Balducci, Minervini e Panunzio
Balducci, Minervini e Panunzio

Il Comune di Molfetta presenta la Carta della Socialità

Consultabile sul sito del Comune e in distribuzione tra associazioni e Caf

È stata presentata questa mattina la Carta dei servizi della Socialità di cui si è dotato il Comune di Molfetta.
La presentazione è avvenuta nel corso di una conferenza stampa alla presenza del sindaco Tommaso Minervini, dell'assessore all'Ambiente Ottavio Balducci e dell'assessore alla Socialità Angela Panunzio.

Approvata dalla Giunta Minervini a marzo 2019, la Carta dei Servizi della Socialità racchiude tutti i servizi offerti dall'Ente: dal segretariato sociale a una variegata serie di servizi di assistenza per anziani e disabili che spazia dai pasti a casa ai servizi domiciliari di aiuto fino al trasporto scolastico e all'assistenza specializzata tanto nelle scuole quanto fuori dalle scuole con appositi centri di inclusione per diversamente abili.
Non da meno tutte le forme di assistenza al reddito e alla pubblica istruzione fino alle misure di sostegno per famiglie e minori, per le donne vittime di violenza, per le persone inserite nel sistema di protezione internazionale e minori non accompagnati e delle persone sottoposte alla misura della "messa alla prova".

"Rilanciamo come primario il settore socialità di questa città che ha un alto livello di spacializzazione", è l'esordio di Tommaso Minervini che aggiunge "oggi presentiamo solo una parte perché questo è un settore in sviluppo costante e ne daremo conto nel corso dell'anno per essere sempre a favore dei cittadini di questa città".

"Quando questa amministrazione si è insediata la Carta dei Servizi a Molfetta mancava e abbiamo subito iniziato a lavorarci, anche tenuto conto delle esperienze dei Comuni che già si erano dotati del documento. L'obiettivo è quello di far capire che ci sono tanti servizi efficienti per il benessere del cittadino attraverso delle indicazioni precise che non fanno perdere tempo e consentono una prestazione da parte del Comune", spiega l'assessore all'Ambiente Ottavio Balducci il quale, però, da assessore alla socialità ha lavorato con gli uffici preposti alla realizzazione della Carta.

"Questa Carta è la risposta concreta alle domande dei cittadini, un primo orientamento sui servizi offerti ai cittadini, adeguandoci ai bisogni che vengono fuori di giorno in giorno. Per Molfetta è un passo in avanti nel mondo del sociale", sono le parole del neo ssessore alla Socialità Angela Panunzio.

Da parte del Comune di Molfetta, a detta ancora del primo cittadino, "c'è bisogno della collaborazione delle professionalità interne ma anche delle agenzie presenti sul territorio perché non deve trattarsi di mera assistenza ma di sostegno concreto attraverso una sinergia virtuosa e una collaborazione attiva con chi agisce sul territorio".

Il 2020 sarà caratterizzato anche da incontri tra il Comune e le realtà operanti sul territorio per approfondire ogni aspetto.

La Carta dei Servizi sarà presente nei Caf, nelle associazioni e agenzie del territorio oltre che consultabile e scaricabile dal sito del Comune di Molfetta.
  • comune di Molfetta
Altri contenuti a tema
1 Coronavirus, le disposizioni del Comune di Molfetta per il commercio Coronavirus, le disposizioni del Comune di Molfetta per il commercio Al momento, nessuna chiusura imposta per le attività
L'appoggio di Molfetta a Chico Forti finisce su "Le Iene" L'appoggio di Molfetta a Chico Forti finisce su "Le Iene" La trasmissione mostra le immagini dei cartelloni affissi in città
Dal Comune di Molfetta permesso a costruire autorimesse a due piani nei pressi della Chiesa San Filippo Neri Dal Comune di Molfetta permesso a costruire autorimesse a due piani nei pressi della Chiesa San Filippo Neri Già individuata l'area. Variante alla ristrutturazione del complesso parrocchiale
"Molfetta mi sta a cuore", l'educazione ambientale arriva nelle scuole "Molfetta mi sta a cuore", l'educazione ambientale arriva nelle scuole Entra nel vivo il progetto voluto dall'amministrazione
Defibrillatori e app, Molfetta è città Cardioprotetta Defibrillatori e app, Molfetta è città Cardioprotetta Presentato il progetto in memoria del dottor Michele Spadavecchia
Sportello di accesso al settore socialità di Molfetta, dal 6 febbraio in Via Cifariello Sportello di accesso al settore socialità di Molfetta, dal 6 febbraio in Via Cifariello La comunicazione del Comune: tutti i dettagli
Quanto ha speso il Comune di Molfetta per ogni abitante nel 2018? Quanto ha speso il Comune di Molfetta per ogni abitante nel 2018? I dati dell'indagine: somma tra le più alte della provincia
Aria irrespirabile a Molfetta e nel barese. Perché? Aria irrespirabile a Molfetta e nel barese. Perché? Il sindaco di Bitonto annuncia un esposto
© 2001-2020 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.