p1500316
p1500316

La magia della notte bianca con Alberto Rocchetti

Lo storico tastierista del Kom si è esibito con i Bambini di Vasco in piazza Amente

MAGia di una notte di fine agosto. Questo è stata la notte bianca, organizzata dall'Associazione "La voce di Sant'Andrea", una sorta di saluto all'estate, una grande festa del centro storico e della città che ha avuto un forte richiamo anche per le città limitrofe e non solo.

Ogni piazza, ogni vicolo del centro storico ieri sera aveva una propria storia da raccontare, un proprio speciale splendore.

A piazza Amente guest star della serata lo storico tastierista di Vasco Rossi, Alberto Rocchetti, che insieme a Nico Marzocca e ai Bambini di Vasco hanno regalato due ore di musica all'insegna del Kom.

Non i grandi stadi, ma una piccola piazza del centro storico per creare una magia unica con le canzoni storiche e quelle recenti di Vasco. Ma a incantare il pubblico sono state le acrobazie armoniche del "lupo" con le sue tastiere, sfiorava i tasti in modo leggiadro, quasi fosse un gioco, un gioco per sottolineare ogni nota, ogni parola delle canzoni.
Alberto Rocchetti e il suo mitico pizzetto arancione si è completamente donato al pubblico presente, scherzando e interagendo, lasciandosi fotografare.

E con Nico Marzocca e i Bambini di Vasco oramai l'intesa è perfetta, uno sguardo un cenno di intesa e si parte.

E' lo stesso Rocchetti a confidarci che ama la nostra città, tanto da sceglierla come meta per le sue vacanze, "mi piace la città, il calore, la gente, la vita che c'è". Dagli stadi alla piazza, il "pizzetto arancione" ci dice ancora: "non ci si emoziona solo davanti a 70mila persone, ci si emoziona anche in piazza, perché c'è un'atmosfera più raccolta. E' l'emozione che rende unica e speciale ogni serata. E poi suonare con i Bambini di Vasco è come tornare in famiglia, gli adoro, Nico è come un fratello".

Il leader dei Bambini di Vasco al termine del concerto, soddisfatto e felice, aggiunge: "le notti bianche sono un evento importante per Molfetta, e questa è stata resa magica dalla presenza di Alberto, perché con il suo l'entusiasmo, la sua voglia di fare musica riesce a conquistare il pubblico. E poi l'atmosfera che si è creata, nonostante i piccoli intoppi, è unica".

E' notte fonda quando in città ritorna il silenzio, ma ancora con l'eco di una grande e bella festa dove ognuno dai più grandi ai più piccoli ha potuto trovare un proprio spazio per il divertimento.
Alberto Rocchetti a MolfettaAlberto Rocchetti a MolfettaAlberto Rocchetti a MolfettaAlberto Rocchetti a MolfettaAlberto Rocchetti a Molfetta
  • Notte Bianca
  • Bambini di Vasco
  • alberto rocchetti
Altri contenuti a tema
Notte Bianca della Poesia rinviata. La nostra intervista a Nicola De Matteo Notte Bianca della Poesia rinviata. La nostra intervista a Nicola De Matteo La parola al presidente dell'Accademia delle Culture e dei Pensieri del Mediterraneo
Miragica, week end tra notte bianca, cosplay e Cristina D'Avena Miragica, week end tra notte bianca, cosplay e Cristina D'Avena Si parte questa sera alle 20. Domani il concerto della beniamina dei cartoni animati
“Looking for Vasco”, il libro presentato dai Bambini di Vasco “Looking for Vasco”, il libro presentato dai Bambini di Vasco Scritto da Antonella Rubino e presentato in una serata live della cover band.
A Miragica con Gipo Scribantino e Laura A Miragica con Gipo Scribantino e Laura Questa sera i protagonisti di Rai Yoyo incontrano i più piccoli. Domani arriva Leone cane fifone
Tutto pronto per Mag, la notte bianca a Molfetta Tutto pronto per Mag, la notte bianca a Molfetta Settima edizione per l'iniziativa organizzata da La Voce di Sant'Andrea
La MAGia della Notte Bianca è anche al Museo Diocesano La MAGia della Notte Bianca è anche al Museo Diocesano Sabato museo aperto e proiezione del documentario sull'Hoboken Italian Festival
Cristina D'Avena torna a Miragica Cristina D'Avena torna a Miragica Sabato 22 agosto grande spettacolo nel Gran Teatro
Due settimane poi sarà di nuovo Mag Due settimane poi sarà di nuovo Mag La Notte Bianca di Molfetta ai nastri di partenza
© 2001-2021 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.