Madonna di Pompei
Madonna di Pompei
Chiesa locale

La Madonna di Pompei di nuovo in processione a Molfetta dopo 29 anni

Stamattina il corteo partito dal Duomo

Il simulacro della Madonna di Pompei di nuovo in processione per le vie di Molfetta dopo 29 anni. Il corteo è partito dal Duomo dopo la Celebrazione Eucaristica delle 9.

Il corteo, dall'associazione Maria Santissima del Rosario di Pompei del Duomo, ha percorso le principali vie cittadine secondo il seguente itinerario: Banchina Seminario, via San Domenico, via San Benedetto, via Tenente Ragno, via Sergio Pansini, piazza Vittorio Emanuele II, via S.Angelo, Corso Dante, via Piazza, via Amente, piazza Municipio, via San Pietro, via Piazza, corso Dante per poi tornare verso Banchina Seminario e infine al Duomo.

La Madonna del Rosario di Pompei si festeggia il 7 ottobre e l' 8 maggio con la recita della Supplica solenne. È però opportuno conoscere la storia di questo culto, che risale addirittura al XIII secolo, quando fu istituito l'ordine dei domenicani, che ne furono i maggiori propagatori.

Alla protezione della Vergine del Rosario, inoltre, fu attribuita la vittoria della flotta cristiana sui turchi musulmani, avvenuta a Lepanto nel 1571. A seguito di ciò il papa Pio V (1504-1572), istituì dal 1572 la festa del Santo Rosario, alla prima domenica di ottobre, che poi dal 1913 è stata spostata al 7 ottobre. Il culto per il Rosario ebbe un'ulteriore diffusione dopo le apparizioni di Lourdes del 1858, dove la Vergine raccomandò la pratica di questa devozione.

La Madonna del Rosario, ebbe nei secoli una vasta gamma di raffigurazioni artistiche, quadri, affreschi, statue, di solito seduta in trono con il Bambino in braccio, in atto di mostrare o dare la corona del rosario: la più conosciuta è quella in cui la corona viene data a Santa Caterina da Siena e a San Domenico di Guzman, inginocchiati ai lati del trono.
  • Chiesa
Altri contenuti a tema
Renato Brucoli si è spento all'età di 70 anni. Oggi i funerali Renato Brucoli si è spento all'età di 70 anni. Oggi i funerali Una vita in favore degli ultimi e con don Tonino Bello
Mostra di Giotti con l'arte sacra su cioccolato: precisazione dell'Arciconfraternita di S. Stefano e quella della Morte Mostra di Giotti con l'arte sacra su cioccolato: precisazione dell'Arciconfraternita di S. Stefano e quella della Morte La nota: «Pur nel rispetto dell'arte pasticcera espressa, non c'è la partecipazione né l'adesione degli scriventi Sodalizi»
Sacra Sindone: a Molfetta si parla del mistero di un telo che fa discutere Sacra Sindone: a Molfetta si parla del mistero di un telo che fa discutere Il medico francescano Girolamo Spagnoletti ha illustrato ai presenti il tema
Molfetta stamattina su Rai Uno per la messa domenicale Molfetta stamattina su Rai Uno per la messa domenicale Sarà officiata in Cattedrale dal Vescovo Cornacchia
Domenica 21 aprile la Santa Messa in cattedrale sarà trasmessa su Rai Uno Domenica 21 aprile la Santa Messa in cattedrale sarà trasmessa su Rai Uno Diretta dalle 10:55 sul primo canale della rete nazionale
Giovedì santo a Molfetta: stanotte la processione dei Cinque Misteri Giovedì santo a Molfetta: stanotte la processione dei Cinque Misteri Nel pomeriggio la consueta affluenza su Corso Dante per le visite ai "sepolcri"
Oggi a Molfetta una celebrazione eucaristica presieduta da S.E. Mons. Vincenzo Turturro Oggi a Molfetta una celebrazione eucaristica presieduta da S.E. Mons. Vincenzo Turturro Appuntamento alle ore 19:00 in Cattedrale
Si è tenuta in Vaticano l'ordinazione episcopale di Mons. Turturro Si è tenuta in Vaticano l'ordinazione episcopale di Mons. Turturro Nell'omelia il richiamo a don Tonino Bello che ha accompagnato i primi passi della sua vocazione
© 2001-2024 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.