Diamond Princess
Diamond Princess
Cronaca

Diamond Princess, a terra tutti i turisti. Pronti a scendere anche i due molfettesi a bordo

Massima organizzazione per garantire la profilassi ai membri dell'equipaggio da parte della compagnia navale

Elezioni Regionali 2020
Attraverso un comunicato ufficiale pubblicato nella giornata di ieri la compagnia navale Princess Cruises conferma che tutti i passeggeri a bordo della nave da crociera "Diamond Princess" sono stati fatti sbarcare.
Lo scafo era dal 5 febbraio scorso nel porto di Yokohama.

A bordo anche due uomini di Molfetta, entrambi ufficiali di macchina, che avevano deciso di seguire l'esempio del capitano il quale aveva con fermezza comunicato di non voler abbandonare la nave e che sarebbe stato l'ultimo a scendere sulla banchina. E così sarà.

Per i membri dell'equipaggio ogni rassicurazione arriva dalla stessa compagnia navale.
Come si legge nella nota, infatti, per i meno di 500 membri dello staff si attende l'arrivo dei voli charter disposti dai governi degli Stati di appartenenza mentre per coloro che non partiranno la compagnia ha già predisposto un piano con il Ministero della Salute giapponese per ospitarli in una struttura apposita dove svolgere ogni tipo di profilassi.
Ma c'è di più. Proprio per garantire alti standard di sicurezza e prevenzione Princess Cruises "ha assunto Aspen Medical, una società pluripremiata e certificata OMS con una vasta esperienza globale nella fornitura di servizi di salute pubblica, per fornire ai membri del team cure e benessere. La società con sede in Australia impiegherà fino a 60 professionisti tra cui medici, infermieri e funzionari di salute ambientale certificati clinicamente insieme a personale operativo. Aspen Medical fornirà servizi presso la struttura inclusi controlli sanitari giornalieri, servizi di lavanderia, servizio pasti, servizio di pulizia e assistenza nelle attività ricreative. Questa quarantena secondaria è richiesta dal Ministero della salute giapponese, con molta cautela, per garantire la salute e il benessere di ciascun membro del team. Aspen Medical opererà sotto la direzione del Ministero della Salute giapponese, che è in definitiva responsabile della quarantena".
  • Coronavirus
Altri contenuti a tema
Non solo Molfetta. Anche le città circostanti Covid-free Non solo Molfetta. Anche le città circostanti Covid-free Giovinazzo, Terlizzi e Ruvo a 0 casi. Ma la guardia deve restare altissima
Coronavirus in Puglia: zero contagi e zero decessi. Non ci sono più pazienti in terapia intensiva Coronavirus in Puglia: zero contagi e zero decessi. Non ci sono più pazienti in terapia intensiva Restano solo 218 persone positive in tutta la regione
Coronavirus, scende sempre di più il numero degli attualmente positivi in Puglia Coronavirus, scende sempre di più il numero degli attualmente positivi in Puglia Restano appena 255 persone infette. Nelle ultime 24 ore un nuovo contagio e zero decessi
Da due giorni in Puglia nessun nuovo caso di Coronavirus Da due giorni in Puglia nessun nuovo caso di Coronavirus Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 154.482 test
Puglia ancora Covid-free: nessun nuovo caso su quasi 3000 tamponi Puglia ancora Covid-free: nessun nuovo caso su quasi 3000 tamponi Un solo decesso nel foggiano. Restano solo 353 positivi totali
I fotografi professionisti di Molfetta in piazza: settore fortemente in crisi I fotografi professionisti di Molfetta in piazza: settore fortemente in crisi Domani manifestazione contemporanea a Bari e Roma
Nessun caso né decessi. Domenica da Covid Free in Puglia Nessun caso né decessi. Domenica da Covid Free in Puglia Diramato il bollettino della Regione per la giornata odierna
Croce Rossa di Molfetta impegnata nella campagna nazione sul test di sieroprevalenza Croce Rossa di Molfetta impegnata nella campagna nazione sul test di sieroprevalenza L'intervista al Presidente Gianni Spagnoletta: coinvolte anche Ruvo, Corato e Terlizzi
© 2001-2020 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.