Ospedale
Ospedale
Cronaca

Il Tribunale del Malato denuncia ancora carenza di personale nell'ospedale di Molfetta

Per codice verde attesa fino a sei ore nel Pronto Soccorso

Carenza di personale.

E' questa la denuncia, l'ennesima, del Tribunale del Malato a proposito della situazione all'interno dell'ospedale "Monsignor Bello" di Molfetta.

«Dopo il servizio delle Iene sugli sprechi della sanità pugliese (https://www.terlizziviva.it/notizie/le-iene-show-al-sarcone-impietosa-fotografia-di-uno-spreco/), è doveroso registrare la carenza di razionalizzazione delle risorse non solo tecnologiche ma principalmente del personale medico, infermieristico ed amministrativo», afferma il Tribunale di Malato sulla propria pagina Facebook.
Una situazione sulla quale lo stesso Tribunale ha già in precedenza cercato di accedere i riflettori (https://www.molfettaviva.it/notizie/saltano-le-visite-all-ospedale-di-molfetta-per-carenza-di-personale/), e che troverebbe ulteriore conferma nella circostanza che «ci perviene denuncia da parte di pazienti afferenti il Pronto Soccorso con codice verde che hanno atteso fino a sei ore prima di accedere alla visita. La giustificazione, da noi prontamente richiesta, sta nella carenza del personale medico (appena due per turno) a fronte di un ampio bacino di utenza».

«E' così impossibile trasferirvi quelli delle unità dismesse?», la domanda del Tribunale secondo il quale mancherebbero anche dottori anestesisti.
  • Ospedale Molfetta
Altri contenuti a tema
Mantenuti i codici di Cardiologia all'Ospedale di Molfetta Mantenuti i codici di Cardiologia all'Ospedale di Molfetta Si confermano gli accordi del giugno 2019
Saltano le visite all'Ospedale di Molfetta per carenza di personale? Saltano le visite all'Ospedale di Molfetta per carenza di personale? La denuncia arriva dal Tribunale del Malato
Farmaci a ruba anche nell'ospedale di Molfetta: un affare per la criminalità? Farmaci a ruba anche nell'ospedale di Molfetta: un affare per la criminalità? Casi in aumento, ma mai nessun arresto. Le medicine destinate ai pazienti italiani rubate e vendute oltre i confini
Criticità al CUP dell'ospedale di Molfetta, Minervini e Depalma scrivono alla ASL Criticità al CUP dell'ospedale di Molfetta, Minervini e Depalma scrivono alla ASL La richiesta è l'individuazione di soluzioni adeguate
1 Furbetti del cartellino, l'Asl licenzia 9 medici e infermieri dell'ospedale Furbetti del cartellino, l'Asl licenzia 9 medici e infermieri dell'ospedale Applicata la riforma Madia per 9 casi su 19 sottoposti a procedimento disciplinare. Sospesi 10 dipendenti
Aggressione medici. Sanguedolce: «Entrambi vogliono rientrare al più presto a lavoro» Aggressione medici. Sanguedolce: «Entrambi vogliono rientrare al più presto a lavoro» Il direttore generale dell'Asl Bari, in una nota, mette in evidenza l'abnegazione dei due dirigenti aggrediti
© 2001-2020 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.