Parlami ti ascolto
Parlami ti ascolto

Attivo a Molfetta il servizio di supporto psicologico per l'emergenza Coronavirus

A rispondere tre dottoresse volontarie dell'AVS e della Misericordia Molfetta

Il Comune di Molfetta ha predisposto un servizio di supporto psicologico in collaborazione con i volontari della Protezione Civile.

L'iniziativa "Parlami, ti ascolto", promossa e coordinata dalla Misericordia di Molfetta, con il patrocinio del Comune di Molfetta, è stata pensata per sostenere emotivamente chi è in quarantena e in isolamento al fine di preservare e promuovere il benessere psico-fisico dei cittadini molfettesi durante l'emergenza Coronavirus.
Chiamando il 3294903866, sarà possibile usufruire della consulenza gratuita di psicologhe volontarie della Misericordia di Molfetta, dott.ssa Valeria Rosaria Minervini e dott.ssa Lidia Spada e dell'A.V.S. di Molfetta, dott.ssa Mariagrazia Petruzzella.

«In questo momento è importante che ognuno di noi faccia la sua parte – dichiara la dott.ssa Valeria Minervini, psicologa della Misericordia di Molfetta e coordinatrice del Servizio – siamo volontarie ma siamo anche psicologhe e la nostra parte è questa: mettere a disposizione il nostro tempo e le nostre competenze per chi è triste, per chi è solo, per chi è in ansia, per chi ha bisogno "semplicemente" di essere ascoltato».

Il servizio si occuperà principalmente di: fornire informazioni utili e pratiche al fine di ridisegnare l'organizzazione delle giornate, favorendo nuove abitudini, ma soprattutto adottando stili di vita salutari; gestire situazioni di ansia e panico, fornendo strategie funzionali di regolazione emotiva e prevenire stati depressivi, sostenendo il tono dell'umore delle persone più psicologicamente fragili e vulnerabili.

«Si tratta di un ulteriore servizio che, gratuitamente – sottolinea il sindaco, Tommaso Minervini - viene messo a disposizione dei cittadini. Questo numero si aggiunge a quello per le segnalazioni di assembramento (379 1839104) e a quello di assistenza sociale (080 3385737) per richiedere aiuto per l'acquisto dei farmaci e per fare la spesa».

Sarà possibile richiedere una consulenza telefonica per sé o per i propri parenti, in particolare per bambini e anziani, il servizio di emergenza psicologica è attivo dal Lunedì al Venerdì, dalle 9:00 alle 12:00 e dalle 16:00 alle 19:00.

Ma c'è altro: quanti tra psicologi e psicologhe volessero collaborare possono scrivere all'indirizzo email misermolpsy@libero.it
  • Coronavirus
Altri contenuti a tema
Sì alla passeggiata coi bimbi, Prefetto: «Ma solo con un genitore» Sì alla passeggiata coi bimbi, Prefetto: «Ma solo con un genitore» Altra condizione: bisogna restare nei pressi di casa
Appello di Allenamenti: «Le istituzioni ascoltino le esigenze delle famiglie con bambini autistici» Appello di Allenamenti: «Le istituzioni ascoltino le esigenze delle famiglie con bambini autistici» Lunga lettera dell'associazione: «Pronti al confronto con ogni istituzione per il bene dei bambini»
Otto casi di Coronavirus a Molfetta, cosa succede nelle città vicine? Otto casi di Coronavirus a Molfetta, cosa succede nelle città vicine? I numeri di Bisceglie, Giovinazzo, Terlizzi e Ruvo
Né "sepolcri" né processione dei Misteri a Molfetta. Il Coronavirus blocca anche queste tradizioni Né "sepolcri" né processione dei Misteri a Molfetta. Il Coronavirus blocca anche queste tradizioni L'annuncio del Consiglio di Amministrazione dell'Arciconfraternita di Santo Stefano
1 Minervini: «A Molfetta 6 nuovi casi di Coronavirus, sono in isolamento» Minervini: «A Molfetta 6 nuovi casi di Coronavirus, sono in isolamento» Sono tutti asintomatici: si tratta di due gruppi rientrati dal nord nei giorni scorsi
Coronavirus, bandiere a mezz'asta e minuto di silenzio anche a Molfetta per ricordare le vittime Coronavirus, bandiere a mezz'asta e minuto di silenzio anche a Molfetta per ricordare le vittime Iniziativa attuata in tutta Italia. Pensiero dedicato anche al sacrificio dei sanitari
Lotta alle fake news sul Coronavirus, il Comune di Molfetta dà mandato a un legale Lotta alle fake news sul Coronavirus, il Comune di Molfetta dà mandato a un legale A inizio marzo erano circolate alcune notizie del tutto false
Emergenza alimentare per Coronavirus, ufficiale: a Molfetta 450.810,95 Euro Emergenza alimentare per Coronavirus, ufficiale: a Molfetta 450.810,95 Euro Il Sindaco: «A breve criteri e modalità di accesso»
© 2001-2020 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.