Coronavirus
Coronavirus

Covid, oggi il monitoraggio dei dati: poche speranze di arancione per la Puglia

L'incidenza ogni 100mila abitanti resta superiore alla soglia di 250

Superate le festività pasquali, è tornata in tutta Italia la divisione in colori per le restrizioni legate all'epidemia: fermo restando che per tutto aprile saranno abolite le zone gialle, la giornata di oggi sarà comunque indicativa per capire come si procederà, regione per regione, nella prossima settimana. La riunione della Cabina di regia e il conseguente report settimanale dell'Istituto Superiore di Sanità porteranno alle nuove ordinanze del ministero della Salute.

Sono 9 le regioni che attualmente sono in zona rossa, tra cui anche la Puglia: secondo gli ultimi dati disponibili, che però è chiaro che dovranno trovare conferma nel monitoraggio dell'Iss, ad avere chance concrete di lasciare la fascia più restrittiva potrebbero essere Emilia Romagna, Toscana, Lombardia e Friuli Venezia Giulia. Difficile invece questo passaggio per la nostra regione, nonostante dei numeri in miglioramento proprio negli ultimi giorni.

In Puglia è sempre l'incidenza a tenere col fiato sospeso visto si è oltre la quota dei 250 positivi ogni 100mila abitanti che sancisce la zona rossa obbligatoria. I casi attualmente positivi sul territorio regionale sono 50.755, di cui il 4.5% dei quali è ricoverato in ospedale (2.276) mentre il 95.5% (48.479 persone) è in isolamento domiciliare. 253 i posti occupati nei reparti di terapia intensiva delle strutture pugliesi. Gli ultimi giorni hanno sancito un primo calo della curva dei contagi ma forse non sarà sufficiente questa frenata per la promozione in arancione.

Attualmente in arancione sono Veneto, Umbria, Marche, Abruzzo, Molise, Sardegna, Basilicata, Liguria, Sicilia e le Province autonome di Trento e Bolzano: dovrebbero rimanere tali anche se la certezza ci sarà soltanto con i dati aggiornati.
  • Coronavirus
Altri contenuti a tema
Covid, in Puglia calano ancora i ricoveri. Anche oggi sotto i mille casi Covid, in Puglia calano ancora i ricoveri. Anche oggi sotto i mille casi Nelle ultime 24 ore 979 positivi e 21 decessi
Ristorazione, cinema, sport e non solo: cosa cambia in Puglia da lunedì Ristorazione, cinema, sport e non solo: cosa cambia in Puglia da lunedì Riepilogo delle nuove regole vigenti per la zona gialla
I positivi al Covid in Puglia scendono sotto quota 45mila. Oggi 870 casi I positivi al Covid in Puglia scendono sotto quota 45mila. Oggi 870 casi Nell'ultimo bollettino anche 20 decessi
Covid, a Molfetta contagi e guarigioni alla pari in settimana. Ci sono due decessi Covid, a Molfetta contagi e guarigioni alla pari in settimana. Ci sono due decessi Gli attualmente positivi in città passano da 345 a 347
Covid, la Puglia in zona gialla da lunedì 10 maggio Covid, la Puglia in zona gialla da lunedì 10 maggio La decisione dell'Istituto Superiore di Sanità dopo l'analisi dei dati
Tamponi e ticket online per la ripartenza degli eventi: in Puglia il test pilota Tamponi e ticket online per la ripartenza degli eventi: in Puglia il test pilota Si è tenuta oggi la riunione tra Lopalco e i rappresentanti del comparto
Covid, a Molfetta 115 contagi nell'ultima settimana Covid, a Molfetta 115 contagi nell'ultima settimana L'incidenza torna a scendere dopo tre settimane
Covid, in Italia calo generale di contagi ma aumentano i casi tra i bambini Covid, in Italia calo generale di contagi ma aumentano i casi tra i bambini Il virus sta circolando maggiormente nelle fasce d'età 3-5 e 6-10 anni
© 2001-2021 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.