Piazza Municipio
Piazza Municipio
Politica

Cuore Democratico: «Questa opposizione fa male a Molfetta»

La nota dopo l'ultimo Consiglio comunale

Riceviamo e pubblichiamo la seguente nota stampa a firma del gruppo "Cuore Democratico":

"Il consigliere Spaccavento non dovrebbe addentrarsi in argomenti tecnico-giuridici, evidentemente lontani dalla sua formazione, smetterebbe così di continuare a manipolare la realtà dei fatti, a raccontare falsità percorrendo la via della violenza verbale e dell'ingiuria, che non appartengono alle nostre dinamiche politiche".

"Questi i fatti che trovano riscontro nelle comunicazioni formali agli atti degli uffici. L'ASI sin dal lontano 24 novembre 2014 aveva posto il problema della richiesta di rimborso delle spese sostenute negli anni dal 2009 al 2015. Il 20/01/2016 viene incaricato un legale che sollecita il Comune di Molfetta alla rifusione delle spese anticipate in favore dell'Asi. Il 29/07/2016 con comunicazione ufficiale avente protocollo n. 40678 del 01/08/2016, inviata all'avvocato del Comune ed al Commissario Prefettizio, l'Asi precisa che il debito del Comune è di €. 2.136.357,38 oltre Iva".

"Responsabilmente la maggioranza in Consiglio Comunale ha approvato la transazione che fa risparmiare al comune oltre 1 milione di euro a fronte di una sentenza di condanna del Tribunale per circa 2.500,000 oltre Iva ed interessi e danno da svalutazione monetaria. Questa la verità che chiarisce in tutta evidenza la infondatezza, voluta, delle dichiarazioni mendaci rese alla stampa dal consigliere Spaccavento. Si è lavorato per giungere ad una transazione che riducesse la somma liquidata in sentenza ad €. 1.490,000, somma peraltro rateizzata in tre annualità senza interessi, facendosi carico di un debito trascurato, ignorato dal lontano 2009".

"Ricordiamo che le sentenze di primo grado sono provvisoriamente esecutive e che, anche in caso di appello, il Comune avrebbe dovuto pagare ad ogni modo l'intera somma così come, in caso di conferma in appello della sentenza di condanna di primo grado, vi sarebbe stato l'aggravio di ulteriori spese legali, interessi e svalutazione, oltre che il naturale e conseguente diniego a valutare ipotesi transattive da parte del consorzio Asi. Abbiamo scelto la strada della responsabilità, seguendo con rispetto i pareri dei tecnici, che necessariamente sono indipendenti dalle dinamiche politiche, confidando nel senso di lealtà e correttezza della maggioranza".

"Gli oppositori politici delle passate amministrazioni sono stati TUTTI protagonisti dal 2009 ad oggi dell'incuria, a voler tacere di altro, ma ancora una volta in consiglio comunale hanno peccato di senso di responsabilità e sana autocritica. Al consigliere Spaccavento consigliamo di smetterla di manipolare i dati di realtà , di raccontare menzogne ai cittadini, di moderare i toni da guerrafondaio perché "carta canta". Non è più tempo di ricercare applausi e consenso; è tempo della responsabilità anche da consiglieri di opposizione, in considerazione dei tempi difficilissimi che viviamo e delle incognite future".
  • Politica
Altri contenuti a tema
I consiglieri di centrodestra: «A Molfetta troppi proclami e poca certezza» I consiglieri di centrodestra: «A Molfetta troppi proclami e poca certezza» La nota a firma di Mastropasqua, Logrieco, Binetti e Germinario
I consiglieri di centrodestra: «Il "regalo" di Minervini a Molfetta. Più antenne, meno soldi» I consiglieri di centrodestra: «Il "regalo" di Minervini a Molfetta. Più antenne, meno soldi» La ricostruzione dei fatti nella nota stampa a firma di Mastropasqua, Logrieco, Binetti e Germinario
Avanti Molfetta: «Invitiamo i cittadini a sostenere gli imprenditori locali» Avanti Molfetta: «Invitiamo i cittadini a sostenere gli imprenditori locali» La nota: «I nostri commercianti stanno resistendo stoicamente a un momento difficile»
La politica nel 2022: l'anno del Minervini-ter e Conte a Molfetta La politica nel 2022: l'anno del Minervini-ter e Conte a Molfetta Spiccano le comunali e l'elezione di Rita Dalla Chiesa in Parlamento
Infante: «Pericoloso il transito dei pedoni nei pressi del cimitero» Infante: «Pericoloso il transito dei pedoni nei pressi del cimitero» Protocollata una interpellanza consiliare dopo diverse segnalazioni ricevute
Area mercatale, Binetti: «Ennesima opera incompleta dell'amministrazione» Area mercatale, Binetti: «Ennesima opera incompleta dell'amministrazione» Le parole del Consigliere comunale e del coordinamento del gruppo "Molfetta Nostra"
I consiglieri di centrodestra: «Dal Comune ennesimo "assegno post-datato" per l'ASI» I consiglieri di centrodestra: «Dal Comune ennesimo "assegno post-datato" per l'ASI» Nota a firma di Mastropasqua, Binetti, Germinario e Logrieco
Rinascere: «A Molfetta maggioranza dispotica che soffre questa opposizione» Rinascere: «A Molfetta maggioranza dispotica che soffre questa opposizione» La nota in risposta al comunicato del gruppo "Cuore Democratico"
© 2001-2023 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.