Tommaso Minervini
Tommaso Minervini

Il Comune di Molfetta per il rilancio: posticipate tutte le scadenze di tasse e tributi comunali

Minervini: «Andiamo incontro ai cittadini e a tutte le attività produttive della città»

Elezioni Regionali 2020
L'amministrazione comunale di Molfetta continua a lavorare per il rilancio dell'economia locale dopo l'emergenza Coronavirus: a seguito della approvazione della delibera di giunta del 28 maggio scorso, sono state posticipate tutte le scadenze di tasse e tributi comunali.

«Un altro grande sforzo per il rilancio: i pagamenti di tutte le imposte comunali sono rinviati. Con questo provvedimento andiamo incontro ai cittadini e a tutte le attività produttive della città» ha affermato il sindaco Tommaso Minervini.

Questi i punti più importanti del provvedimento, che sarà pubblicato all'albo pretorio nei prossimi giorni: imposta comunale sulla pubblicità:
- Termine per il versamento posticipato al 30 settembre;
- Tassa l'occupazione di spazi e aree pubbliche: esonero sino al 31 ottobre del pagamento della per ristoranti, bar, pub, paninoteche, pizzerie, pasticcerie, gelaterie e rosticcerie; termine per il versamento posticipato al 30 settembre per le restanti fattispecie;
- Canone di concessione per l'occupazione di spazi e aree pubbliche a mezzo impianti pubblicitari termine per il versamento posticipato al 30 settembre;
- Canone di concessione per l'occupazione di spazi e aree pubbliche a mezzo passo carrabile al 30 settembre (non sarà dovuta per gli opifici della zona artigianale);
- Prima rata dell'Imu al 30 settembre (non sarà dovuta per gli immobili adibiti a stabilimenti balneari e quelli rientranti nella categoria catastale D/2 come bed & breakfast, affittacamere, etc);
- Il tributo sui rifiuti Tari avverrà in non meno di 5 rate mensili, la prima con scadenza al 31 ottobre; saranno applicati fattori di rettifica agevolati in favore di utenze non domestiche e delle utenze domestiche particolarmente disagiate in possesso delle condizioni per l'ammissione al bonus sociale per energia elettrica e gas.
  • tommaso minervini
Altri contenuti a tema
Tre anni di amministrazione a Molfetta, il sindaco: «Recuperata la nostra identità culturale» Tre anni di amministrazione a Molfetta, il sindaco: «Recuperata la nostra identità culturale» Il videomessaggio di Tommaso Minervini alla città
Tommaso Minervini plaude alle forze dell'ordine a servizio della cultura della legalità Tommaso Minervini plaude alle forze dell'ordine a servizio della cultura della legalità Il primo cittadino commenta l'esito dell'operazione sul traffico di stupefacenti tra Albania e Italia
Il sindaco di Molfetta ricorda Luigi Palombella Il sindaco di Molfetta ricorda Luigi Palombella Minervini: «Perso un punto di riferimento nel sistema scolastico della città»
Minervini: «Imu non posticipata? Con l'Anci chiediamo una soluzione al Governo» Minervini: «Imu non posticipata? Con l'Anci chiediamo una soluzione al Governo» Il primo cittadino di Molfetta si schiera a favore delle imprese
Bonus affitti del 60% per le locazioni commerciali di Molfetta Bonus affitti del 60% per le locazioni commerciali di Molfetta Minervini: «Una misura del Governo che va incontro alle istanze degli imprenditori»
Nasce l’associazione Fotografi professionisti Molfetta Nasce l’associazione Fotografi professionisti Molfetta Il sindaco: «Siamo pronti a dare sostegno alla categoria»
Minervini: «Il Parco di Mezzogiorno sarà il nuovo polmone verde di Molfetta» Minervini: «Il Parco di Mezzogiorno sarà il nuovo polmone verde di Molfetta» Possibile riapertura entro fine 2020. Il primo cittadino aggiorna sullo stato dei lavori
1 Le parole di Tommaso Minervini per la Festa della Repubblica Le parole di Tommaso Minervini per la Festa della Repubblica Il sindaco: «La democrazia è il perno della vita comunitaria»
© 2001-2020 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.