Tampone
Tampone

Covid, per la prima settimana l'incidenza dei contagi in Puglia sotto quota 250

Al momento il parametro è di 235 positivi ogni 100mila abitanti

Già a partire dalla scorsa settimana la Puglia ha superato il picco della terza ondata, con circa quindici giorni di ritardo rispetto ad altre regioni italiane. Dopo aver stabilito a inizio aprile bollettini da record con più di duemila contagi in 24 ore in diversi giorni, adesso la situazione pare essersi finalmente assestata sia dal punto di vista dei contagi che per quanto riguarda l'incidenza.

Quest'ultimo aspetto, ossia il numero di positivi ogni 100mila abitanti, è uno dei più rigidi per l'attribuzione delle regioni alle diverse fasce di pericolo da parte dell'Istituto Superiore di Sanità nel consueto monitoraggio del venerdì. Oltre la soglia di 250, stando a quanto stabilito da uno dei primi decreti firmati da Mario Draghi, una regione è in automatico relegata in zona rossa.

La Puglia ha superato già a metà marzo il limite di questo parametro, arrivando a toccare un'incidenza superiore anche a 380 su tutto il territorio regionale quando l'indice Rt (che indica la velocità di diffusione del virus) era ben superiore ai valori più critici. Settimana dopo settimana, questo numero è calato, al punto da sfiorare quella cifra di 250 già venerdì scorso quando si era fermato a 262, condannando la nostra regione a un'ulteriore permanenza in zona rossa.

Negli ultimi sette giorni l'incidenza è calata ancora, grazie all'evidenza diminuzione dei nuovi contagi: in questo momento è finalmente sotto quella soglia di 250, più precisamente è pari a 235 positivi ogni 100mila abitanti. Si tratta di un numero ancora molto alto, tenuto conto che solo fino a un incidenza di 50 si considera agevole il tracciamento dei contatti di un positivo. Certo è che queste sei settimane in zona rossa potrebbero vedere un ulteriore calo di questo valore nei prossimi giorni.

In poche parole, si tratta di un parametro che potrebbe far concretizzare il passaggio in zona arancione nella prossima settimana.
  • Coronavirus
Altri contenuti a tema
Covid, in Puglia calano ancora i ricoveri. Anche oggi sotto i mille casi Covid, in Puglia calano ancora i ricoveri. Anche oggi sotto i mille casi Nelle ultime 24 ore 979 positivi e 21 decessi
Ristorazione, cinema, sport e non solo: cosa cambia in Puglia da lunedì Ristorazione, cinema, sport e non solo: cosa cambia in Puglia da lunedì Riepilogo delle nuove regole vigenti per la zona gialla
I positivi al Covid in Puglia scendono sotto quota 45mila. Oggi 870 casi I positivi al Covid in Puglia scendono sotto quota 45mila. Oggi 870 casi Nell'ultimo bollettino anche 20 decessi
Covid, a Molfetta contagi e guarigioni alla pari in settimana. Ci sono due decessi Covid, a Molfetta contagi e guarigioni alla pari in settimana. Ci sono due decessi Gli attualmente positivi in città passano da 345 a 347
Covid, la Puglia in zona gialla da lunedì 10 maggio Covid, la Puglia in zona gialla da lunedì 10 maggio La decisione dell'Istituto Superiore di Sanità dopo l'analisi dei dati
Tamponi e ticket online per la ripartenza degli eventi: in Puglia il test pilota Tamponi e ticket online per la ripartenza degli eventi: in Puglia il test pilota Si è tenuta oggi la riunione tra Lopalco e i rappresentanti del comparto
Covid, a Molfetta 115 contagi nell'ultima settimana Covid, a Molfetta 115 contagi nell'ultima settimana L'incidenza torna a scendere dopo tre settimane
Covid, in Italia calo generale di contagi ma aumentano i casi tra i bambini Covid, in Italia calo generale di contagi ma aumentano i casi tra i bambini Il virus sta circolando maggiormente nelle fasce d'età 3-5 e 6-10 anni
© 2001-2021 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.