2 giugno
2 giugno

Festa della Repubblica celebrata nella villa comunale di Molfetta

Presente il sindaco insieme alle associazioni di volontariato

Elezioni Regionali 2020
Questo 2020 è un anno di ripartenza proprio come 74 anni fa, quando nasceva la Repubblica: dopo il periodo buio legato all'emergenza Coronavirus, Molfetta torna a vedere la luce.

In mattinata si è tenuto il consueto momento celebrativo per il 2 giugno, anche se in una Piazza Garibaldi ancora senza cittadini vista la chiusura partita durante il lockdown. Proprio da oggi riaprono a Molfetta giardini e parchi pubblici: come annunciato già ieri dal Comune, dalle ore 18 di oggi sarà possibile accedere anche in villa, uno dei luoghi simbolo della città.

Il sindaco Tommaso Minervini, accompagnato dai rappresentanti delle associazioni di volontariato Croce Rossa, Misericordia, Sermolfetta, Avs, Guardie ambientali e Gepa, ha deposto una corona d'alloro ai piedi del Monumento ai Caduti. Per un 2 giugno che mai come quest'anno ha il sapore della rinascita.
4 fotoCelebrazioni per il 2 giugno
REPsind reprep
  • Festa del 2 giugno
Altri contenuti a tema
2 giugno, per le associazioni combattentistiche e d'arma Molfetta si veste di tricolore 2 giugno, per le associazioni combattentistiche e d'arma Molfetta si veste di tricolore Nessuna cerimonia ufficiale in città a causa del Coronavirus
Come fu vissuto il 2 giugno 1946 a Molfetta? Come fu vissuto il 2 giugno 1946 a Molfetta? Prima le proteste nella primavera, poi le donne al voto per la prima volta
Festa del 2 giugno a Molfetta Festa del 2 giugno a Molfetta Alzabandiera e corteo di Eredi della Storia e associazioni combattentistche e d'armi
Il 2 giugno a Molfetta senza corteo istituzionale Il 2 giugno a Molfetta senza corteo istituzionale Da una parte le Associazioni Combattentistiche e d’Arma, dall’altra la municipalità
© 2001-2020 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.