Pd e GD
Pd e GD
Politica

Giovani Democratici: «Vergognoso silenzio del Senatore Minuto su mozione Segre»

«Non possiamo accettarlo. Difensori di ogni posizione antirazziale e antidiscriminatoria»

Riceviamo e pubblichiamo la seguente nota stampa a firma dei Giovani Democratici di Molfetta


"Quanto accaduto mercoledì 30 ottobre a Palazzo Madama, durante la votazione della Mozione proposta dalla senatrice a vita Liliana Segre contro l'odio razziale e l'antisemitismo svela uno scenario inquietante, che ci spaventa tutti, da italiani e democratici.

La nostra Costituzione, nata dalla resistenza ci impone di non tradire quei principi e di rinnovare quotidianamente la repulsione verso ogni ammiccamento ai regimi totalitari, soprattutto in una stagione come quella che stiamo attraversando, caratterizzata spesso da odio e paura come risposta ai problemi politici e economici che affliggono la nostra società.
Quell'applauso prolungato che ha accolto la senatrice Segre al suo ingresso in aula è – da una parte – l'applauso di chi difende sempre, nell'impegno civico e politico, quei valori costituenti.

Troviamo invece vergognosa e senza giustificazione alcuna, l'astensione in blocco dei parlamentari di centrodestra, non solo quelli ubriacati dalla propaganda intrisa di odio fatta da Matteo Salvini, ma anche quelli appartenenti allo schieramento apparentemente più moderato, che con quella astensione hanno tradito quel bagaglio valoriale a cui ogni giorno dicono di appartenere.

Fatto vergognoso è anche che l'unica rappresentante della nostra città all'interno delle istituzioni parlamentari appartenga a quel blocco e abbia anche lei silenziosamente voltato le spalle alla nostra carta costituente.
Non possiamo accettarlo. Non possiamo accettare che Carmela Minuto, l'unica cittadina molfettese eletta in Parlamento, non abbia fornito la minima spiegazione in merito a quell'astensione. Tale spiegazione la pretendiamo, da cittadini italiani e molfettesi, da difensori di ogni posizione antirazziale e antidiscriminatoria coerentemente con ogni dettato costituzionale."
  • giovani democratici
Altri contenuti a tema
I Giovani Democratici chiamano a raccolta Molfetta per studiare soluzioni sull’incuria urbana I Giovani Democratici chiamano a raccolta Molfetta per studiare soluzioni sull’incuria urbana Appuntamento telematico nel pomeriggio alle ore 19
GD Molfetta incontrano l’europarlamentare Cozzolino su emergenza coronavirus GD Molfetta incontrano l’europarlamentare Cozzolino su emergenza coronavirus Appuntamento il 2 maggio alle ore 18 sulla piattaforma Zoom
Emergenza Coronavirus, i Giovani Democratici di Molfetta incontrano il professor de Gennaro Emergenza Coronavirus, i Giovani Democratici di Molfetta incontrano il professor de Gennaro La videoconferenza mercoledì 15 aprile alle ore 18
Giovani Democratici Molfetta, Luca Copollecchia è il nuovo segretario Giovani Democratici Molfetta, Luca Copollecchia è il nuovo segretario L'investitura a seguito del Congresso di ieri
Domenica 1 marzo il Congresso cittadino dei Giovani Democratici Domenica 1 marzo il Congresso cittadino dei Giovani Democratici Il gruppo politico si riunisce nella sede locale del PD
1 Parcheggi a Molfetta, Giovani Democratici contro Antonio Azzollini Parcheggi a Molfetta, Giovani Democratici contro Antonio Azzollini Attenzione su Banchina Seminario e Piazza Municipio
Giovani Democratici: «Verso quali orizzonti siamo diretti?» Giovani Democratici: «Verso quali orizzonti siamo diretti?» Giovedì 24 maggio alle ore 18.30 presso Cala Sant'Andrea assemblea con Dino Amenduni
Elezioni politiche, l'analisi del voto in Italia e a Molfetta dei Giovani democratici locali Elezioni politiche, l'analisi del voto in Italia e a Molfetta dei Giovani democratici locali La nota di Adriano Failli, segretario di circolo della componente molfettese
© 2001-2020 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.