Cerimonia proclamazione Tommaso Minervini sindaco
Cerimonia proclamazione Tommaso Minervini sindaco
Politica

La calda estate della politica a Molfetta e quei 20 giorni che potrebbero evitare le dimissioni del sindaco

Minervini non sarebbe intenzionato a lasciare. In caso contrario la procedura gli consentirebbe comunque di tornare a guidare la città

Tommaso Minervini, ad oggi, non è intenzionato a lasciare il mandato di sindaco della città di Molfetta.

Niente dimissioni, niente incarico rimesso se bisogna attenersi alla sola volontà del primo cittadino eletto nel 2017 e che in questi giorni vede cadere il quarto anniversario dall'insediamento. Conclusione naturale: la primavera del 2022.

Eppure le pressioni sarebbero diverse, a partire già dal Partito Democratico che ha ufficializzato di lasciare la maggioranza e da Officine Molfetta che in Consiglio Comunale si è dichiarata indipendente.
Unanime la richiesta da parte delle opposizioni di centrosinistra e del movimento Rinascere, vicino a Felice Spaccavento che potrebbe essere il prossimo candidato sindaco: Tommaso Minervini deve dimettersi.
Dal centrodestra, invece, ufficialmente nessuna comunicazione.

Tuttavia qualora dovessero arrivare le dimissioni la procedura sarebbe comunque lunga.
Infatti, la legge prevede che in questo caso le dimissioni diventano efficaci ed irrevocabili trascorsi 20 giorni dalla loro presentazione al Consiglio Comunale: in questo arco di tempo, in pratica, qualora Tommaso Minervini dovesse dimettersi, avrebbe comunque modo di cercare di ricomporre la propria maggioranza amministrativa (magari anche con nuovi alleati) e ritirarle.
  • Tommaso Minervini
Altri contenuti a tema
1 Minervini: «Fare il sindaco è una cosa seria. Sono reduce da mesi di attacchi» Minervini: «Fare il sindaco è una cosa seria. Sono reduce da mesi di attacchi» Il sindaco ritorna sull'ultimo Consiglio comunale
Stato di agitazione all'hub vaccinale di Molfetta. Minervini scrive ai vertici Asl Stato di agitazione all'hub vaccinale di Molfetta. Minervini scrive ai vertici Asl Difficoltà legata alla mancata erogazione delle prestazioni aggiuntive
Giornata contro la violenza sulle donne, il messaggio del sindaco di Molfetta Giornata contro la violenza sulle donne, il messaggio del sindaco di Molfetta Minervini: «Importante creare una comunità autoeducante»
Studenti del "Mons. Bello" premiati, il sindaco: «Esempio di vitalità positiva» Studenti del "Mons. Bello" premiati, il sindaco: «Esempio di vitalità positiva» Le congratulazioni di Tommaso Minervini
Pnrr, per la Puglia 2.6 miliardi di euro. Anche Minervini alla presentazione Pnrr, per la Puglia 2.6 miliardi di euro. Anche Minervini alla presentazione Il sindaco di Molfetta: «Una svolta soprattutto per mobilità e salute»
7 Minervini contro il detrattori: «I fatti resistono e smentiscono le narrazioni costruite ad arte» Minervini contro il detrattori: «I fatti resistono e smentiscono le narrazioni costruite ad arte» Duro attacco del primo cittadino: «Frutto dell'impegno, della responsabilità, della passione»
7 Sfiducia al sindaco? Minervini potrebbe salvarsi e restare sindaco di Molfetta Sfiducia al sindaco? Minervini potrebbe salvarsi e restare sindaco di Molfetta In bilico l'ok alla sfiducia della Minuto. No del gruppo di Pino Amato
Depositata la mozione di sfiducia nei confronti di Tommaso Minervini Depositata la mozione di sfiducia nei confronti di Tommaso Minervini A protocollarla l'opposizione di centrosinistra: «In Aula la crisi della maggioranza»
© 2001-2021 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.