Festival della Comunicazione
Festival della Comunicazione

Festival della Comunicazione, molfettesi protagonisti in una due giorni intensa

Si parlerà di fake news e domani il reading di Aspettando la Notte Bianca della Poesia

Elezioni Regionali 2020
Proseguirà stasera, 8 maggio, il Festival della Comunicazione, promosso dalla Diocesi di Molfetta-Ruvo-Giovinazzo-Terlizzi, in collaborazione con la famiglia della Paoline e dei Paolini.
Si parlerà di fake news nel corso di una tavola rotonda intitolata "Non tutte le storie sono buone. Dal deepfake alle buone storie", che prenderà avvio dalle ore 19.30.

STASERA 8 MAGGIO

A moderare l'incontro (che avrebbe dovuto tenersi in Sala San Felice secondo il programma stilato prima dell'emergenza sanitaria) ci sarà il Caporedattore di GiovinazzoViva e TerlizziViva Gianluca Battista, che dialogherà con tre illustri ospiti: il prof.Massimiliano Padula, presidente del Copercom, docente di Sociologia e Comunicazione presso la Pontificia Università Lateranense; don Vincenzo Marinelli, Dottore di Ricerca in Teologia della Comunicazione e sacerdote della città di Ruvo di Puglia; Angelo Romano, antropologo, redattore di valigiablu.it, un seguitissimo blog indipendente.
Non mancheranno riferimenti alla stretta attualità legata all'emergenza sanitaria da Covid-19 e riflessioni sul ruolo che la fede può occupare oggi nel costruire storie positive e sui modi di raccontare la Chiesa nel mondo attuale. Interventi possibili anche da casa. Si parte con il reading del messaggio papale sul tema di Corrado La Grasta del Teatro dei Cipis ed i saluti dell'Assessore alla Cultura del Comune di Giovinazzo, Cristina Piscitelli.

SABATO 9 MAGGIO

Domani, invece, sabato 9 maggio, spazio verrà dato alla poesia metafisica durante l'incontro "Aspettando la Notte Bianca della Poesia", con inizio anch'esso alle 19.30, in cui si succederanno letture a cura dell'Accademia delle Culture e dei Pensieri del Mediterraneo. Ad introdurre la serata, Luigi Sparapano, direttore del settimanale Luce e Vita e dell'Ufficio Comunicazioni Sociali della Diocesi, a cui seguiranno l'intervento di Nicola De Matteo, Presidente dell'Accademia, ed una breve presentazione della X edizione della Notte Bianca della Poesia da parte del suo direttore artistico, Gianni Antonio Palumbo.
Dopo i saluti introduttivi, Angela Di Liso, vicepresidente dell'Accademia e conduttrice dell'incontro, farà alternare le letture dei poeti Maria Addamiano, Giovanna Sgherza, Roberta Carlucci, Letizia Cobaltini, Assunta Spedicato e degli stessi Nicola De Matteo e Gianni Antonio Palumbo. La serata, infine, si fregerà della presenza della brava attrice molfettese Tania Adesso, che reciterà due poesie di Clemente Rebora ed un componimento della compianta Lucia Sallustio, poetessa molfettese partecipante a tre edizioni della Notte Bianca della Poesia venuta a mancare di recente.

«La cultura non si ferma. Non sarà il Coronavirus a rallentare il battito vitale della Notte Bianca della Poesia. C'è un tempo per piangere e c'è un tempo per costruire – ha dichiarato Nicola De Matteo sentito telefonicamente –. Ha il profumo della rinascita questa iniziativa di Luce e Vita – peraltro già programmata da gennaio scorso con Gino Sparapano – e mi porta ad affermare che c'è anche un tempo per essere felici. Ritengo, infatti, che da Molfetta inizia ufficialmente il viaggio della X edizione della Notte Bianca e questo per me è gioia, è felicità, è vita. E la vita si fa storia (come ricorda Papa Francesco) – ha poi chiosato il Presidente dell'Accademia - accarezzando i tocchi sapienti e luminosi della poesia che continuerà a danzare nelle nostre vite sospese tra bellezza e incanto».
La manifestazione resta ancora sospesa in un limbo, con gli organizzatori pronti a rimettersi in moto ed a trovare una data non appena arriveranno segnali dal Governo. Per ora, di concreto, oltre ad una vasta adesione di poeti, c'è il sostegno convinto dei Comuni di Giovinazzo e Molfetta.

Entrambi gli appuntamenti potranno essere seguiti in streaming sul sito della diocesi di Molfetta www.diocesimolfette.it, sulla pagina Facebook dedicata o sul canale YouTube @DiocesiMolfetta.
  • Diocesi di Molfetta - Ruvo - Giovinazzo - Terlizzi
  • Festival della Comunicazione
Altri contenuti a tema
Molfetta ricorda stasera con una Messa la scomparsa di Mons. Martella Molfetta ricorda stasera con una Messa la scomparsa di Mons. Martella Il Vescovo della Diocesi morì improvvisamente il 6 luglio 2015
Oratori e centri estivi nelle Parrocchie di Molfetta: si svolgeranno? Oratori e centri estivi nelle Parrocchie di Molfetta: si svolgeranno? Ci sarebbero diverse difficoltà organizzative legate alle prescrizioni anti covid
Molfetta che accoglie: famiglia ospite nella canonica della Chiesa Cuore Immacolato di Maria Molfetta che accoglie: famiglia ospite nella canonica della Chiesa Cuore Immacolato di Maria L'iniziativa nel progetto Caritas "Apri Molfetta"
La Diocesi di Molfetta si prepara alla solennità del Corpus Domini La Diocesi di Molfetta si prepara alla solennità del Corpus Domini Domenica 14 giugno la celebrazione eucaristica in Cattedrale
Azione Cattolica Diocesi di Molfetta: la presidenza per il prossimo triennio Azione Cattolica Diocesi di Molfetta: la presidenza per il prossimo triennio Il Coordinatore Cittadino per Molfetta sarà Lorenzo de Palma
La Messa di Pentecoste tra i condominii nel Rione Arbusto di Molfetta La Messa di Pentecoste tra i condominii nel Rione Arbusto di Molfetta La celebrazione officiata dal Vescovo con don Pino Magarelli, parroco della Santa Famiglia
La Diocesi di Molfetta dona sette tablet al C.P.I.A. di Bari La Diocesi di Molfetta dona sette tablet al C.P.I.A. di Bari La donazione lo scorso lunedì nell'atrio del seminario vescovile
1 Monsignor Cornacchia celebra la Messa di Pentecoste tra i palazzi della periferia a Molfetta Monsignor Cornacchia celebra la Messa di Pentecoste tra i palazzi della periferia a Molfetta Domenica 31 maggio alle ore 11. Con il Vescovo don Pino Magarelli
© 2001-2020 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.