Mare porto Molfetta
Mare porto Molfetta

Difesa e tutela del mare, a Molfetta nasce l'associazione "Il popolo granchio"

Leo Murolo presidente della neonata Onlus

In occasione del Natale 2021, dalla volontà di alcuni cittadini "professionisti e appassionati del mare" prende vita a Molfetta l'Associazione "Il Popolo Granchio". Promuovere e divulgare la conoscenza, la salvaguardia, la difesa e la tutela del mare, diffondere e supportare le arti ed i mestieri della navigazione e della pesca in mare promuovendone la cultura ma anche organizzare eventi marinari o iniziative utili ad incentivare la vita sociale, culturale ed economica connessa al mare. Questa la visione e gli intenti principali della neonata Onlus, le cui fondamenta poggiano su un profondo e sincero amore per il mare e tutto ciò che rappresenta.

A testimoniare tale animo la stessa scelta del nome, ispirata dallo scrittore e poeta messicano Josè Emilio Pacheco il quale ha infatti dedicato una sua opera all'"immortalità del granchio", espressione idiomatica propria di numerosi Paesi latini e sinonimo del "sognare ad occhi aperti". La resilienza tipica del granchio, dunque, come elemento costitutivo del DNA dell'Associazione, in qualità di simbolo della voglia di mettersi in gioco, con passione e divertimento, per rendere il mare sempre più protagonista della vita cittadina e non solo, rafforzandone il legame con la Comunità.

Nel ventaglio di attività che la Onlus intende realizzare figurano infatti l'organizzazione di attività ludiche e ricreative, convegni, congressi, dibattiti e corsi di formazione, la pubblicazione di opere scientifiche e divulgative attinenti al mare e in particolare al mare della costa Pugliese e della Città di Molfetta, la promozione di incontri di sensibilizzazione e comunicazione sulle tematiche ambientali e dell'inquinamento del mare e del suo entroterra, in particolare della Regione Puglia, lo svolgimento di corsi per la navigazione e per la sopravvivenza in mare.

Parole cariche di entusiasmo e voglia di fare quelle di Leo Murolo - Presidente de "Il Popolo Granchio" – il quale commenta così la nascita dell'Associazione: ''Il mare vive in ognuno di noi, e ci offre emozioni straordinarie non sempre carpite o promosse. La fortuna di vivere in una città nata dal mare, ci deve far riflettere sulle sue potenzialità e ahimè sulla sua fragilità. E su questi due pilastri che si fonda la nostra Associazione; l'amore per il nostro mare la sua storia e il suo futuro".
L'Associazione non ha fini di lucro ed è chiaramente aperta a tutti coloro i quali condividano i medesimi valori fondanti e vogliano contribuire a realizzare iniziative dedicate al mare e alla sua gente.
  • mare
Altri contenuti a tema
Monitoraggio Arpa 2022: «La Puglia ha il mare più pulito d'Italia» Monitoraggio Arpa 2022: «La Puglia ha il mare più pulito d'Italia» La nostra regione sul gradino più alto del podio davanti a Sardegna e Toscana
Collegamento da Molfetta nella trasmissione "Camper" su Rai Uno Collegamento da Molfetta nella trasmissione "Camper" su Rai Uno Immagini dal tratto costiero di Torre Calderina
Puglia prima regione italiana per qualità delle acque di balneazione Puglia prima regione italiana per qualità delle acque di balneazione Ieri conferenza stampa per illustrare il rapporto di Arpa
“Difendiamo il mare”, clean up dei fondali al Lungomare Colonna di Molfetta “Difendiamo il mare”, clean up dei fondali al Lungomare Colonna di Molfetta Impegnati oltre 40 uomini tra sub e volontari a terra. Raccolti quasi 1.600 kg di rifiuti
Molfetta si sveglia con chiazze rosse in mare: è la nocticula miliaris Molfetta si sveglia con chiazze rosse in mare: è la nocticula miliaris L'alga, non dannosa, è in fioritura grazie alle temperature miti
"Il tentacolo" che ti prende di gusto! Il primo bistrot - pescheria a Molfetta "Il tentacolo" che ti prende di gusto! Il primo bistrot - pescheria a Molfetta La famiglia Pignatelli lancia la propria attività in via Achille Salvucci 40
Tra mare e cielo, restyling e novità per il Lido Valerio Tra mare e cielo, restyling e novità per il Lido Valerio Lo storico stabilimento balneare di Margherita di Savoia si rinnova
1 A Molfetta le spiagge sono sicure: postazioni fisse e mobili per presidiare il litorale A Molfetta le spiagge sono sicure: postazioni fisse e mobili per presidiare il litorale Servizio finanziato dal Comune e attivo da domani al 30 agosto
© 2001-2023 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.