croce rossa
croce rossa
Cronaca

Falsi volontari Croce Rossa per tampone a casa, CRI Molfetta: «Cittadini diffidate»

Nota del Comitato Locale: «Provvedimento non previsto dal protocollo regionale nè nazionale»

Nessun volontario della Croce Rossa Italiana è autorizzato a recarsi nelle case di Molfetta e del resto del Paese per effettuare tamponi per riscontrare il contagio o meno del Covid -19.

Lo afferma il Comitato Locale di Molfetta della Croce Rossa Italiana.
«In merito alla notizia, diffusa sui social network, di persone che spacciandosi per Volontari della Croce Rossa Italiana avrebbero annunciato visite a domicilio per sottoporre la popolazione al tampone per l'individuazione del Covid-19, il Comitato di Molfetta della CRI informa la popolazione che né il protocollo nazionale né quello regionale prevedono, tra le misure adottate, tale provvedimento.
Pertanto si mettono in guardia i cittadini a diffidare da tali soggetti. Ricordiamo a tutti che per quanto riguarda questa fase emergenziale il Comitato di Molfetta della Croce Rossa Italiana risponde solo a quanto disposto dalle Autorità», si legge nella nota.

«Precisiamo che in questi giorni i nostri volontari sono impegnati nelle attività di pronto farmaco e pronto spesa sotto il coordinamento del Comune di Molfetta e che sono chiaramente identificabili dall'Uniforme completa e che posseggono per gli spostamenti nel territorio di competenza l'apposita certificazione firmata dal Presidente di Comitato», spiega ancora la nota di Croce Rossa.

«Infine ricordiamo che per contrastare il contagio è di fondamentale importanza la prevenzione. Motivo per cui invitiamo tutti a rimanere a casa e a seguire le norme e i consigli igienico-sanitari pubblicati sui siti istituzionali, tra cui anche quello della Croce Rossa Italiana».
  • Coronavirus
Altri contenuti a tema
Negozi e uffici e aria condizionata: le indicazioni dell'assessore all'igiene Balducci Negozi e uffici e aria condizionata: le indicazioni dell'assessore all'igiene Balducci L'accensione a condizione della manutenzione e sostituzione dei filtri
Manovra della Regione Puglia da 750 milioni di euro a sostegno dell'economia Manovra della Regione Puglia da 750 milioni di euro a sostegno dell'economia Interventi a favore del sistema imprenditoriale, turistico e sanitario
Anche Molfetta inserita nell'indagine di sieroprevalenza dell'infezione di Coronavirus Anche Molfetta inserita nell'indagine di sieroprevalenza dell'infezione di Coronavirus Il test verrà eseguito su un campione di 150mila persone residenti in 2mila Comuni
Coronavirus, in Puglia solo 2 nuovi casi su 2.203 tamponi: 0 in provincia di Bari Coronavirus, in Puglia solo 2 nuovi casi su 2.203 tamponi: 0 in provincia di Bari I guariti totali nella regione arrivano a 2.436
Giardini e parchi: a Molfetta a breve la riapertura Giardini e parchi: a Molfetta a breve la riapertura Minervini: «Agire sempre con responsabilità»
A Molfetta un solo caso di Coronavirus: l'annuncio di Tommaso Minervini A Molfetta un solo caso di Coronavirus: l'annuncio di Tommaso Minervini Il sindaco ne parla in un nuovo video alla città
Coronavirus, altri 9 casi registrati nella provincia di Bari Coronavirus, altri 9 casi registrati nella provincia di Bari In totale 11 contagi nelle ultime 24 ore in Puglia
Nelle sede del Comune di Molfetta a piazza Municipio arriva il termoscanner Nelle sede del Comune di Molfetta a piazza Municipio arriva il termoscanner Il dispositivo sarà utilizzato per monitorare tutti gli accessi nella struttura
© 2001-2020 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.