nicolangela
nicolangela
Mondo del Sociale

L’associazione “Lampare italiane” dona una sedia comoda alla Lega del Filo d’Oro di Molfetta

L’attrezzatura acquistata con il ricavato della prima edizione della “Sagra del pesce azzurro”

Una sedia comoda che consentirà alle persone in sedia a rotelle di poter fare la doccia in maniera sicura e serena.

E' questa la donazione che il prossimo 30 gennaio l'associazione "Lampare italiane" effettuerà a favore della sezione molfettese de "La Lega del Filo d'Oro", grazie al ricavato della prima edizione della Sagra del pesce azzurro, organizzata lo scorso settembre.

"Siamo molto orgogliosi di quanto siamo riusciti a fare nel nostro piccolo: renderemo più semplice un gesto per noi normalissimo a persone che hanno delle difficoltà nel muoversi. Abbiamo scelto la sezione molfettese della Lega del Filo d'Oro perché si tratta di una eccellenza nell'assistenza a persone sordo cieche e pluriminorate nel nostro territorio", è il primo commento di Michele Gadaleta, armatore molfettese e presidente dell'associazione composta da tanti armatori di lampare che pescano nel mare Adriatico.

"Lo scorso settembre abbiamo realizzato per la prima volta la sagra del pesce azzurro: abbiamo messo a disposizione parte del nostro pescato, ci siamo messi dietro ai fornelli con i nostri equipaggi, coinvolgendo anche le famiglie. E' stata un'occasione di incontro, resa ancora più bella dalla partecipazione di tanti e dallo scopo che ci eravamo prefissati: raccogliere una somma con la quale contribuire in maniera concreta ad aiutare chi è meno fortunato", racconta Gadaleta.
  • lampare
  • lega del filo d'oro
Altri contenuti a tema
1 Le Lega del Filo d'oro celebra i dieci anni di presenza a Molfetta Le Lega del Filo d'oro celebra i dieci anni di presenza a Molfetta Si tratta di uno dei punti di riferimento per le persone sordocieche e pluriminorate psicosensoriali del Sud Italia
Miragica e l’Arma dei Carabinieri per la Lega del Filo d’Oro Miragica e l’Arma dei Carabinieri per la Lega del Filo d’Oro Gli ospiti e gli operatori della Lega del Filo d'Oro nel parco divertimenti
© 2001-2019 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.