Tommaso Minervini
Tommaso Minervini

Il Sindaco delega i cittadini: ecco chi supporterà Tommaso Minervini

Dal turismo, alla storia, alla tecnologia, alla viabilità: collaboreranno gratuitamente

Sono ufficiali i nomi dei primi cittadini a cui Tommaso Minervini, in qualità di Sindaco di Molfetta, ha conferito deleghe al fine di collaborare gratuitamente con l'amministrazione in particolari campi di interessi.
Ciò è stato possibile per via dell'approvazione da parte del Consiglio Comunale della modifica allo Statuto Comunale.

Il dottor Giulio Emanuele Marino si occuperà dell'istruttoria relativa allo studio e alla ricognizione per la gestione del rischio urbano connesso alla viabilità ma anche del rischio ambientale con l'obiettivo di migliorare e prevenire la sicurezza pubblica.
Il dottor Roberto Posa, invece, avrà il compito di monitorare l'attività di costumer satisfaction già in atto ma anche di lavorare sulla proposta di un nuovo sistema che consenta di rilevare la soddisfazione dei cittadini rispetto a quanto messo a disposizione dalla pubblica amministrazione.
Alla dottoressa Pasqua Maddaluno spetterà lavorare sull'istruttoria relativa all'offerta turistica in Città e di studiare un piano di rilancio con attenzione al turismo esperenziale.
Il dottor Giuseppe Marino de Robertis dovrà provvedere alla raccolta del materiale per redigere un testo sulla storia, sui riti e sulle feste tradizionali molfettesi.
Il dottor Giacomo Spadavecchia sarà delegato all'attività istruttoria con compiti di monitoraggio e attività informativa dei locali comunali non utilizzati o sottoutilizzati, sulle condizioni igieniche circa la presenza di animali randagi, sulle condizioni della mobilità e dell'arredo urbano del quartiere e sulla percezione di vivibilità ed igienere nel quartiere.

A tali nomine si è arrivati dopo aver indetto un avviso pubblico al quale ogni cittadino aveva possibilità di prendere parte.
Non è da escludere che nei prossimi mesi Tommaso Minervini provveda a individuare altre personalità con cui lavorare: dalle parti di Lama Scotella, infatti, c'è massima fiducia in questo progetto di "amministrazione condivisa", locuzione usata spesso nei documenti comunali a proposito.
  • Tommaso Minervini
Altri contenuti a tema
Tangenti al Comune di Molfetta: al via gli interrogatori di garanzia Tangenti al Comune di Molfetta: al via gli interrogatori di garanzia Il primo a comparire davanti alla gip che ha firmato l'ordinanza, Volpe, sarà l'ex assessore Caputo
Tangenti nelle buste o lavori nel lido: smascherato «il sistema Molfetta» Tangenti nelle buste o lavori nel lido: smascherato «il sistema Molfetta» In manette 16 persone, anche l'ex assessore Caputo. Numerosi i passaggi di mazzette alla base dell'ordinanza
Tangenti al Comune di Molfetta: «Appalti ad amici in cambio di denaro» Tangenti al Comune di Molfetta: «Appalti ad amici in cambio di denaro» 16 arresti: c'è l'ex assessore Caputo. Il procuratore Nitti: «Ognuno deve essere sentinella del proprio territorio»
2 giugno, il messaggio del Sindaco di Molfetta per la Festa della Repubblica 2 giugno, il messaggio del Sindaco di Molfetta per la Festa della Repubblica Minervini: «Celebriamo l'anniversario in un momento di speranza e rinascita»
Strage di Capaci, il messaggio del sindaco di Molfetta Strage di Capaci, il messaggio del sindaco di Molfetta Tommaso Minervini scrive alla città a 29 anni dalla tragedia
Nove anni fa la scomparsa del consigliere Nunzio Fiorentini. Il ricordo del Sindaco di Molfetta Nove anni fa la scomparsa del consigliere Nunzio Fiorentini. Il ricordo del Sindaco di Molfetta Minervini: «Resta sempre vivo il suo sorriso»
Minervini: «Ringrazio gli imprenditori che credono nel potenziale del centro storico di Molfetta» Minervini: «Ringrazio gli imprenditori che credono nel potenziale del centro storico di Molfetta» Il commento del primo cittadino al bando "Cuore antico"
1 Carmela Minuto nella Commissione parlamentare accanto a Liliana Segre. Le congratulazioni di Minervini Carmela Minuto nella Commissione parlamentare accanto a Liliana Segre. Le congratulazioni di Minervini Il primo cittadino: «Certo che saprà svolgere al meglio il ruolo assegnato»
© 2001-2021 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.