Mons. Domenico Cornacchia. <span>Foto Vincenzo Bisceglie</span>
Mons. Domenico Cornacchia. Foto Vincenzo Bisceglie
Chiesa locale

Il Vescovo di Molfetta ai ragazzi: «Ispiratevi ai valori più alti»

Monsignor Cornacchia nelle scuole in occasione della Visita Pastorale

Si è svolta martedì, 26 febbraio, la visita pastorale del Vescovo, don Domenico Cornacchia, al Liceo Scientifico "A. Einstein" di Molfetta che ha sin da subito coinvolto in un dialogo sincero e appassionato tutti i protagonisti di una giornata speciale.
La Dirigente Scolastica, prof.ssa Margherita Anna Bufi, dopo aver accolto affettuosamente don Domenico in istituto e presentato gli studenti e le studentesse del biennio e, successivamente, del triennio, ha dato inizio all'incontro. Gli studenti hanno salutato il Vescovo con il brano musicale di Marco Mengoni "Esseri umani", eseguito dal vivo dall'orchestra d'istituto "Santa Depalo", utilizzando il testo musicale per introdurre un dialogo sull'uomo, sulle sue aspirazioni, ma anche sulle debolezze e sui limiti di un'umanità che, proprio per questo, non finisce mai di stupire e di coinvolgere la ragione e la fede come strumenti di riflessione e di sviluppo del pensiero critico.

Diretto e sereno è stato il dialogo sviluppatosi tra Vescovo e studenti che non hanno lesinato interrogativi e domande, anche impegnative e che hanno trovato un interlocutore pronto a coinvolgerli nella riflessione.
La visita si è conclusa con l'esecuzione di un altro brano musicale "L'ala di riserva" (testo del caro don Tonino Bello e musica del dott. Felice Spaccavento), a conclusione del quale i giovani hanno anche regalato a Mons. Cornacchia una produzione grafica realizzata da una studentessa del quinto anno, raffigurante, all'interno di una clessidra, un uomo che scala un irto pendio roccioso che man mano si sgretola. E' la natura umana, come ha spiegato Sara, l'autrice, che cerca in ogni momento storico di raggiungere vette anche insormontabili con percorsi instabili ma sempre allettanti e coinvolgenti, per i quali vale la pena vivere e impegnarsi.

È stato questo il messaggio finale della giornata: ispirarsi ai valori più alti e dare un significato alla propria vita. La comunità del Liceo Scientifico saluta con affetto il Vescovo, don Domenico, ringraziandolo calorosamente per la Sua graditissima visita.
  • Monsignor Cornacchia
Altri contenuti a tema
Visita pastorale del Vescovo al mondo del lavoro Visita pastorale del Vescovo al mondo del lavoro Mons. Cornacchia si è recato nelle quattro città della Diocesi
Da oggi la Visita Pastorale di Monsignor Cornacchia continua tra gli anziani e gli sportivi Da oggi la Visita Pastorale di Monsignor Cornacchia continua tra gli anziani e gli sportivi Il Vescono incontrerà le realtà operanti nel territorio della Diocesi
Primo maggio, il messaggio di Monsignor Cornacchia e dei Vescovi ai lavoratori italiani Primo maggio, il messaggio di Monsignor Cornacchia e dei Vescovi ai lavoratori italiani «Dignità del lavoro oggi e in futuro»
Monsignor Cornacchia festeggia oggi i 43 anni dall'ordinazione sacerdotale Monsignor Cornacchia festeggia oggi i 43 anni dall'ordinazione sacerdotale Gli auguri al Vescovo dal gruppo editoriale InnovaNews, dal direttore Giuseppe di Bisceglie e da tutta MolfettaViva
Pasqua, il messaggio del Vescovo alla Diocesi di Molfetta Pasqua, il messaggio del Vescovo alla Diocesi di Molfetta Messaggio di speranza da parte di Monsignor Cornacchia a tutta la comunità
Il Vescovo in visita pastorale alle Confraternite di Molfetta Il Vescovo in visita pastorale alle Confraternite di Molfetta Oggi la celebrazione in Cattedrale
Monsignor Cornacchia visita l'Istituto Vespucci di Molfetta Monsignor Cornacchia visita l'Istituto Vespucci di Molfetta Il Vescovo ha incontrato docenti e studenti e visitato i laboratori
Continua la Visita Pastorale di Monsignor Cornacchia nelle scuole di Molfetta Continua la Visita Pastorale di Monsignor Cornacchia nelle scuole di Molfetta Poi arriveranno gli incontri con le Confraternite
© 2001-2019 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.