La Guardia di Finanza
La Guardia di Finanza
Cronaca

La Guardia di Finanza scopre un falso patronato: due medici e un avvocato denunciati

I fatti risalgono al 2014. Otto denunciati in totale

Le Fiamme Gialle scoprono a Molfetta un falso ufficio del patronato sindacale I.N.A.P.I.

I fatti, oggetto di indagine, risalgono all'anno 2014, allorquando i Finanzieri della Tenenza di Molfetta, nel corso di indagine finalizzata al contrasto dei delitti contro il patrimonio, effettuavano una perquisizione all'interno della sede di una fantomatica sezione I.N.A.P.I. di Molfetta, smascherando un falso funzionario di patronato e sequestrando centinaia di cartelle relative a pratiche di invalidità civile ed indennità di accompagnamento.
I successivi accertamenti, coordinati dalla Procura della Repubblica di Trani, consentivano di appurare come la persona individuata, arrogandosi indebitamente le qualità di funzionario di patronato, avesse frodato numerosi cittadini, costretti, talvolta sotto minaccia, ad erogare contribuzioni in denaro per la gestione e lo sviluppo delle pratiche finalizzate al conseguimento di benefici economici previdenziali. Insieme al falso funzionario, operavano altri soggetti, tra cui due medici ed un avvocato, che traevano profitto dagli ignari utenti, obbligati a pagare sia per sottoporsi a visite mediche necessarie per il riconoscimento delle prestazioni d'invalidità civile che per l'assistenza, in sede giudiziaria, nelle controversie con l'I.N.P.S..

Per questo, a conclusione della delicata attività investigativa, le Fiamme Gialle di Molfetta hanno denunciato otto persone - il falso funzionario, quattro dipendenti del patronato, due medici e l'avvocato - per associazione a delinquere finalizzata alla truffa ed estorsione, falso e peculato.
  • Guardia di Finanza Molfetta
Altri contenuti a tema
3 Scoperte 12 piante di canapa indiana. Un arresto Scoperte 12 piante di canapa indiana. Un arresto Nella rete delle Finanza un 41enne del posto. Rinvenuti anche 400 grammi di marijuana
1 Blitz Fiamme Gialle, sequestrata coltivazione di marijuana in casa Blitz Fiamme Gialle, sequestrata coltivazione di marijuana in casa Coltiva marijuana in un immobile di C.so Margherita. Scoperto dalla Guardia di Finanza
3 Sequestrati 92 chili di prodotti ittici, multe per 32mila euro Sequestrati 92 chili di prodotti ittici, multe per 32mila euro I risultati dell'operazione effettuata dalla Guardia di Finanza nel porto di Molfetta
1 Ancora un arresto per droga. Lo Stato c’è Ancora un arresto per droga. Lo Stato c’è Ieri l'ultimo fermo dei finanzieri della locale Tenenza. Gli inquirenti: «Era un cane sciolto»
In manette un pusher: spacciava in un immobile nei pressi di Piazza Paradiso In manette un pusher: spacciava in un immobile nei pressi di Piazza Paradiso Ad agire i finanzieri della Tenenza di Molfetta con il cane antidroga Vans
Marijuana dai Balcani: era diretta a Molfetta? Marijuana dai Balcani: era diretta a Molfetta? Fermati due albanesi, ma le indagini sono ancora in corso. Valore dello stupefacente: oltre 12 milioni di euro
Maxi sequestro dopo l'inseguimento in mare: oltre 1 tonnellata di marijuana Maxi sequestro dopo l'inseguimento in mare: oltre 1 tonnellata di marijuana Arrestati due albanesi. Il natante avvistato da un elicottero. Ed è scattata la retata da terra. L'approdo sulla costa di cala San Giacomo
Operazione con sequestri della Guardia di Finanza nei pressi di Cala San Giacomo Operazione con sequestri della Guardia di Finanza nei pressi di Cala San Giacomo Impiegati nell'operazione anche gli uomini della Capitaneria e un elicottero
© 2001-2017 MolfettaViva è un portale gestito dall'associazione culturale MolfettaViva. Partita iva 07583470724. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati. Viva è un marchio registrato di GoCity.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.