finzi
finzi

Grande successo de “Il Barbiere di Siviglia” diretto da Giuseppe Finzi

Alla guida della San Francisco Opera

Elezioni Regionali 2020
"Non potrei essere più felice di essere tornato all'Opera di San Francisco, con un titolo che amavo profondamente, una bella produzione e un fantastico cast", commenta così Giuseppe Finzi, direttore d'orchestra molfettese, il successo di pubblico e critica, che sta riscuotendo all'estero.

La San Francisco Opera ha presentato il revival de "Il Barbiere di Siviglia" di Gioacchino Rossini, messa in scena dal regista spagnolo Emilio Sagi, definito vincitore ed innovativo. Anche il cast è veramente stellare e figurano il baritono italiano Alessandro Corbelli, come il dottor Bartolo, e il basso italiano Andrea Silvestrelli come Don Basilio. Un'opera rivisitata in chiave gioiosa con scenografie che si riferiscono al XVIII secolo, con balli di flamenco, danze, il trambusto tipico degli andalusi. Cantata in italiano con sottotitoli in inglese è stato replicata per ben cinque spettacoli. Inoltre il Dipartimento Educazione di San Francisco ha organizzato dei laboratori multi generazionali aperti alle famiglie incentrati proprio su questa opera.

Commenti favorevoli sono apparsi ovunque su riviste specializzate e sulla stampa, rendendo merito al direttore d'orchestra molfettese per la sua conduzione.

"Leggo preoccupato - dice Finzi - della bufera giudiziaria che si abbatte sul teatro Petruzzelli. Voglio rinnovare la mia stima ai musicisti e alle maestranze del teatro con cui ho avuto il piacere di collaborare solo pochi mesi fa; essi rappresentano la speranza di un cambiamento e sono il futuro del Massimo pugliese. Spero che queste vicende non abbiano alcun contraccolpo sul lavoro fantastico che stanno facendo perché la musica deve essere il fine e non il mezzo".
  • giuseppe finzi
Altri contenuti a tema
Il maestro molfettese Giuseppe Finzi emoziona e si emoziona Il maestro molfettese Giuseppe Finzi emoziona e si emoziona Quando l’arte tocca le corde dell’anima
La bacchetta del maestro Finzi per la Butterfly La bacchetta del maestro Finzi per la Butterfly Debutto a Bari per il direttore molfettese
© 2001-2020 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.