Caffe
Caffe

Fugati i dubbi: per il Governo possibili le consegne a domicilio dei bar

Condizione imprescindibile: rispetto delle norme igienico-sanitarie

E' una delle domande più frequenti negli ultimi giorni: bar e pasticcerie possono o non possono effettuare consegne a domicilio?
La risposta è si e arriva direttamente dal Governo che esplica ogni chiarimento all'interno di una Faq pubblicata sul sito di Palazzo Chigi a proposito dei comportamenti leciti o illeciti in questo momento di emergenza.

«Tutti gli esercizi autorizzati alla commercializzazione e somministrazione di cibi e bevande, compresi i prodotti agricoli, possono consegnare a domicilio tali prodotti – precisa la faq - devono essere rispettati i requisiti igienico sanitari, sia per il confezionamento che per il trasporto. Chi organizza l'attività di consegna a domicilio, lo stesso esercente o una cosiddetta piattaforma, deve evitare che al momento della consegna ci siano contatti personali a distanza inferiore a un metro».

La condizione, dunque, è che di fatto la serranda sia chiusa a testimoniare che l'esercizio è chiuso al pubblico mentre le consegne a domicilio devono essere effettuati evitando quanto più possibile i contatti e munendosi di ogni strumento di precauzione come guanti e mascherine.
Fugato così il dubbio che le consegne a domicilio fossero consentite solo alle attività di ristorazione.

A Molfetta la situazione, tuttavia, sarebbe controllata quotidianamente per verificare il rispetto delle prescrizioni.
  • Coronavirus
Altri contenuti a tema
Sì alla passeggiata coi bimbi, Prefetto: «Ma solo con un genitore» Sì alla passeggiata coi bimbi, Prefetto: «Ma solo con un genitore» Altra condizione: bisogna restare nei pressi di casa
Otto casi di Coronavirus a Molfetta, cosa succede nelle città vicine? Otto casi di Coronavirus a Molfetta, cosa succede nelle città vicine? I numeri di Bisceglie, Giovinazzo, Terlizzi e Ruvo
Né "sepolcri" né processione dei Misteri a Molfetta. Il Coronavirus blocca anche queste tradizioni Né "sepolcri" né processione dei Misteri a Molfetta. Il Coronavirus blocca anche queste tradizioni L'annuncio del Consiglio di Amministrazione dell'Arciconfraternita di Santo Stefano
1 Minervini: «A Molfetta 6 nuovi casi di Coronavirus, sono in isolamento» Minervini: «A Molfetta 6 nuovi casi di Coronavirus, sono in isolamento» Sono tutti asintomatici: si tratta di due gruppi rientrati dal nord nei giorni scorsi
Coronavirus, bandiere a mezz'asta e minuto di silenzio anche a Molfetta per ricordare le vittime Coronavirus, bandiere a mezz'asta e minuto di silenzio anche a Molfetta per ricordare le vittime Iniziativa attuata in tutta Italia. Pensiero dedicato anche al sacrificio dei sanitari
Lotta alle fake news sul Coronavirus, il Comune di Molfetta dà mandato a un legale Lotta alle fake news sul Coronavirus, il Comune di Molfetta dà mandato a un legale A inizio marzo erano circolate alcune notizie del tutto false
Emergenza alimentare per Coronavirus, ufficiale: a Molfetta 450.810,95 Euro Emergenza alimentare per Coronavirus, ufficiale: a Molfetta 450.810,95 Euro Il Sindaco: «A breve criteri e modalità di accesso»
L'impatto del Coronavirus sulla zona industriale di Molfetta, Pisani: «Sarà necessario ricreare il tessuto economico» L'impatto del Coronavirus sulla zona industriale di Molfetta, Pisani: «Sarà necessario ricreare il tessuto economico» L'intervista alla professionista, presidente dell'associazione imprenditori della città
© 2001-2020 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.