid, muore Donato de Giglio. E Decaro lancia l'allarme sulle vaccinazioni dei dipendenti pubblici Covid, muore Donato de Giglio. E Decaro lancia l'allarme sulle vaccinazioni dei dipendenti pubblici Il molfettese era dipendente del Comune di Bari
Covid, anche oggi la Puglia supera i mille contagi: il bollettino Covid, anche oggi la Puglia supera i mille contagi: il bollettino Registrati 1.123 tamponi positivi su un totale di 9mila test
In Puglia somministrate 250mila dosi di vaccino: tutti i numeri In Puglia somministrate 250mila dosi di vaccino: tutti i numeri Più di 150mila sono operatori sanitari e sociosanitari
© 2001-2021 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.