mascherine contro coronavirus Dalila Palumbo
mascherine contro coronavirus Dalila Palumbo

Dalila Palumbo lancia le sue “mascherine solidali” a Molfetta contro il Coronavirus

La stilista precisa che non sono un dispositivo di protezione personale

Sarta, stilista, fashion designer, vincitrice di importanti riconoscimenti a livello nazionale e internazionale nell'ambito della moda. Lei è Dalila Palumbo, creatrice del brand "Isabel Pabo", che in questo momento storico particolare ha deciso mettere al servizio degli altri le sue abilità sartoriali, realizzando mascherine.

E' la diretta interessata a spiegare in lungo post su facebook le motivazioni che l'hanno spinta a promuovere questa iniziativa: "… ho iniziato ad interrogarmi su come il mio lavoro, potesse essere utile per la comunità, in questo momento critico.
Così ieri (ndr si riferisce all'11 marzo), ho deciso di provare a dare una mano, tagliando e cucendo ininterrottamente con stoffe, ritagli e rimanenze di tessuto delle mascherine riutilizzabili con una semplice sterilizzazione". E aggiunge: "Le mascherine, ormai difficili da reperire, saranno disponibili gratuitamente per chi ne avesse bisogno. Il team Pabo e molti altri si stanno mobilitando per l'organizzazione della distribuzione di queste ultime, sollecitando anche tutta la comunità ad una piccola donazione".

Sentita telefonicamente Dalila dice di sentirsi orgogliosa di poter fare qualcosa di utile per la comunità e al contempo di poter continuare a svolgere la sua professione anche se in maniera diversa, «perché le mascherine stanno andando a "ruba", sono richieste veramente da chiunque vista la necessità, non solo da privati cittadini ma anche dagli ospedali».

Inoltre, Dalila ci tiene anche precisare, come ha fatto anche nel post, che "le mascherine non hanno la pretesa di essere un dispositivo di protezione individuale, ma vogliono essere un'alternativa alle soluzioni improvvisate a cui tutti stiamo ricorrendo per la mancata disponibilità di quelle a norma".

Sino ad ora ne ha confezionate e donate, oltre 100, il suo augurio è che questa iniziativa solidale sia anche un momento per innescare una reazione a catena di solidarietà. Infatti, al termine del post invita quanti lo desiderano a contribuire al conto corrente istituito dalla Regione Puglia stessa per fronteggiare questa emergenza.

«Io le donerò gratuitamente, poi ognuno di noi sa cosa fare in queste occasioni, sino ad ora siamo sempre stati solidali. E poi un po' di stile in questo momento così buio non guasta».

E' possibile ricevere le mascherine contattando la diretta interessata sui suoi profili social.

Sarebbe bello che questa iniziativa potesse essere accolta non solo dagli addetti ai lavori, ma anche da coloro che sono appassionati di cucito, può essere anche questo un modo per impegnare il tempo stando a casa.
  • dalila palumbo
  • Coronavirus
Altri contenuti a tema
Covid, pubblicato l'avviso per i contributi affitti e utenze a Molfetta Covid, pubblicato l'avviso per i contributi affitti e utenze a Molfetta Risorse finalizzate a contrastare la crisi economica legata alla pandemia
Covid, ancora in salita la curva a Molfetta: +883 in settimana Covid, ancora in salita la curva a Molfetta: +883 in settimana La città si conferma tra quelle con maggiore circolazione virale
Caos quarantene a scuola: la Puglia al lavoro per snellire le procedure Caos quarantene a scuola: la Puglia al lavoro per snellire le procedure Tavolo di coordinamento in Regione
Covid, boom di negativizzati in Puglia: sono 24mila oggi Covid, boom di negativizzati in Puglia: sono 24mila oggi Gli attualmente positivi scendono a 133mila
Covid, sono 69 i pazienti in terapia intensiva in Puglia Covid, sono 69 i pazienti in terapia intensiva in Puglia Oggi quasi 10mila casi su 94mila tamponi
Covid a scuola: 41 casi nell'ultima settimana negli istituti di Molfetta Covid a scuola: 41 casi nell'ultima settimana negli istituti di Molfetta In totale quasi 800 contagi presi in carico dalla Asl Bari in ambito scolastico
La Puglia vicina al picco dei contagi. A Molfetta ancora lunghe code per i tamponi La Puglia vicina al picco dei contagi. A Molfetta ancora lunghe code per i tamponi Nei prossimi giorni è possibile un primo calo dei nuovi casi
Il bollettino Covid della Puglia: oggi meno di 7mila casi e un solo decesso Il bollettino Covid della Puglia: oggi meno di 7mila casi e un solo decesso Aumenta leggermente la pressione sugli ospedali
© 2001-2022 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.