La Ford Focus incendiata in corso Fornari
La Ford Focus incendiata in corso Fornari
Cronaca

Divampa un incendio per strada: danneggiata una Ford Focus

Il rogo, le cui origini sono ancora tutte da accertare, è avvenuto in corso Fornari. Sul posto i Vigili del Fuoco

È divampato un incendio a Molfetta, questa mattina: le fiamme hanno avvolto la carrozzeria di un'autovettura parcheggiata in corso Fornari, ma per fortuna il rogo è stato spento quasi subito. Tutto è cominciato verso le ore 12.20, quando hanno iniziato a divampare le lingue di fuoco che hanno riguardato una Ford Focus.

I residenti, alla vista di una fiammata, partita direttamente dal vano motore, rischiando di provocare gravi conseguenze, e di una fitta coltre di fumo, hanno subito allertato i numeri di pronto intervento per chiedere aiuto. Le fiamme hanno provocato alcuni danni all'auto, circoscritti solo alla parte anteriore del veicolo, mentre sul luogo sono intervenuti i Vigili del Fuoco del Distaccamento di Molfetta per domare l'incendio - che non ha coinvolto altri mezzi - e mettere in sicurezza l'area.

Spento il rogo, sono iniziati i rilievi, ma anche questa volta non è stato possibile per gli uomini del 115 accertare le cause dell'accaduto. Sul posto non sono state rinvenute tracce particolari, come liquido infiammabile, diavolina o altri elementi che possano stabilire la matrice dolosa. Inoltre il fatto che il rogo sia divampato nel vano motore, nelle immediate vicinanze dell'impianto elettrico, suggerirebbe un possibile cortocircuito. Quanto alle cause, dunque, non sono ancora stabilite.

Tre rapine, un incendio e «all'orizzonte - scrive il Liberatorio Politico -, l'amministrazione comunale, ancora una volta, decide di non prevedere all'ordine del giorno del consiglio comunale di martedì, il rinnovo dei membri del comitato comunale di monitoraggio dei fenomeni delinquenziali, per poi convocarlo urgentemente».
  • Incendi Molfetta
Altri contenuti a tema
Scoppia l'incendio, danni ingenti all'interno del bar Civico 11 Scoppia l'incendio, danni ingenti all'interno del bar Civico 11 Il rogo, nella tarda serata di ieri, in via la Malfa. Sul posto Vigili del Fuoco e i Carabinieri per gli accertamenti
Misterioso atto intimidatorio: danno fuoco ad un portone in via Puccini Misterioso atto intimidatorio: danno fuoco ad un portone in via Puccini L'episodio ieri sera attorno alle ore 23.00. Danni all'ingresso, sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco
Asciugatrice in corto e fiamme in casa. Tanta paura, ma nessun ferito Asciugatrice in corto e fiamme in casa. Tanta paura, ma nessun ferito L’incendio è avvenuto questa mattina in un'abitazione in via Zara. Necessario l’intervento dei Vigili del Fuoco
Riecco i roghi a Molfetta: un'auto in fiamme in via Samarelli Riecco i roghi a Molfetta: un'auto in fiamme in via Samarelli Un incendio ha avvolto una Opel Corsa. Sul posto i Vigili del Fuoco, ancora sconosciuta l'origine del gesto
Tornano i roghi ai danni delle auto: notte di paura in via de Lacertis Tornano i roghi ai danni delle auto: notte di paura in via de Lacertis L'episodio alle ore 04.30, coinvolte due vetture parcheggiate in strada. Sul posto Vigili del Fuoco e Carabinieri
Liquido infiammabile sul marciapiede: principio d'incendio in via Pansini Liquido infiammabile sul marciapiede: principio d'incendio in via Pansini È successo ieri dove sorgono il centro carni Lusito e l'insegna Agorà. Le fiamme sono state spente dai Vigili del Fuoco, indagano i Carabinieri
Incendio nella notte in via Nullo, brucia una Fiat Panda Incendio nella notte in via Nullo, brucia una Fiat Panda Il rogo intorno alle ore 00.40 ad angolo con via Bruno. Sul posto i Vigili del Fuoco, indagano i Carabinieri
Divampa un incendio in piena notte, distrutta una Peugeot 107 Divampa un incendio in piena notte, distrutta una Peugeot 107 È successo in via Mastropierro, nei pressi del lungomare Colonna. Le fiamme spente dai Vigili del Fuoco, sul posto i Carabinieri
© 2001-2024 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.