L'incendio avvenuto in via Fontana
L'incendio avvenuto in via Fontana
Cronaca

Divampano le fiamme in un parcheggio di via Fontana: distrutta un'auto

L’episodio ieri pomeriggio, danneggiata anche una Volkswagen Passat. Sul posto i Vigili del Fuoco e la Polizia Locale

Momenti di paura all'interno di un parcheggio di uno degli edifici di via Fontana, ieri pomeriggio, a Molfetta, quando un rogo, divampato in circostanze ancora da definire, ha interessato una Fiat Grande Punto, rischiando di arrecare danni anche ad una Volkswagen Passat e ad alcune vetture parcheggiate nelle vicinanze.

È accaduto attorno alle ore 18.00 di ieri, quando una Fiat Grande Punto è andata completamente distrutta. Scattato l'allarme al 115, sul posto s'è reso necessario l'intervento dei Vigili del Fuoco che hanno spento il rogo e rimesso in sicurezza l'area, evitando che le fiamme, che hanno attecchito su una Volkswagen Passat, danneggiandola nella parte anteriore destra, si estendessero ulteriormente, raggiungendo le case di un'area in cui i residenti denunciano lo stato di abbandono.

Sul posto è inoltre giunta una volante della Polizia Locale: gli agenti, in collaborazione con il personale del Distaccamento di Molfetta, si sono occupati dei rilievi per stabilire cosa abbia innescato la scintilla iniziale e hanno svolto una accurata perlustrazione in loco, a caccia di eventuali tracce, taniche sospette o inneschi vari. Nulla di tutto questo, però, è stato ritrovato. Al momento, dunque, non ci sono elementi che chiariscano se possa esserci una matrice dolosa dietro il rogo.

Le cause dell'incendio, dunque, restano tuttora ignote e non si esclude alcuna pista. Ulteriori accertamenti sono ora nelle mani degli uomini del locale Comando: il personale si è messo alla ricerca delle videocamere di sorveglianza, dalle quali potere attingere eventuali elementi, oltre ad eventuali testimoni oculari diretti.
  • Incendi Molfetta
Altri contenuti a tema
Nuovo anno e due auto in fiamme: l'incendio in via San Pio X Nuovo anno e due auto in fiamme: l'incendio in via San Pio X Il rogo è divampato all'01.45 da una Alfa Romeo Mito, danneggiata anche una Ford C-Max. Sul posto i Vigili del Fuoco
Capodanno, a Molfetta la festa degenera: fiamme in un box. Nessun ferito Capodanno, a Molfetta la festa degenera: fiamme in un box. Nessun ferito Sul posto, in via Spadolini, sono intervenuti i Vigili del Fuoco. In una nota, la denuncia del comitato Madonna della Rosa
Rifiuti arsi in un immobile comunale. La denuncia in un video su Facebook Rifiuti arsi in un immobile comunale. La denuncia in un video su Facebook È successo in vico II Sant'Alfonso, di notte, a pochi passi da un bene confiscato alla criminalità. Sul posto i Vigili del Fuoco
Divampa un incendio per strada: danneggiata una Ford Focus Divampa un incendio per strada: danneggiata una Ford Focus Il rogo, le cui origini sono ancora tutte da accertare, è avvenuto in corso Fornari. Sul posto i Vigili del Fuoco
Divampa un incendio a Ponente. Auto in fiamme in via Fontana Divampa un incendio a Ponente. Auto in fiamme in via Fontana Le fiamme, alle ore 18.30, hanno avvolto il vano motore di una Ford C-Max. Coinvolta anche una Ford Fiesta
Auto bruciata in via Paradiso: le fiamme danneggiano la parte anteriore Auto bruciata in via Paradiso: le fiamme danneggiano la parte anteriore È accaduto questa notte a Molfetta: colpita una Fiat Multipla, le fiamme lambiscono anche un'Audi A4
Incendio a Miragica, indagini sui filmati delle telecamere Incendio a Miragica, indagini sui filmati delle telecamere Le fiamme sarebbero state appiccate in punti diversi. Spenti gli ultimi pennacchi di fumo, è il tempo delle verifiche
In fiamme Miragica. La Procura vuol vederci chiaro, si sospetta il dolo. LE FOTO In fiamme Miragica. La Procura vuol vederci chiaro, si sospetta il dolo. LE FOTO L'intervento dei Vigili del Fuoco s'è protratto sino a sera. Pochi i dubbi sul fatto che dietro vi sia stata la mano dell'uomo
© 2001-2023 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.