Pietà Molfetta a Roma
Pietà Molfetta a Roma

La Pietà di Molfetta a Roma: verso il quinto anniversario dello storico evento

Era il 22 maggio 2016. Su MolfettaViva il ricordo di quel giorno

Mancano solo due giorni al quinto anniversario di un evento storico per la città di Molfetta: dopodomani ricorreranno cinque anni esatti dalla processione della Pietà a Roma, al cospetto di Papa Francesco. Era il 22 maggio 2016 quando tanti molfettesi hanno vissuto un momento che mai dimenticheranno e che MolfettaViva, oggi come quel giorno, vuole riportare alla memoria.

Pochi giorni prima di quel 22 maggio, nel corso di una riunione con la Segreteria tecnica del Giubileo straordinario della Misericordia presso la Prefettura di Roma, venivano definite le tappe del pellegrinaggio che vide la statua della Pietà valicare i confini cittadini per attraversare le strade di Roma sino a giungere in Vaticano. Un evento che è entrato di diritto nella storia non solo dell'intera città e collettività ma soprattutto dell'Arciconfraternita della Morte dal Sacco Nero che con il suo capolavoro è stata chiamata in rappresentanza di tutte le confraternite nere che si incontreranno proprio in Vaticano in occasione delle celebrazioni per l'Anno Santo.

L'arrivo della Pietà nella capitale avvenne sabato 21 maggio, presso la Basilica di San Giovanni dei Fiorentini dove fu estratta dagli imballaggi e rimontata per tornare al suo consueto splendore. Dalla stessa basilica il giorno successivo, domenica 22 maggio, dopo la messa delle ore 8.00, e l'intonazione del Vexilla, ebbe inizio la lunga processione che condusse la statua in piazza San Pietro per l'Angelus del Papa e l'incontro con le altre confraternite e i fedeli.

Ingenti furono le misure di sicurezza che saranno poste in atto per l'occasione eccezionale, così come importanti erano state le autorizzazioni rilasciate dalla Sovraintendenza e dalle Autorità italiane e vaticane e le procedure di trasporto. In quella circostanza furono centinaia i molfettesi a vivere da vicino quell'evento: provenienti da tutte le parti dell'Italia e forse del mondo. In vista di questo anniversario, vi accompagneremo in un piccolo cammino che ripercorrerà alcune tappe di quei giorni memorabili.
  • Pietà
Altri contenuti a tema
La Pietà di Molfetta a Roma: tutte le foto del 22 maggio 2016 La Pietà di Molfetta a Roma: tutte le foto del 22 maggio 2016 La ricca gallery di cinque anni fa a cura di Vincenzo Bisceglie
La Pietà a Roma: il servizio di MolfettaViva nel 2016 La Pietà a Roma: il servizio di MolfettaViva nel 2016 Domani il quinto anniversario. Sul nostro giornale il racconto completo di quella giornata
TeleRegione e MolfettaViva insieme per la diretta de "l'uscita" del Sabato Santo TeleRegione e MolfettaViva insieme per la diretta de "l'uscita" del Sabato Santo Il Priore Onofrio Sherza: «Abbiamo creduto fortemente in questo progetto»
22 maggio 2016, il ricordo della Pietà a Roma - IL VIDEO 22 maggio 2016, il ricordo della Pietà a Roma - IL VIDEO Momenti indelebili di un avvenimento passato alla storia della città e non solo
1 Sabato Santo: Molfetta all'ultimo atto dei riti della Settimana Santa Sabato Santo: Molfetta all'ultimo atto dei riti della Settimana Santa La processione de "La Pietà" chiude il periodo più suggestivo dell'anno
La Pietà e Cristo nell'orto del Getsemani in mostra a Taranto La Pietà e Cristo nell'orto del Getsemani in mostra a Taranto Esposizione dall'1 al 4 febbraio in occasione di "Facies Passionis"
“inURBEM”: un percorso emozionale della Pietà a Roma “inURBEM”: un percorso emozionale della Pietà a Roma Gli scatti di Vincenzo Bisceglie a raccontare quei momenti dell'Arciconfraternita della Morte dal Sacco Nero
6 IN DIRETTA: Processione della Pietà IN DIRETTA: Processione della Pietà l'uscita delle statue in streaming
© 2001-2022 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.