Anziano
Anziano

Entro il 15 settembre le domande per i buoni servizio per anziani e disabili a Molfetta

Il bando è valido per la sesta annualità operativa 2021/22

Scade il 15 settembre 2021 alle ore 18 il termine per i buoni servizio per l'accesso ai servizi a ciclo diurno e domiciliari per anziani e persone con disabilità"– VI^ annualità operativa 2021/2022. La domande, come di consueto, potranno essere presentate esclusivamente on-line sulla piattaforma telematica dedicata, all'indirizzo http://www.sistema.puglia.it/portal/page/portal/SolidarietaSociale/Catalogo2020 - alla voce "Buoni Servizio 2020".

In base a quanto disposto con l'atto su richiamato, le domande di buono servizio per la VI^ annualità potranno essere presentate a PARTIRE DALLE ORE 12:00 del 15 luglio p.v., FINO ALLE ORE 18:00 del 15 settembre 2021; contestualmente, nel medesimo periodo, si svolgeranno le procedure di "abbinamento" a cura dei Soggetti Gestori. In caso di ammissione al beneficio – a seguito di apposita istruttoria curata dall'ambito territoriale sociale di riferimento – il buono servizio richiesto in questa 1^ finestra temporale della VI^ annualità 2021/2022, darà diritto ad una copertura della frequenza (per la sola quota sociale) sino ad un massimo di 12 mensilità, dal 1° ottobre 2021, sino al 30 settembre 2022, arco di durata complessiva della VI^ annualità.

Per la presentazione delle domande e degli abbinamenti a partire dalle ore 12:00 del 15 luglio 2021, le famiglie dovranno disporre del nuovo CODICE FAMIGLIA, generato attraverso le proprie credenziali SPID. Tutti i codici famiglia dovranno in ogni caso essere GENERATI ex-novo, anche da parte di coloro che già risultino in possesso di un codice famiglia generato nella precedente annualità, in quanto l'OBBLIGO DI AGGIORNARE L'ISEE associato al codice famiglia, comporta la necessità di generare un nuovo codice famiglia.

Ricordiamo che il buono servizio per disabili e anziani non autosufficienti è un beneficio economico per il contrasto alla povertà rivolto alle persone con disabilità e anziani non autosufficienti, nonché ai rispettivi nuclei familiari di appartenenza, vincolato al sostegno al pagamento delle rette di frequenza presso servizi a ciclo diurno semi-residenziale e servizi domiciliari scelti da un apposito catalogo telematico dell'offerta. Attraverso il Buono servizio, le famiglie pugliesi possono richiedere l'accesso ad una delle seguenti tipologie di servizio presenti sul catalogo telematico dell'offerta, ad un costo significativamente contenuto
Elezioni Amministrative 2022
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
  • Socialità
Altri contenuti a tema
Prevenzione dei disturbi alimentari tra i giovani: se ne parla a Molfetta Prevenzione dei disturbi alimentari tra i giovani: se ne parla a Molfetta Tavola rotonda condivisa con il Comune di Giovinazzo
Bando “Realizziamo il cambiamento con il Sud”. Il Settore socialità pronto a nuovi progetti Bando “Realizziamo il cambiamento con il Sud”. Il Settore socialità pronto a nuovi progetti Prima scadenza il 30 maggio. Obiettivo: il contrasto alla povertà
Il Comune di Molfetta è pronto ad avviare un progetto di lettura Il Comune di Molfetta è pronto ad avviare un progetto di lettura L'iniziativa riguarderà i bambini della fascia 0-13 anni
Trasporto scolastico per gli studenti con disabilità degli istituti superiori. Come presentare l'istanza Trasporto scolastico per gli studenti con disabilità degli istituti superiori. Come presentare l'istanza Il 13 aprile il termine di scadenza
Buoni servizio per disabili e anziani, domani via alla 2^ finestra Buoni servizio per disabili e anziani, domani via alla 2^ finestra Domande presentabili fino al 31 marzo
Minori a rischio, dal Comune di Molfetta implementazione del servizio di doposcuola Minori a rischio, dal Comune di Molfetta implementazione del servizio di doposcuola Lanciata la manifestazione d'interesse ad associazioni e volontari per la realizzazione del servizio
San Nicola solidale a Molfetta: doni per 800 bambini bisognosi San Nicola solidale a Molfetta: doni per 800 bambini bisognosi Iniziativa del Comune in collaborazione con diversi gruppi di volontariato
Potenziati i servizi della socialità a Molfetta, il sindaco: «Obiettivo del nostro progetto» Potenziati i servizi della socialità a Molfetta, il sindaco: «Obiettivo del nostro progetto» La spesa a carico del Fondo di solidarietà comunale per il potenziamento dei Servizi Sociali
© 2001-2022 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.