L'incendio avvenuto in contrada San Lorenzo
L'incendio avvenuto in contrada San Lorenzo
Cronaca

Incendio in un deposito edile: in fiamme pedane in legno e pannelli

Il rogo in contrada San Lorenzo, sul posto Vigili del Fuoco, Guardia di Finanza e Polizia Locale

Ennesimo rogo, ieri, a Molfetta. In fiamme un magazzino, dove era custodito del materiale utilizzato in campo edile, fra cui pedane in legno e pannelli coibentati. L'incendio è divampato intorno alle ore 19.00 e presto una fitta coltre di fumo nero ha sporcato il cielo. Ma a queste latitudini, purtroppo, non è più una novità.

Il rogo è divampato per cause in corso di accertamento, ma le lingue di fuoco si sono estese ovunque. Immediata la richiesta di intervento alla sala operativa del 115: è stata una corsa contro il tempo da parte dei Vigili del Fuoco, i quali si sono messi subito al lavoro per spegnere l'incendio, contenere i danni alla struttura e per cercare di limitare gli eventuali, ma purtroppo inevitabili, danni di carattere ambientale, in un territorio, a nord di Bari, già provato da roghi e fumi tossici.

Sul luogo dell'incendio, intanto, hanno lavorato due squadre, provenienti dal Distaccamento di Molfetta e da Bari. Le conseguenze, però, sono numerose e ancora da quantificare (i danni ammonterebbero a decine di migliaia di euro, nda). Sul posto, per i rilievi, anche la Guardia di Finanza e la Polizia Locale: le cause restano ignote, mentre le fiamme potrebbero aver cancellato gli elementi utili a ricostruire la specifica natura del rogo. Sarà, dunque, un'indagine piuttosto complessa.

Nelle prossime ore, continueranno le ispezioni e i sopralluoghi. Al momento non è esclusa alcuna pista, nemmeno quella del dolo. È di due giorni prima, l'altro rogo, ai danni di depositi e stalle in via Fondo Favale. In quell'occasione, le fiamme hanno costretto all'evacuazione di molti animali, fra cui cavalli e pecore.
  • Incendi Molfetta
Altri contenuti a tema
Paura in via Cattaneo, auto prende fuoco in movimento Paura in via Cattaneo, auto prende fuoco in movimento È successo questa sera. Fiamme spente dai Vigili del Fuoco, sul posto anche la Polizia Locale
Cala il buio e si scatenano le fiamme a Molfetta Cala il buio e si scatenano le fiamme a Molfetta L’episodio incendiario in via del Gesù. Il rogo è partito da una Lancia Musa coinvolgendo una Ford Fiesta
Due auto in fiamme a Molfetta: arrivano i Vigili del Fuoco Due auto in fiamme a Molfetta: arrivano i Vigili del Fuoco Il fatto alle ore 11.30 in via Baccarini, l'incendio ha coinvolto due Fiat Punto. Sul posto la Polizia Locale
1 «Bombe e incendi, servono più forze dell’ordine sul territorio» «Bombe e incendi, servono più forze dell’ordine sul territorio» Lo afferma il sindaco Minervini dopo l'ultimo incendio che ha interessato un deposito edile
Ancora un rogo a mezzanotte, le fiamme distruggono una Fiat Bravo Ancora un rogo a mezzanotte, le fiamme distruggono una Fiat Bravo I Vigili del Fuoco sono intervenuti in via da Palestrina, danneggiata anche una Lancia Delta. Indagano i Carabinieri
Brucia l’ennesima auto in città: in fumo una Fiat 500 Brucia l’ennesima auto in città: in fumo una Fiat 500 L'episodio alle ore 00.50 in vico II San Raffaele. Sul posto i Vigili del Fuoco, indagano i Carabinieri
Fiamme distruggono un'altra auto: è il secondo rogo in 4 giorni Fiamme distruggono un'altra auto: è il secondo rogo in 4 giorni L'episodio in via San Domenico alle ore 00.15. La vettura, una Smart Fortwo, completamente consumata dal rogo
Fiamme a Ferragosto: distrutta una Nissan Micra Fiamme a Ferragosto: distrutta una Nissan Micra Il rogo è scoppiato questa notte, alle ore 02.00, in via del Gesù: sul posto i Vigili del Fuoco
© 2001-2021 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.