Comune di Molfetta
Comune di Molfetta

Il Comune di Molfetta promuove i voucher per incentivare gli acquisti in città

Alleanza tra amministratori e commercianti per la ripresa economica

Elezioni Regionali 2020
L'amministrazione comunale continua a lavorare intensamente per favorire la ripartenza delle attività commerciali di Molfetta dopo la chiusura imposta dall'emergenza Coronavirus: nel pomeriggio odierno si è tenuto a Lama Scotella un incontro tra il sindaco Tommaso Minervini e i rappresentanti di categoria, alla presenza anche dell'assessore al marketing territoriale Antonio Ancona e di Saverio Tammacco che ha presentato i bandi riguardanti il Micro-credito e il Titolo II Covid, disponibili dal 4 giugno.

La grande novità emersa oggi riguarda alla manifestazione d'interesse del Comune finalizzata all'individuazione di esercenti del commercio di vicinato che intendono aderire alla sperimentazione di voucher spendibili esclusivamente a Molfetta, a sostegno dell'economia cittadina. Il primo cittadino ha già disposto diverse numerose norme e provvidenze in favore delle attività particolarmente danneggiate dalle misure di contenimento anti-Covid, quali: contributo a fondo perduto; rafforzamento patrimoniale; riduzione degli oneri delle bollette elettriche; aiuti sotto forma di sovvenzioni dirette, anticipi rimborsabili e agevolazioni fiscali e non solo.

A queste iniziative, va aggiunta proprio questa sperimentazione di voucher da utilizzare nel circuito comunale, al fine di incentivare la circolazione dell'economia nello stesso contesto locale attraverso gli esercizi commerciali di vicinato con esclusione di quelli operanti all'interno dei Centri commerciali. Il Comune provvederà a destinare con atti formali della Giunta la somma, al momento stimata in 50 mila euro, da modulare in proporzione al numero degli aderenti, per la produzione e stampa di buoni dal valore di 20 euro ciascuno per una spesa di almeno 40 euro nello stesso negozio.

Questa azione intende essere non solamente di tipo economico ma anche e soprattutto sociale, relazionale, di condivisione culturale, per valorizzare le capacità e i saperi locali rafforzando il senso d'identità e la reciprocità cittadina. Entro stasera sarà pubblicata all'albo pretorio la Manifestazione di interesse finalizzata all'individuazione degli esercenti che intendono aderire alla sperimentazione dei voucher. Per poter aderire i commercianti dovranno impegnarsi a praticare uno sconto del 10% sui prezzi di cartellino.

A seguire, la lista dei codici ATECO interessati:
47.51.10 Commercio al dettaglio di tessuti per l'abbigliamento, l'arredamento e di biancheria per la casa;
47.51.20 Commercio al dettaglio di filati per maglieria e merceria;
47.71.10 Commercio al dettaglio di confezioni per adulti;
47.71.20 Commercio al dettaglio di confezioni per bambini e neonati;
47.71.30 Commercio al dettaglio di biancheria personale, maglieria, camicie;
47.71.40 Commercio al dettaglio di abbigliamento in pelle;
47.71.50 Commercio al dettaglio di cappelli, ombrelli, guanti e cravatte;
47.72.10 Commercio al dettaglio di calzature e accessori;
47.72.20 Commercio al dettaglio di articoli di pelletteria e da viaggio;
47.59.20 Commercio al dettaglio di utensili per la casa, di cristallerie e vasellame;
47.59.91 Commercio al dettaglio di articoli in legno, sughero, vimini, in plastica per uso domestico;
47.53.11 Commercio al dettaglio di tende e tendine;
47.59.99 Commercio al dettaglio di altri articoli per uso domestico;
47.54.00 Commercio al dettaglio di elettrodomestici in esercizi specializzati;
47.63.00 Commercio al dettaglio di registrazioni musicali e video in esercizi specializzati;
47.59.60 Commercio al dettaglio di strumenti musicali e spartiti;
47.61.00 Commercio al dettaglio di libri nuovi in esercizi specializzati;
47.62.20 Commercio al dettaglio di articoli di cartoleria e forniture per ufficio;
47.78.20 Commercio al dettaglio di materiale per ottica e fotografia;
47.65.00 Commercio al dettaglio di giochi e giocattoli (inclusi quelli elettronici);
47.64.10 Commercio al dettaglio di articoli sportivi, biciclette e articoli per il tempo libero;
47.78.32 Commercio al dettaglio di oggetti d'artigianato;
47.78.33 Commercio al dettaglio di arredi sacri ed articoli religiosi;
47.78.34 Commercio al dettaglio di articoli da regalo e per fumatori;
47.78.35 Commercio al dettaglio di bomboniere;
47.78.36 Commercio al dettaglio di chincaglieria e bigiotteria;
47.78.37 Commercio al dettaglio di articoli per le belle arti;
47.76.10 Commercio al dettaglio di fiori e piante;
47.79.30 Commercio al dettaglio di indumenti e altri oggetti usati;
47.79.10 Commercio al dettaglio di libri di seconda mano.
  • Coronavirus
Altri contenuti a tema
Non solo Molfetta. Anche le città circostanti Covid-free Non solo Molfetta. Anche le città circostanti Covid-free Giovinazzo, Terlizzi e Ruvo a 0 casi. Ma la guardia deve restare altissima
Coronavirus in Puglia: zero contagi e zero decessi. Non ci sono più pazienti in terapia intensiva Coronavirus in Puglia: zero contagi e zero decessi. Non ci sono più pazienti in terapia intensiva Restano solo 218 persone positive in tutta la regione
Coronavirus, scende sempre di più il numero degli attualmente positivi in Puglia Coronavirus, scende sempre di più il numero degli attualmente positivi in Puglia Restano appena 255 persone infette. Nelle ultime 24 ore un nuovo contagio e zero decessi
Da due giorni in Puglia nessun nuovo caso di Coronavirus Da due giorni in Puglia nessun nuovo caso di Coronavirus Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 154.482 test
Puglia ancora Covid-free: nessun nuovo caso su quasi 3000 tamponi Puglia ancora Covid-free: nessun nuovo caso su quasi 3000 tamponi Un solo decesso nel foggiano. Restano solo 353 positivi totali
I fotografi professionisti di Molfetta in piazza: settore fortemente in crisi I fotografi professionisti di Molfetta in piazza: settore fortemente in crisi Domani manifestazione contemporanea a Bari e Roma
Nessun caso né decessi. Domenica da Covid Free in Puglia Nessun caso né decessi. Domenica da Covid Free in Puglia Diramato il bollettino della Regione per la giornata odierna
Croce Rossa di Molfetta impegnata nella campagna nazione sul test di sieroprevalenza Croce Rossa di Molfetta impegnata nella campagna nazione sul test di sieroprevalenza L'intervista al Presidente Gianni Spagnoletta: coinvolte anche Ruvo, Corato e Terlizzi
© 2001-2020 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.