Ospedale corsia
Ospedale corsia

La Consulta femminile chiede una nuova collocazione all'ufficio protesi in ospedale

La richiesta: «Trasferimento in un luogo più idoneo»

"La Consulta femminile del Comune di Molfetta, come da statuto, si è resa da sempre portavoce delle istanze provenienti dalla società civile e accoglie le numerose lamentele relative all'accesso dell'Ufficio protesi di Molfetta per raggiungere il quale occorre fare, all'interno dell' ospedale, un lungo percorso per poi scendere attraverso una scala di ferro poco agevole".

Inizia così la lettera che la Consulta femminile ha inviato nei giorni scorsi al direttore del Distretto Socio Sanitario del PO di Molfetta dott. Ignazio Bellapianta
e al Dirigente Medico Resp PO di Molfetta dott.ssa Anna Mundo.

"La Consulta - spiega nella missiva - non solo ritiene che questa collocazione dell'Ufficio protesi sia poco opportuna per una utenza cosi fragile, spesso costretta a delegare altri anche per la sola consegna della documentazione, ma che sia violata la normativa italiana sull'abbattimento delle barriere architettoniche.
Gli ostacoli fisici sono sempre fonte di disagio per la mobilità di chiunque ed in particolare di coloro che, per qualsiasi causa, hanno una capacità motoria ridotta o impedita in forma permanente o temporanea".

La richiesta è quella del trasferimento dell'ufficio protesi "in un luogo più idoneo- spefica la Consulta femminile - per dare a tutti la possibilità di accedere in piena autonomia".
  • consulta femminile
Altri contenuti a tema
25 novembre, la Consulta femminile per l'evento "La Forza delle donne" 25 novembre, la Consulta femminile per l'evento "La Forza delle donne" Presenti donne del mondo dell'associazionismo, della cultura, della politica, dello sport e il Capitano dei Carabinieri Martina Iacono
Rinnovato l'esecutivo della Consulta femminile di Molfetta Rinnovato l'esecutivo della Consulta femminile di Molfetta Le nuove nomine saranno valide fino al 2023
La Consulta femminile di Molfetta verso il trentennale di attività La Consulta femminile di Molfetta verso il trentennale di attività Un cammino iniziato nel lontano 8 marzo 1991 e che prosegue
La Consulta Femminile di Molfetta piange Maddalena Altomare La Consulta Femminile di Molfetta piange Maddalena Altomare La donna era stata presidente per due volte
No alla legge sulla doppia preferenza, disappunto dalla Consulta femminile di Molfetta No alla legge sulla doppia preferenza, disappunto dalla Consulta femminile di Molfetta Nota stampa in merito alla diatriba in corso a livello regionale
La Consulta femminile di Molfetta si attiva per dire basta alla violenza sulle donne La Consulta femminile di Molfetta si attiva per dire basta alla violenza sulle donne L'assessore Panunzio: «Condividiamo l'appello contro questa piaga sociale»
Cura dei tumori e ricerca, se ne parla con la Consulta Femminile di Molfetta Cura dei tumori e ricerca, se ne parla con la Consulta Femminile di Molfetta L'incontro pubblico è previsto per sabato 15 febbraio alle 17:30
Approvato all'unanimità il documento contro la violenza sulle donne a Molfetta Approvato all'unanimità il documento contro la violenza sulle donne a Molfetta Il provvedimento è della Consulta Femminile
© 2001-2022 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.