Performance simbolizzazione del liceo classico di Molfetta novembre
Performance simbolizzazione del liceo classico di Molfetta novembre

Il "no" del liceo classico di Mofetta alla violenza sulle donne - FOTO

L'impegno della scuola continua per Giulia Cecchettin e per tutte le altre vittime

La pioggia, il freddo e la grandine che hanno caratterizzato l'ultimo sabato di novembre non hanno fermato la performance-simbolizzazione del liceo classico "Leonardo da Vinci" di Molfetta per dire "no" alla violenza sulle donne.

L'undicesima edizione della manifestazione ha visto solo un cambio location, ma la stessa intensità e la stessa consapevolezza di sempre.

Nell'auditorium Regina Pacis, gremito nonostante il maltempo, gli studenti hanno portato storie realmente accadute di quella che, ancora oggi, purtroppo continua a essere una delle più grandi piaghe della nostra società.
9 fotoPerformance-simbolizzazione del liceo classico di Molfetta - 25 novembre 2023
Performance simbolizzazione del liceo classico di Molfetta novembrePerformance simbolizzazione del liceo classico di Molfetta novembrePerformance simbolizzazione del liceo classico di Molfetta novembrePerformance simbolizzazione del liceo classico di Molfetta novembrePerformance simbolizzazione del liceo classico di Molfetta novembrePerformance simbolizzazione del liceo classico di Molfetta novembrePerformance simbolizzazione del liceo classico di Molfetta novembrePerformance simbolizzazione del liceo classico di Molfetta novembrePerformance simbolizzazione del liceo classico di Molfetta novembre
Le prove che hanno preceduto la performance-simbolizzazione sono state dominate dal pensiero di Giulia Cecchettin: prima nella speranza che la sua scomparsa fosse una bravata giovanile, poi nell'ipotesi del suo ritrovamento e, infine, nel dolore profondo del momento in cui il suo cadavere è stato rinvenuto.

Per Giulia e per tutte le altre donne, morte per mano di uomini violenti e misogini, continua l'impegno del classico di Molfetta che, come ogni scuola, ha il compito di educare i giovani a essere cittadini maturi e responsabili. Ma ha anche il compito di far riflettere su quegli amori che si professano autentici e poi pugnalano, con le parole e con i fatti.
  • liceo classico
  • violenza sulle donne
Altri contenuti a tema
"Ricordando la Notte Nazionale", il liceo classico "da Vinci" di Molfetta aderisce al progetto "Ricordando la Notte Nazionale", il liceo classico "da Vinci" di Molfetta aderisce al progetto Insieme ad altri 400 istituti, domani la scuola apre le porte alla città per una "festa della cultura"
Giornata contro la violenza sulle donne, Bepi Maralfa: «Serve rete sociale contro l'indifferenza» Giornata contro la violenza sulle donne, Bepi Maralfa: «Serve rete sociale contro l'indifferenza» Le riflessioni dell'avvocato in occasione del 25 novembre
25 novembre, Molfetta si mobilita contro la violenza sulle donne 25 novembre, Molfetta si mobilita contro la violenza sulle donne Ieri manifestazione davanti alla scuola "Pascoli". Si prosegue oggi
Eduscopio 2023, il Liceo Classico "Da Vinci" di Molfetta il migliore nel raggio di 30km Eduscopio 2023, il Liceo Classico "Da Vinci" di Molfetta il migliore nel raggio di 30km Il dato riguarda la sola provincia di Bari: indicatori tutti in crescita
L’impegno del liceo classico contro la violenza sulle donne L’impegno del liceo classico contro la violenza sulle donne Stasera, alle ore 19, nell’Auditorium Regina Pacis la performance-simbolizzazione di protesta
Appuntamento alla Panchina Rossa: Molfetta dice no alla violenza sulle donne Appuntamento alla Panchina Rossa: Molfetta dice no alla violenza sulle donne Incontro previsto mercoledì 29 novembre alle 15:30 su Corso Umberto
"Pascoli" e "da Vinci" di Molfetta: entro fine anno si chiude il progetto "Pascoli" e "da Vinci" di Molfetta: entro fine anno si chiude il progetto Nell'ambito dei lavori di completamento realizzati anche un campo da basket e un campo di pallavolo esterni
Il classico di Molfetta nella giuria della serata finale del Premio Strega Giovani Il classico di Molfetta nella giuria della serata finale del Premio Strega Giovani Un'esperienza culturale di rilievo per un gruppo di studenti del "da Vinci" al Museo Archeologico Nazionale di Napoli
© 2001-2024 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.