La Ford Focus incendiata in corso Fornari
La Ford Focus incendiata in corso Fornari
Cronaca

Divampa un incendio per strada: danneggiata una Ford Focus

Il rogo, le cui origini sono ancora tutte da accertare, è avvenuto in corso Fornari. Sul posto i Vigili del Fuoco

È divampato un incendio a Molfetta, questa mattina: le fiamme hanno avvolto la carrozzeria di un'autovettura parcheggiata in corso Fornari, ma per fortuna il rogo è stato spento quasi subito. Tutto è cominciato verso le ore 12.20, quando hanno iniziato a divampare le lingue di fuoco che hanno riguardato una Ford Focus.

I residenti, alla vista di una fiammata, partita direttamente dal vano motore, rischiando di provocare gravi conseguenze, e di una fitta coltre di fumo, hanno subito allertato i numeri di pronto intervento per chiedere aiuto. Le fiamme hanno provocato alcuni danni all'auto, circoscritti solo alla parte anteriore del veicolo, mentre sul luogo sono intervenuti i Vigili del Fuoco del Distaccamento di Molfetta per domare l'incendio - che non ha coinvolto altri mezzi - e mettere in sicurezza l'area.

Spento il rogo, sono iniziati i rilievi, ma anche questa volta non è stato possibile per gli uomini del 115 accertare le cause dell'accaduto. Sul posto non sono state rinvenute tracce particolari, come liquido infiammabile, diavolina o altri elementi che possano stabilire la matrice dolosa. Inoltre il fatto che il rogo sia divampato nel vano motore, nelle immediate vicinanze dell'impianto elettrico, suggerirebbe un possibile cortocircuito. Quanto alle cause, dunque, non sono ancora stabilite.

Tre rapine, un incendio e «all'orizzonte - scrive il Liberatorio Politico -, l'amministrazione comunale, ancora una volta, decide di non prevedere all'ordine del giorno del consiglio comunale di martedì, il rinnovo dei membri del comitato comunale di monitoraggio dei fenomeni delinquenziali, per poi convocarlo urgentemente».
  • Incendi Molfetta
Altri contenuti a tema
Nuovo anno e due auto in fiamme: l'incendio in via San Pio X Nuovo anno e due auto in fiamme: l'incendio in via San Pio X Il rogo è divampato all'01.45 da una Alfa Romeo Mito, danneggiata anche una Ford C-Max. Sul posto i Vigili del Fuoco
Capodanno, a Molfetta la festa degenera: fiamme in un box. Nessun ferito Capodanno, a Molfetta la festa degenera: fiamme in un box. Nessun ferito Sul posto, in via Spadolini, sono intervenuti i Vigili del Fuoco. In una nota, la denuncia del comitato Madonna della Rosa
Rifiuti arsi in un immobile comunale. La denuncia in un video su Facebook Rifiuti arsi in un immobile comunale. La denuncia in un video su Facebook È successo in vico II Sant'Alfonso, di notte, a pochi passi da un bene confiscato alla criminalità. Sul posto i Vigili del Fuoco
Divampa un incendio a Ponente. Auto in fiamme in via Fontana Divampa un incendio a Ponente. Auto in fiamme in via Fontana Le fiamme, alle ore 18.30, hanno avvolto il vano motore di una Ford C-Max. Coinvolta anche una Ford Fiesta
Auto bruciata in via Paradiso: le fiamme danneggiano la parte anteriore Auto bruciata in via Paradiso: le fiamme danneggiano la parte anteriore È accaduto questa notte a Molfetta: colpita una Fiat Multipla, le fiamme lambiscono anche un'Audi A4
Incendio a Miragica, indagini sui filmati delle telecamere Incendio a Miragica, indagini sui filmati delle telecamere Le fiamme sarebbero state appiccate in punti diversi. Spenti gli ultimi pennacchi di fumo, è il tempo delle verifiche
Divampano le fiamme in un parcheggio di via Fontana: distrutta un'auto Divampano le fiamme in un parcheggio di via Fontana: distrutta un'auto L’episodio ieri pomeriggio, danneggiata anche una Volkswagen Passat. Sul posto i Vigili del Fuoco e la Polizia Locale
In fiamme Miragica. La Procura vuol vederci chiaro, si sospetta il dolo. LE FOTO In fiamme Miragica. La Procura vuol vederci chiaro, si sospetta il dolo. LE FOTO L'intervento dei Vigili del Fuoco s'è protratto sino a sera. Pochi i dubbi sul fatto che dietro vi sia stata la mano dell'uomo
© 2001-2023 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.