Mons. Cornacchia
Mons. Cornacchia
Chiesa locale

Il Vescovo ricorda don Gino: «Esempio vero di guida spirituale e culturale»

Le parole durante la cerimonia funebre del pomeriggio

Un pomeriggio struggente, in cattedrale, per il commiato di Molfetta da don Gino Samarelli.

Il vescovo mons. Cornacchia ha officiato le esequie che hanno visto centinaia di fedeli per l'ultimo saluto al sacerdote classe 1954. Durante la sua omelia, il vescovo ha dedicato alcune riflessioni al compianto don Gino che è venuto a mancare sabato mattina.

«La nostra diocesi da oggi è più povera – ha affermato il vescovo nella sua omelia – perché perde un grande uomo di spirito, fede e cultura. Una persona capace di incarnare l'ideale di guida pastorale nel suo senso più semplice di guida verso la retta via. È sempre stato un riferimento per i cittadini e per quanti hanno avuto la fortuna di conoscerlo come docente. Il suo ricordo resterà sempre vivo nella nostra memoria e nella storia dell'intera comunità diocesana».

Inevitabile un riferimento anche alla missione umanitaria del 2022, voluta proprio da don Gino, a poche settimane dallo scoppio del conflitto tra Russia e Ucraina. In quella circostanza, sono state portate in salvo 45 persone che hanno trovato in Italia una nuova possibilità di vita: «La sua spedizione a Leopoli è stata davvero l'ennesima dimostrazione di umanità di una persona speciale».
  • Chiesa
Altri contenuti a tema
Molfetta si prepara a salutare don Gino Samarelli. Oggi i funerali Molfetta si prepara a salutare don Gino Samarelli. Oggi i funerali La celebrazione sarà officiata dal Vescovo Cornacchia in cattedrale
Venerdì 7 giugno la festa in onore della Madonna della Pace a Molfetta Venerdì 7 giugno la festa in onore della Madonna della Pace a Molfetta Celebrazione curata dal quartiere di Levante
Renato Brucoli si è spento all'età di 70 anni. Oggi i funerali Renato Brucoli si è spento all'età di 70 anni. Oggi i funerali Una vita in favore degli ultimi e con don Tonino Bello
Mostra di Giotti con l'arte sacra su cioccolato: precisazione dell'Arciconfraternita di S. Stefano e quella della Morte Mostra di Giotti con l'arte sacra su cioccolato: precisazione dell'Arciconfraternita di S. Stefano e quella della Morte La nota: «Pur nel rispetto dell'arte pasticcera espressa, non c'è la partecipazione né l'adesione degli scriventi Sodalizi»
Sacra Sindone: a Molfetta si parla del mistero di un telo che fa discutere Sacra Sindone: a Molfetta si parla del mistero di un telo che fa discutere Il medico francescano Girolamo Spagnoletti ha illustrato ai presenti il tema
Molfetta stamattina su Rai Uno per la messa domenicale Molfetta stamattina su Rai Uno per la messa domenicale Sarà officiata in Cattedrale dal Vescovo Cornacchia
Domenica 21 aprile la Santa Messa in cattedrale sarà trasmessa su Rai Uno Domenica 21 aprile la Santa Messa in cattedrale sarà trasmessa su Rai Uno Diretta dalle 10:55 sul primo canale della rete nazionale
Giovedì santo a Molfetta: stanotte la processione dei Cinque Misteri Giovedì santo a Molfetta: stanotte la processione dei Cinque Misteri Nel pomeriggio la consueta affluenza su Corso Dante per le visite ai "sepolcri"
© 2001-2024 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.