dott Felice Spaccavento x
dott Felice Spaccavento x
Politica

Elezioni regionali, Felice Spaccavento: «Ora è il tempo di fare il medico»

Il dottore: «Adesso la cosa giusta per me è stare accanto ai malati»

La corsa verso le elezioni regionali finisce in stand by.

In attesa di sapere se ci sarà un rinvio della tornata elettorale, sono i protagonisti della campagna elettorale a fare un passo indietro. Non è il momento adatto vista l'emergenza sanitaria.

Il primo a parlarne è Felice Spaccavento. Non aveva ancora sciolto la riserva sulla candidatura prima dell'emergenza seppure le voci erano insistenti tanto che, secondo molti, a mancare era solo l'ufficialità. Il dottore molfettese, tuttavia, adesso si ferma decidendo di fare esclusivamente il medico.

Lo dice chiaramente in una nota pubblicata su Facebook.

«È una grande responsabilità quella che mi viene chiesta di assumere: essere la voce in Regione di chi ha meno voce, dei più deboli e dei più fragili, innanzitutto, ma anche di chi crede nell'economia circolare, nella difesa della sanità pubblica, nella tutela e valorizzazione dell'ambiente, nella cultura come veicolo di crescita collettiva. Avevo immaginato una grande assemblea pubblica per confrontarmi con chiunque avesse avuto qualcosa da dirmi o da proporre.
Poi gli eventi hanno preso il sopravvento. Ora non è tempo di pensare alle elezioni», chiosa.

«Ora è tempo di stare con tutte le mie energie vicino ai malati per fronteggiare l'emergenza sanitaria in atto. È tempo di fare la cosa giusta, e questa lo è. Presto riallacceremo insieme il filo di questo ragionamento, ci incontreremo, incroceremo i nostri sguardi e inizieremo insieme a costruire il nostro futuro.
E l'unica promessa che mi sento libero di farvi ora è che tutto andrà bene».
  • Coronavirus
Altri contenuti a tema
A Molfetta un solo caso di Coronavirus: l'annuncio di Tommaso Minervini A Molfetta un solo caso di Coronavirus: l'annuncio di Tommaso Minervini Il sindaco ne parla in un nuovo video alla città
Coronavirus, altri 9 casi registrati nella provincia di Bari Coronavirus, altri 9 casi registrati nella provincia di Bari In totale 11 contagi nelle ultime 24 ore in Puglia
Nelle sede del Comune di Molfetta a piazza Municipio arriva il termoscanner Nelle sede del Comune di Molfetta a piazza Municipio arriva il termoscanner Il dispositivo sarà utilizzato per monitorare tutti gli accessi nella struttura
Disponibile anche a Molfetta l'app per dialogare con la pubblica amministrazione Disponibile anche a Molfetta l'app per dialogare con la pubblica amministrazione Si chiama "Cittadino digitale" e consente di ricevere le novità sulla fase 2
Coronavirus, in Puglia 11 nuovi casi. Tre in Provincia Coronavirus, in Puglia 11 nuovi casi. Tre in Provincia A Molfetta i positivi sarebbero ancora due. Si attendono nuove comunicazioni dal Comune
Chi nei parchi chiusi, chi assembrato in piazza, chi in spiaggia: il weekend a Molfetta Chi nei parchi chiusi, chi assembrato in piazza, chi in spiaggia: il weekend a Molfetta Massimo impegno delle attività commerciali ma non basta
Coronavirus, oggi un solo nuovo caso in tutta la Provincia Coronavirus, oggi un solo nuovo caso in tutta la Provincia Zero nuovi contagiati in quelle di Barletta, Lecce, Taranto e Foggia
Pertuso: «Gli stabilimenti balneari potranno essere aperti già dal 25 maggio» Pertuso: «Gli stabilimenti balneari potranno essere aperti già dal 25 maggio» Chiarimento rispetto all'ordinanza di Michele Emiliano
© 2001-2020 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.