Ministro Bonetti al Liceo Classico. <span>Foto Pagina Facebook ministro Elena Bonetti</span>
Ministro Bonetti al Liceo Classico. Foto Pagina Facebook ministro Elena Bonetti

Il ministro Elena Bonetti al Liceo Classico di Molfetta

La visita, nella mattinata di oggi, sul tema della violenza contro le donne

Il ministro alle pari opportunità e alla famiglia Elena Bonetti ha fatto tappa al Liceo Classico "Leonardo da Vinci" di Molfetta nella mattinata odierna.

Una visita annunciata già nei giorni scorsi e che ha vissuto momenti di grande partecipazione da parte dell'intera comunità scolastica verso la quale non sono mancate parole di elogio e apprezzamento da parte del ministro.

A fare gli onori di casa la professoressa Maria Pia Giannoccari, dirigente scolastico, e il sindaco di Molfetta Tommaso Minervini.

Tema cruciale dell'incontro la violenza sulle donne, tema su cui da anni il "da Vinci" di Molfetta si batte, realizzando apposite iniziative a coinvolgimento delle ragazze e dei ragazzi.
Formazione, cultura, istruzione i concetti chiave che, secondo il Ministro Bonetti, devono essere gli strumenti per debellare un fenomeno che può sembrare non arginabile solo se si trascurano questi valori, valori che la scuola deve trasmettere a ogni singolo bambino, poi adolescente e quindi persona adulta da far vivere con coscienza e consapevolezza nel mondo.

"Grazie alle studentesse e agli studenti del Liceo Classico "Leonardo Da Vinci" di Molfetta, ai loro docenti e alle loro famiglie per l'ospitalità e per il loro impegno", ha affermato il Ministro Elena Bonetti anche per mezzo di una nota sui social.

"È stato per me un momento importante di incontro, insieme abbiamo detto no alla violenza contro le donne. Continuiamo insieme, ogni giorno, a lavorare e a investire nell'educazione. Perché i ragazzi conoscano la bellezza di saper vedere nello sguardo femminile la loro stessa dignità. E perché le ragazze che ho incontrato, tutte le ragazze, abbiano un futuro all'altezza dei loro sogni. Insieme possiamo".

#libera puoi è l'hashtag dell'iniziativa lanciato proprio dal Discatero del Ministro.
  • liceo classico
Altri contenuti a tema
Anche il Liceo Classico di Molfetta chiede libertà per Patrick Zaky Anche il Liceo Classico di Molfetta chiede libertà per Patrick Zaky La manifestazione durante l'assemblea d'istituto
Vittime della strada, Molfetta non dimentica Mara e Diana Zaza Vittime della strada, Molfetta non dimentica Mara e Diana Zaza Nei giorni scorsi intitolazione alle due sorelle della biblioteca del Liceo Classico
La biblioteca del Liceo Classico di Molfetta intitolata a Mara e Diana Zaza La biblioteca del Liceo Classico di Molfetta intitolata a Mara e Diana Zaza Nell'occasione sarà consegnata anche la borsa di studio in loro ricordo
La Ministra Elena Bonetti a Molfetta, ospite del Liceo Classico La Ministra Elena Bonetti a Molfetta, ospite del Liceo Classico L'incontro con gli studenti lunedì 16 dicembre alle ore 11
Il Premio "Aldo Moro" a Luca Petruzzella, studente di Molfetta Il Premio "Aldo Moro" a Luca Petruzzella, studente di Molfetta L'alunno del Liceo Classico: «La mia generazione prenda testimonianza da Aldo Moro»
Il Liceo Classico di Molfetta dice no alla violenza sulle donne Il Liceo Classico di Molfetta dice no alla violenza sulle donne Per il settimo anno consecutivo manifestazione degli alunni dello storico istituto a Corso Umberto
Giovedì assegnata la Borsa di studio "Corrado Poli": vincitori due alunni del Liceo Classico di Molfetta Giovedì assegnata la Borsa di studio "Corrado Poli": vincitori due alunni del Liceo Classico di Molfetta I premiati di quest'anno sono Pietro Amato, III B 2018/19 e Luca Petruzzella, attuale III B
Fiammetta Borsellino agli studenti del Liceo Classico: «Abbiate fiducia nello Stato e nella scuola altrimenti moriremo tutti» Fiammetta Borsellino agli studenti del Liceo Classico: «Abbiate fiducia nello Stato e nella scuola altrimenti moriremo tutti» La figlia del magistrato vittima di mafia ha incontrato i ragazzi
© 2001-2020 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.